Lampadari in stile industriale: illuminazione dal fascino vintage


Tra vintage e moderno, si eleva uno stile che fa della ricerca dei materiali e dei dettagli particolari i suoi punti di forza. Vediamo quali sono i lampadari da scegliere da inserire in una casa dalle sfumature industriali.

lampadario-stile-industriale (18)


Lo stile industriale è una corrente che fa da specchio ad una società protesa sia al gusto estetico che al senso etico del riutilizzo.

Il risultato finale di un ambiente industriale nasce da senso di organizzazione, ambienti poco illuminati ma caldi ed accoglienti, inserimento di una eterogenea scelta di materiali, dal ferro alla morbida pelle dei divani, poca essenzialità e colori robusti, crudi e forti.

Tutte queste caratteristiche si ripercuotono su ogni angolo della casa, dai mobili alle lampade.

Sono proprio i lampadari che con grande carattere pongono un forte accento all’identità di questo stile. Scopriamo quali sono i lampadari che incarnano meglio lo spirito dello stile industriale.


Tubature in sospensione

Uno degli elementi distintivi dello stile industriale è la tubatura a vista. Allora via libera anche al lampadario in sospensione che riprende questo tema. Sia artigianali, fatti riciclando vecchie tubature a cui viene data una mano di colore scuro, sia acquistati, questi lampadari non possono mancare. Sono perfetti da appendere in corrispondenza del tavolo da pranzo o anche in un punto centrale del salotto.


Leggi anche: Letti in stile industriale idee da copiare

Anche le lampadine scelte non sono casuali ma hanno una forma tipica della corrente architettonica, grandi, di forme diverse e con il filo metallico a vista.

lampadario-stile-industriale (3)

Bottiglie di vino

Come abbiamo detto, una caratteristica dello stile industriale è il riciclo dei materiali. I materiali scelti sono moderni e lineari. Tubature, ferro ma anche vetro. Ed è proprio il vetro protagonista di questa proposta per il lampadario. Un grappolo di vecchie bottiglie di vino, all’interno delle quali passa la lampadina e legate ai fili elettrici diventa il tuo originale punto luce.

lampadario-stile-industriale (4)

Una ragnatela di luce

Sebbene gli ambienti industriali non siano di norma molto illuminati. sono molto popolari i lampadari grandi ma che emanano luce soffusa. Un esempio è la ragnatela di fili e  lampadine da posizionare al soffitto secondo il personale gusto. Un lampadario scenografico e ricco.

lampadario-stile-industriale (5)

Campane di vetro

Se vuoi mantenere l’ambiente abbastanza essenziale, puoi optare per un lampadario costituito dal gancio in ferro e da campane di vetro. La trasparenza del vetro, infatti, rende la struttura del lampadario meno pesante, alleggerendo di gran lunga l’ambiente, soprattutto se piccolo.

Immancabili le grandi lampadine dalla luce gialla. Industrial ma anche chic.

lampadario-stile-industriale (6)

Strutture geometriche

Tipicamente industriale sono i parallelepipedi di acciaio con le lampadine al loro interno.

Reticolati imponenti che ricordano i colori delle vecchie fabbriche dismesse, il marrone, il nero e il color ruggine.

Questi lampadari sono generalmente attaccati al soffitto con una catena a maglia molto grande, per accentuare l’identità dello stile.

Scegli questo tipo di lampadario da mettere in salotto, magari in concomitanza di una poltrona o del divano.

lampadario-stile-industriale (9)

Ferro e pieni

Forse il simbolo per eccellenza di questo stile è proprio lui. Il lampadario a campana larga di ferro o metallo, pendente dal soffitto con lunghe corde.

I colori tipici sono scuri, in particolare il nero, il color carbone, passando per le varie sfumature scure dei grigi. Questi lampadari, sicuramente più neutri, sono adatti ad ogni ambiente della casa, compresi la camera da letto ed il bagno.

lampadario-stile-industriale (14)

Piantane

Molte case improntate in stile industriale sono caratterizzate da soffitti decorati, con le tubature a vista o con travi.

Per questo motivo talvolta diventa impossibile o molto scomodo installare dei lampadari pendenti al soffitto.

Un’alternativa valida è quella di scegliere delle lampade con piantana, da posizionare in più angoli della casa. Lo stile è sempre molto distintivo: ferro, lampade grosse e dalla luce gialla, vetro, vecchie tubature e materiali di recupero.

lampadario-stile-industriale (12)

Opere d’arte e chicche di design

Oltre alle varie proposte, sicuramente molto particolari ma tendenzialmente semplici e diffuse, esistono delle vere e proprie opere d’arte che comprendono lampade e lampadari in stile industriale. Si tratta di pezzi unici, realizzati secondo il filone dell’upcycling, ovvero trasformare qualcosa in un oggetto del tutto nuovo.

Sono artigiani, artisti, designer che si cimentano nella sperimentazione e nella realizzazione di opere uniche nel loro genere.

Puoi lasciarti ispirare dalle loro opere per realizzare delle tue personali opere di riciclo.

lampadario-stile-industriale (10)

Lampadari in stile industriale: foto e immagini

Una galleria fotografica per accompagnarti nella scelta del lampadario in stile industriale. Ferro, tubature, recupero dei materiali e grandi lampadine.

Clelia Ragosta

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta