Camera da letto in stile industriale: vintage ed elegante

Ermelinda Gallo
  • Autore - Laurea in Giurisprudenza

Lo stile industriale per la vostra camera da letto: colori, materiali, texture ed elementi che proprio non possono mancare. Una guida praticissima per scegliere mobili e accessori, tessili e decorazioni per la stanza industrial.

Camera da letto in stile industriale – aggiornamento

Quando si pensa allo stile industriale, in un appartamento, ci sono alcuni dettagli immancabili di cui non si può non tenere conto. Grandi classici come le pareti di mattoni a vista, elementi tubolari, materiali metallici e palette neutre e matt fanno di questa tendenza, una delle più richieste in fatto di interior design.

Uno stile sempre attuale, ispirato alle soluzioni abitative ricavate da spazi industriali dismessi: i materiali, i rivestimenti e le finiture delle ex fabbriche rimodulati per le esigenze della casa contemporanea.

E in camera da letto? Lo stile industrial vi darà modo di allestire una location elegante e dal fascino moderno indiscutibile. Abbiamo raccolto qualche esempio per elencare tutti i possibili fattori di cui tener conto nella vostra opera di restyling: pavimentazioni, colori delle pareti, complementi d’arredo e mobili. Da sfruttare per dare un look completamente nuovo a questo angolo della casa o, semplicemente, per aggiungere un tocco industriale alla zona notte.

Camera da letto in stile industriale – aggiornamento

1. Pareti con mattoni a vista

Camera da letto in stile industriale – aggiornamento

Le ambientazioni industrial, come abbiamo anticipato, sono tecnicamente ispirate e costruite all’interno di vecchi spazi industriali. Questi locali, a volte con un’aria decisamente vissuta, vedono in molti casi pareti caratterizzate da mattoni a vista. Hanno un aspetto autentico, molto rustico e conferiscono un’aria accogliente e informale alla camera da letto.

Una caratteristica di questo tipo di rivestimento è l’alta porosità dei mattoni che, perciò, tenderanno a trattenere la polvere. Potrebbe, quindi, essere opportuno usare qualche accortezza in più per ravvivarli e migliorarne l’aspetto.

Un trucco semplice è aggiungere qualche cucchiaio di sapone di Marsiglia in scaglie in un secchio d’acqua tiepida e frizionare la parete con una spugnetta imbevuta.

2. Pavimentazione in legno per la camera industrial

Camera da letto in stile industriale – aggiornamento

Altro materiale molto adatto per essere impiegato in una location industrial è il legno, nella sua versione più naturale ed autentica.

Sceglietelo per la pavimentazione della zona notte: oltre ad essere in perfetto mood industriale, conferisce sempre calore alla stanza in cui viene inserito. D’altronde, i parquet effetto legno sono molto versatili e vengono scelti per interpretare tante tendenze di arredamento, non da ultimo, lo stile industriale di cui ci stiamo occupando.

Optate per un modello effetto grezzo e vissuto: sembrerà di posare davvero i piedi sul pavimento di un vecchio locale industriale.

3. Finestre e vetrate industrial

Camera da letto in stile industriale – aggiornamento

Se l’ambientazione industrial ricalca il look e lo stile architettonico delle vecchie fabbriche, anche nella camera da letto così pensata ci dovranno essere alcune accortezze per renderla davvero in linea.

Per i punti luce naturali, quindi vetrate di balconi, finestre e terrazzi, sarebbe bello riproporre lo stile dei veri stabilimenti di una volta.

Ampie e a tutta parete, con profili metallici dall’aria vissuta: in caso di allestimento della casa a partire da zero ecco un buon suggerimento per le vostre finestre. Avrete l’ulteriore vantaggio di riempire la camera da letto di luce e renderla uno spazio davvero confortevole.

4.  Uso dei materiali ferrosi

Camera da letto in stile industriale – aggiornamento

Nelle fabbriche, a qualunque attività fossero destinate, si trovavano spesso rivestimenti, macchinari e strutture di ferro o composte da metalli. Tutti questi elementi saranno perfetti anche per arredare e decorare la vostra camera da letto. Ecco che sarà possibile conservare o scegliere pavimenti e rivestimenti delle pareti come quelli proposti nell’esempio.

Oppure scegliere mobili che richiamino le forme e gli elementi dei macchinari industriali di un tempo; la proposta della struttura letto munita di rotelle con assi in legno naturale a un aspetto rustico e decisamente in linea con lo stile.

5. Idee per la struttura letto: base con bancali epal

Camera da letto in stile industriale – aggiornamento

Questo trend tanto amato negli ultimi anni è perfetto per lo stile industrial: il letto composto da bancali epal conquista per il suo design basic e essenziale. Facile da assemblare anche con un pò di fai da te, risulta essere anche un’ottima scelta nel caso in cui si dovesse arredare casa badando al budget.

Gli epal sono semplici da reperire e, dopo i dovuti trattamenti per eliminare chiodi e schegge pericolose e trattare il legno, possono essere impilati per realizzare una fantastica struttura letto.

6. Luci nella camera industrial

Camera da letto in stile industriale – aggiornamento

Il fattore illuminazione può davvero fare la differenza in camera da letto: i giusti punte luce vi aiuteranno a personalizzare l’ambiente e renderlo unico.

Ci sono svariate possibilità: fra le più amate per lo stile industrial, di certo, impossibile non menzionare faretti & similari. Questa tipologie di lampade hanno un appeal decisamente vintage, in ferro e metalli vari sono adatti per il nostro stile. Potreste anche preferire una versione più soft, conservando il mood ma rendendolo più tenue con palette chiare.

Altre opzioni sono i led: usateli per disegnare e definire i contorni di mobili e pareti.

7. I colori della camera da letto in stile industriale

Camera da letto in stile industriale – aggiornamento

Per quanto riguarda i colori da scegliere, anche scorrendo le varie foto proposte in quest’articolo, vi sarete accorti che si tende a prediligere colori neutri, soprattutto scuri.

Non si escludono però quelli più chiari: una location industriale, con tocchi di bianco opaco, crema, tortora e grigio avrà delle naturali fonti di luminosità conferite proprio da questi colori. Se amate i colori d’impatto e pieni di energia, potreste sceglierli per le decorazioni, i quadri e i tessili.

8. I tessuti della camera industriale

Camera da letto in stile industriale – aggiornamento

I tessuti da prediligere in una zona notte ispirata a questo stile sono quelli naturali, Lino, cotone, garza e altri filati che siano leggeri e dall’aspetto anche un pò grezzo. Per quanto riguarda le nuances, come appena detto, si tende a ricorrere alle palette neutre: sono colori riposanti che non solo vi aiutano a reinterpretare la tendenza, ma si adattano ad essere riproposti in varie stagioni.

Camera da letto in stile industriale: foto e immagini

Una raccolta delle foto pescate in giro per il web per aiutarvi nella scelta dello stile più adatto ai vostri interni. Cercate l’ispirazione perfetta per la vostra camera da letto in versione industriale grazie ai suggerimenti della nostra fotogallery.