Il bagno in rosa: il modo più romantico per arredarlo


10 idee per arredare il bagno in rosa. Quale gradazione scegliere? Come abbinare gli stili? Quali i giochi cromatici più adatti? L’importanza dei sanitari.

Bagno-Rosa-12


Pastello, antico, shocking o cipria: esistono infinite sfumature di rosa dalle più accese a quelle più delicate. Ogni stile d’arredo può essere arricchito con un tocco di rosa, soprattutto se il locale in questione è il bagno. Spesso sottovalutata e considerata stanza di servizio, in realtà il bagno acquisisce tanta importanza perché ci permette di sperimentare soprattutto gli accostamenti tra colori diversi.

Veramente di tendenza risulta il bagno color rosa che non necessariamente deve essere usato come tinta per le pareti ma può benissimo inserirsi tra i sanitari, i complementi d’arredo o semplicemente richiamare qualche dettaglio.

Erroneamente considerato un colore femminile, in realtà è stato rivalutato molto anche dalla sfera maschile, grazie a numerosi brand di abbigliamento che hanno valorizzato questa tonalità e di conseguenza risulta scelta trend anche nell’arredamento.


Leggi anche: Rosa shocking neon per arredare casa

Vediamo insieme 10 idee di arredo rosa adatte al vostro bagno


1. Effetto vintage

All’interno del bagno un articolo che sicuramente non mancherà mai sono le piastrelle; queste tendono non solo a riparare le mura dagli schizzi d’acqua ma possono avere una funzione estetica quando ben scelte.

Dalle sembianze di mosaico le piastrelle rosa rendono il bagno finemente chic senza rischiare di stancare, soprattutto se smorziamo l’ambiente con un meraviglioso marmo verde smeraldo che perfettamente si accosta a questa tinta tenue.

Bagno-Rosa-6

2. Rosa e nero

Può sembrare insolito scegliere il nero per arredare il bagno ma effettivamente si dimostra una tinta versatile e sicuramente adatta a questa stanza. Riuscirete a valorizzare l’ambiente ed ad addolcire la forza di questa tinta se inserite qualche dettaglio rosa chiaro, come ad esempio la toilette.

Come se diventasse protagonista indiscussa riuscirà sicuramente ad illuminare in maniera simpatica il bagno, potete pensare anche di smussare ulteriormente i toni utilizzando una nuance grigio chiaro per le pareti.

Bagno-Rosa-8

3. Duo perfetto

Nero e rosa sembrano un’accoppiata perfetta, come un vestito perfettamente indossato da una modella, la tinta scura riuscirà a valorizzare le curve sinuose dei sanitari e della stanza, senza diventare pugno nell’occhio.

Come se fosse nata dal genio sregolato di uno stilista questa idea di arredo bagno vi designerà come perfetti intenditori del bello e vi stupirà per la raffinatezza che siete riusciti a dare ad una stanza molto spesso sottovalutata.

Bagno-Rosa-blackrose


Potrebbe interessarti: Colore Rosa

4. Pareti eleganti

Uno dei colori più utilizzati in bagno, forse perché infonde un senso di pulizia ed ordine, è il bianco. Effettivamente utilizzare questo come unico colore per l’ambiente può renderlo scontato, privo di carattere e probabilmente quasi gelido.

Ragion per cui spezzare con una tinta delicata come il rosa permette di mantenere eterea l’atmosfera aggiungendogli un tocco di colore tenue.

Bagno-Rosa-parete

5. Marmo rosa

Uno dei materiali più utilizzati in bagno sicuramente versatile e che indica durevolezza e longevità è il marmo. Pregiato, elegante e fine il marmo rosa si addice perfettamente al bagno con cui sarete in grado di creare dei giochi non solo di colori ma anche di materiali che spiccheranno sicuramente in tutto l’appartamento.

Quasi dorato, il marmo rosa può essere utilizzato non solo per i sanitari ma anche per rivestire la vasca da bagno, rubinetteria e dettagli rose gold che richiamano il marmo, un ambiente total white e la classe è assicurata.

Bagno-Rosa-marmo

6. Tinte accese

Non temete se la vostra scelta non ricade su gradazioni delicate perché il rosa ha la capacità di essere versatile e combinarsi bene anche nelle sue tinte più accese.

Un rosa chiaro in contrasto con il rosa acceso dettagliato dal nero e da inserti in legno grezzo, daranno vita ad un bagno dal carattere forte che sicuramente saprà distinguersi e farsi apprezzare. Si può pensare a giocare sulla fantasia delle mattonelle, meglio se con effetto in rialzo e sul parquet da inserire che deve riuscire a smorzare l’atmosfera splendente.

Bagno-Rosa-13

7. Sanitari

Se l’obbiettivo è quello di inserire il rosa come nuance all’interno del bagno senza stravolgerne eccessivamente l’impatto possiamo utilizzarla delicatamente sui sanitari e richiamarne il colore sulle pareti con una gradazione nettamente più chiara quasi tendente al bianco.

Anche qui possiamo optare per un gioco di mattonelle a mosaico, quasi dall’effetto brillantinato ma molto chiare, che illumineranno il bagno, al contempo osiamo leggermente con la tinta dei lavandini che ben si addice se accostata ad un marmo bianco venato nero.

Bagno-Rosa-2

8. Piastrelle chic

Le piastrelle del bagno hanno sempre un compito arduo, abbellire evitando di strafare o rischiare di rendere la stanza esuberante e di poco gusto.

Dettagli in oro che conferiscono uno stile lussureggiante ma modesto, risaltano sicuramente quando accostate al rosa antico delle piastrelle. Tutto l’ambiente risulta illuminato e reso signorile dall’etereo marmo bianco.

Bagno-Rosa-3

9. Totalmente gold

Il marmo bianco è uno dei materiali che più ricorre nel bagno, sia perché da l’impressione di pulito sia perché permette continuità e durevolezza del bagno stesso. Per evitare di dar vita ad una stanza impersonale e fredda possiamo ingentilirla e dargli colori con l’oro rosa che comunque conferisce un fare elegante al tutto.

I dettagli delle cornici, i suppellettili, maniglie e sanitari acquisiscono personalità ed importante quasi come se fossero gli unici a spiccare nell’ambiente.

Bagno-Rosa-rosegold

10. Abbinato al verde

Potrà sembrare inusuale ma il rosa salmone trova abbinamento interessante con il verde, e sono due tinte che ben si addicono al bagno.

Da un lato la tinta chiara e pastello del rosa che ingentilisce l’ambiente e dall’altro il verde che quasi ricrea un’atmosfera naturalistica nel bagno. Due tinte a contrasto ma chiaro esempio di sinergia di colori che valorizzeranno la vostra toilette.

Bagno-Rosa-salmonerosa

 

Idee per il bagno in rosa: galleria delle immagini

Una serie di immagini che vi aiuteranno ad arredare al meglio il bagno scegliendo il rosa come tinta predominante valorizzando la camera.

Simona Commara

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta