Cucine fatte a mano, artigianali su misura: progettazione e costi

Cucine fatte a mano su misura, necessità o scelta estetica? Quali sono gli interventi per realizzarla e come scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze? Scopri quando vale la pena scegliere una cucina artigianale, come progettarla, come selezionare i componenti e quali sono i costi da sostenere.

come-progettare-la-cucina-su-misura 1

I produttori di cucine lo sanno bene: oggi, più di tutto, conta soddisfare le esigenze dei propri clienti, che non si soffermano più a valutare solo gli aspetti estetici. Una buona cucina, per poter essere definita tale, dovrà essere anzitutto funzionale e rispondere adeguatamente alle abitudini di ciascuno.

Ma esiste anche una clientela diversa che, per svariati motivi, non può o non vuole optare per una cucina di fabbrica; è qui che entra in gioco la figura dell’artigiano, che realizza a mano la cucina, personalizzandola in base alle esigenze del cliente.

Una cucina su misura garantisce il massimo dell’unicità e della personalizzazione, fattori che la rendono indispensabile, soprattutto quando lo spazio non consente di adattare una cucina standard alle proprie esigenze.


Leggi anche: Cucina Moderna: significato, modelli, proposte in commercio

Scopri come progettare la cucina dei tuoi sogni: ecco tutto quello che c’è da sapere sulle cucine artigianali su misura. Come scegliere il modello, come selezionare i componenti e quali sono i fattori da considerare che incidono sul prezzo finale.

cucine-fatte-a-mano-su-misura (5)

Perché scegliere una cucina fatta a mano?

Quando lo spazio a disposizione non consente di accogliere un modello di fabbrica standardizzato, la cucina su misura è l’unico modo per avere un arredamento funzionale e perfettamente integrato nell’ambiente.

Ma una cucina realizzata a mano non risolve solo i problemi legati alla mancanza di spazio. Per esempio, c’è chi ha la necessità di adattare i mobili a un ambiente con evidenti asimmetrie spaziali (per esempio una mansarda); oppure, c’è anche chi ha bisogno di trovare soluzioni alternative ai pensili, perché li ritiene ingombranti e fastidiosi.

Insomma, una cucina artigianale è di sicuro una scelta vincente quando occorre sfruttare al meglio lo spazio a disposizione. Il “su misura” è un giusto compromesso tra necessità e scelta: una cucina artigianale ti dà anche la possibilità di avere un arredamento unico e personalizzato, che rispecchia pienamente i tuoi desideri.

cucine-fatte-a-mano-su-misura (2)

Progettare: come scegliere il modello ideale

Prima di definire il progetto di cucina su misura, bisogna fare i conti con lo spazio a disposizione, che dovrà rispondere in maniera funzionale sia ai tuoi desideri, sia alle tue abitudini tra i fornelli. Dunque, è necessario trovare un compromesso tra quello che desideri e quello che è realmente funzionale alla creazione di uno spazio comodo.


Potrebbe interessarti: Rinnovare la cucina: idee da copiare

Inizia a cercare un professionista qualificato oppure una ditta che si occupa di lavori di questo genere: lasciati consigliare dagli esperti e vaglia tutte le ipotesi proposte, senza lasciare nulla in sospeso.

La difficoltà della progettazione di una cucina su misura dipende dal fatto che, a differenza di un modello di fabbrica, dovrai compiere uno sforzo iniziale per immaginare l’effetto finale. Quindi prenditi il tempo necessario per valutare la tipologia e il design, ma anche le distanze necessarie e la grandezza dei mobili.

cucine-fatte-a-mano-su-misura (9)

Ideare: quale disposizione dare alla cucina?

Una volta definito il progetto iniziale, bisognerà decidere la collocazione degli elementi che compongono la cucina, in maniera da avere uno schema d’arredo il più possibile fruibile e funzionale. Le aree da considerare sono tre: stoccaggio, lavaggio e cottura. In base agli allacci presenti dovrai decidere la disposizione migliore per ogni elemento.

Questa è una fase fondamentale, dalla quale dipenderà la riuscita o meno del progetto. Ogni area dovrà essere progettata in maniera tale da garantirti movimenti fluidi e veloci, senza impedimenti e ostacoli che possono minare la fruibilità degli spazi e della stessa cucina.

Ma quale collocazione dare ai vari elementi? Tra le disposizioni più gettonate ci sono:

  • cucina monoblocco, disposta su un’unica linea
  • cucina con disposizione a forma di L, U oppure G
  • cucina con isola
  • cucina a due file parallele.

cucine-fatte-a-mano-su-misura (7)

Definire: come scegliere i componenti della cucina

Diamo uno sguardo agli elementi da scegliere per comporre la tua cucina su misura:

  • top della cucina: dovrai considerare in primis la dimensione dei piani d’appoggio; infine scegliere il materiale e il colore più adatti all’ambiente che vuoi realizzare
  • ante e i sistemi di apertura più congeniali
  • pensili: valuta la loro capienza, le dimensioni e a quale altezza è meglio installarli
  • lavello: a una o a due vasche, ad angolo o su misura?
  • elettrodomestici, incluso il piano cottura, la cappa, il forno e il frigorifero.

Per creare una cucina su misura puoi affidarti completamente all’opera di un bravo falegname, che realizzerà i vari elementi strutturali in base alle tue direttive. Ma puoi anche scegliere di occupartene personalmente, cercando le varie soluzioni in uno o più negozi di arredamento e richiedendo delle modifiche specifiche per il tuo caso.

cucine-fatte-a-mano-su-misura (6)

Quanto costa una cucina fatta a mano?

Sono tanti i fattori che incidono sul prezzo finale di una cucina artigianale; tra questi, ci sono sicuramente le dimensioni, i materiali, le finiture e le eventuali personalizzazioni.

Le cucine su misura hanno dei costi molto variabili, che dipendono anche da chi le realizza: per essere certi del budget da investire, è sempre meglio richiedere un preventivo, così da poter scegliere in autonomia quali interventi realizzare e quanto hai intenzione di spendere per i vari componenti, compresa la rubinetteria, gli elettrodomestici e i singoli dettagli.

In generale i prezzi di mercato oscillano tra i 5.000 € e i 15.000 € per una cucina di fascia media. Ma i costi possono lievitare anche fino ai 20.000 € per una cucina di lusso, estremamente personalizzata.

cucine-fatte-a-mano-su-misura (3)

Cucine fatte a mano, artigianali e su misura: immagini e foto

Se stai pensando di optare per una cucina artigianale, sfoglia la galleria delle immagini e trova la cucina su misura perfetta per le tue esigenze di spazio e di arredo.

 

 

Patrizia D'amora
  • Laurea in Giornalismo e Cultura editoriale
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, novità ed occasioni riguardo il mondo del design. Aggiornati dal primo sito in Italia in tema di design.