Soggiorno in stile shabby chic: 5+1 idee per arredare


Come arredare il soggiorno in stile shabby chic? Un’interpretazione del fascino di questo stile e tanti consigli per renderlo tutto nostro.

Arredare_il-soggiorno-in-stile-shabby-chic-1


Lo stile shabby chic è molto, ma proprio molto trendy. Si tratta di uno stile di tendenza in questo momento e non farete certo fatica a trovare proposte che rispondano a questa tipologia di arredamento. Quello che vogliamo proporvi in questo articolo è di trovare lo stile shabby che fa per voi, perché non dimentichiate che l’ambientazione che creerete nel soggiorno dovrà regalarvi proprio la sensazione che state cercando.

Il soggiorno è l’ambiente della casa per rilassarsi sia da soli che in compagnia ed abbiamo tutti voglia di farlo in un luogo dove ci sentiamo a nostro agio.

Lo stile shabby chic ha linee morbide, forme avvolgenti e colori naturali: tutto quello che occorre per sentirsi accolti nel soggiorno di casa.


Leggi anche: Soggiorno Shabby Chic: 60 idee tutte per voi


Lo shabby chic nel soggiorno

Arredare_il-soggiorno-in-stile-shabby-chic-2

Lo shabby chic è lo stile dei mobili che sembrano usciti dalla soffitta, con le vernici decapate, che lasciano amabilmente intravedere il colore naturale che sta sotto. Mobili in legno vissuti e dall’aspetto consumato, spesso bianchi o in tinte pastello.

Il divano, elemento irrinunciabile nel soggiorno, ha un aspetto fortemente retrò, con i braccioli pronunciati, la seduta ampia ed avvolgente e talvolta con l’effetto trapuntato. Il divano d’altri tempi, insomma.

Tessuti naturali, lino e cotone sono quelli principalmente scelti sia per il divano che per le poltrone e anche per i cuscini che devono assolutamente abbondare, sopratutto in una versione “pura” dello stile.

Shabby chic romantico

Arredare_il-soggiorno-in-stile-shabby-chic-3

Atmosfere romantiche per questa versione dello shabby chic.

Il mobiletto a due ante ed il tavolino basso sono in legno dacapato bianco. I divani ricoperti di cuscini, dalle tinte rosa pastello, arricchiti da merletti e dalle fantasie regolari a piccoli fiori.

Completano l’ambientazione la tenda, rigorosamente bianca e drappeggiata, il lampadario a gocce, l’uccelliera e vasi con i fiori romantici per antonomasia, le rose.

Anche se non amate tanta ricchezza di complementi, un solo particolare potrà rendere il vostro soggiorno un romantic shabby.

Arredare_il-soggiorno-in-stile-shabby-chic-4

Shabby chic country

Arredare_il-soggiorno-in-stile-shabby-chic-5

Le contaminazioni nella moda e nell’arredamento sono vitali. Spesso il confine tra gli stili con ambientazioni simili confluiscono l’uno nell’altro.

Lo shabby chic incontra il country in questa proposta dove compaiono dei componenti in legno lasciato al naturale di uno splendido color cammello, note interessanti ma al contempo perfettamente in armonia. Il richiamo del colore “intruso” nel porta vaso e nel centro tavola rendono la scelta molto chic.

Shabby chic vintage

Arredare_il-soggiorno-in-stile-shabby-chic-6

Colori caldi dal crema al bianco sporco, impreziositi da un tessuto damascato tinta su tinta. Colori ed oggetti che confluiscono l’uno nell’altro in questa proposta decisamente vintage. I teli del divano ed il tavolino basso ricoperti sono la particolarità di questo soggiorno, luminoso e molto soft.

Completano il tutto con grande stile il tappeto rasato, le porcellane bianco candido, il paralume in pizzo ed i cuscini abbondanti e pieni di rouches.

Arredare_il-soggiorno-in-stile-shabby-chic-7

Un divano vintage e molto shabby chic style.

Shabby chic modern

Arredare_il-soggiorno-in-stile-shabby-chic-8

Insieme ai componenti in bianco decapato, impreziositi da maniglie stile coloniale, le due poltrone, dai colori pastello e tipicamente shabby rendono questo soggiorno un esempio di modern shabby style.

Il tappeto ed i cuscini richiamano le tinte scelte per dare movimento all’arredo che riporta tutti i must dello stile.

Shabby chic fusion classico

Arredare_il-soggiorno-in-stile-shabby-chic-9

In questa proposta lo shabby si combina con lo stile classico. Il legno dei tavolini mantiene il suo colore naturale ed il pouf basso con i piedini e la tappezzeria sono decisamente degli elementi di stile classico.

Il bianco candido dei divani e delle poltrone, la ricchezza di particolari, come la parete interamente ricoperta da cornici, i numerosi candelabri, i cuscini e le lampade in shabby chic. Tutto per un soggiorno con molto carattere.

Shabby chic da inventare

Arredare_il-soggiorno-in-stile-shabby-chic-10

Tutte queste proposte che abbiamo visto rispecchiano lo stile a cui si aggiungono dei particolari che lo rendono più retrò o un po’ tendente al moderno.

D’altra parte anche lo stile shabby chic rende accogliente il soggiorno. Sta alla nostra inventiva abbinare i complementi giusti, per colore e per stile, per dare al soggiorno un’impronta del tutto personale.

Arredare_il-soggiorno-in-stile-shabby-chic-11

Lo stile shabby chic è proprio adatto a chi vuole arricchire, anche nel tempo, i luoghi in cui vive, dandogli la forma ed il carattere che più gli piace.

Shabby chic: i particolari

Un soggiorno shabby chic è la cura dei particolari in uno stile che può con grazia cedere a qualche nota di colore più deciso, ma sempre pastello o accogliere atmosfere country, piuttosto che classiche o naturalmente pezzi vintage.

Arredare_il-soggiorno-in-stile-shabby-chic-13

Anche un solo arredo deciso e centrale rende il vostro soggiorno shabby, come abbiamo visto con il divano impunturato in azzurro polvere o per il lampadario impreziosito da rose in ceramica.

Arredare il soggiorno in shabby chic: foto e immagini

In questa galleria di immagini, oltre a quelle molto interessanti proposte nell’articolo, altre idee e combinazioni per realizzare uno shabby chic style personale e molto ricercato.

Fiorella Petrocelli

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta