Cucine con isola in stile contemporaneo: 10 idee

Luna Riillo
  • Dott. in Comunicazione, culture e tecnologie digitali

Lo stile contemporaneo è uno dei più richiesti degli ultimi anni, soprattutto in cucina. Pulite, lineari, ordinate ed eleganti, oltre ad essere belle sono anche incredibilmente pratiche. Ecco le caratteristiche delle cucine con isola stile contemporaneo. 

Cucine con isola stile contemporaneo

Lo stile contemporaneo è una moda che accosta e mixa elementi classici e tradizionali con altri più moderni, tecnologici. Uno fra questi è la scelta dei materiali, che tende a virare, in questo periodo, verso l’eco-friendly.

Le cucine con isola stile contemporaneo mescolano il design moderno con il minimal, con mobili che spesso sono flat-front, ovvero piatti, legno e inserti come maniglie e pomelli eleganti e ricercati.

La cucina contemporanea è open space, insieme al soggiorno e alla sala da pranzo. Con le finestre, grandi e ariose diventa molto luminoso e grande e sarà più confortevole passarci del tempo.

Questo stile ruba da quello minimal un carattere in particolare, quello dell’essenzialità: ogni mobile o elemento è posto lì con una funzione, non soltanto per riempire uno spazio.

Cucine con isola stile contemporaneo: linearità ed eleganza

Cucine con isola stile contemporaneo

Le linee pulite e un design semplice ed elegante sono alla base di una cucina con isola in stile contemporaneo. Il tutto è studiato per creare un senso di ordine e di organizzazione: l’isola si inserisce come elemento ad alto impatto estetico nella stanza.

L’isola si può adattare allo spazio a disposizione e può servire sia come spazio su cui preparare i pasti che come appoggio su cui poter aggiungere sedute o per poggiare eventuali portate e aperitivi. Ma soprattutto sarà un ulteriore sistema per immagazzinare e ordinare utensili e alimenti.

La cucina contemporanea è la regina dell’ordine e della funzionalità e in essa sarà possibile progettare spazi per la conservazione di qualsiasi tipo di elemento.

Cucine con isola stile contemporaneo: materiali

Cucine con isola stile contemporaneo

Il legno chiaro, il vetro, finiture lisce, come il marmo, ma anche materiali naturali, come la pietra, sono fra i materiali più utilizzati nelle cucine contemporanee. Pensili e mobili sono posti solitamente in modo da realizzare uno spazio visivo perfettamente orizzontale.

Talvolta è possibile trovare e aggiungere elementi che creano movimento: forme geometriche, angoli, curve, disegni ecc.

Cucine con isola stile contemporaneo: ante shaker

Cucine con isola stile contemporaneo

I mobili sono quasi sempre semplicissimi e lineari e privi di ornamenti. Esistono due tipi di ante utilizzate nelle cucine con isola stile contemporaneo. Le prime sono le ante shaker: cinque pezzi di pannello che formano una cornice. È uno stile tipicamente americano che vuole godere dei benefici della modernità dello stile contemporaneo ma senza rinunciare alla bellezza e al carattere dello stile vintage.

Le tipologie di legno solitamente utilizzate per le ante in stile shaker sono l’acero e il rovere.

Cucine con isola stile contemporaneo: ante flat-front

Cucine con isola stile contemporaneo

Le ante flat front sono le più utilizzate perché essendo molto minimali, dei semplici pannelli verniciati o rivestiti tramite impiallacciatura, si sposano perfettamente con lo stile contemporaneo.

All’interno, i mobiletti, sono quasi sempre corredati altri piccoli sistemi di organizzazione per ottimizzare al meglio gli spazi interni e creare un sistema altamente ergonomico.

Cucine con isola stile contemporaneo: colori

Cucine con isola stile contemporaneo

I colori perfetti per una cucina con isola in stile contemporaneo sono quelli neutri, intervallati da accenti e accessori dai colori più audaci.

Bianco, nero, grigio o beige dovrebbero ricoprire il 60% della cucina: il restante 20% un colore secondario che si possa abbinare perfettamente con quello prevalente e solo il 10% con un colore che spicca e dona carattere.

Anche il colore delle pareti e dei pavimenti dovrebbe seguire questo stesso ragionamento, perché in questo modo si andrà a rispettare la caratteristica di essenzialità e minimalismo che rende una cucina contemporanea così interessante e facile da trovare meravigliosa.

Cucine con isola stile contemporaneo: tecnologia

Cucine con isola stile contemporaneo

Gli elettrodomestici sono di ultima generazione, ultra tecnologici, in acciaio inossidabile, di fascia alta e a risparmio. Alcuni di essi aggiungeranno movimento e interessante geometria alla stanza.

Stufe, forni e piani cottura sono spesso molto moderni e aumentano la funzionalità della cucina. L’isola potrà essere sfruttata come base di appoggio o di incasso per uno di questi elettrodomestici, così da alleggerire lo spazio visivo verticale.

Cucine con isola stile contemporaneo: i benefici

Cucine con isola stile contemporaneo

Grazie alle cucine con isola stile contemporaneo nessun angolo della stanza sarà sprecato: anche nelle cucine più piccole si può creare la cucina perfetta senza dover scendere a compromessi.

Questo stile da sempre l’illusione di avere a che fare con una cucina grande: non ci sono ingombri, disordine e anche l’isola potrà servire come spartiattività quando ci sono ospiti. Lo chef potrà rimanere al sicuro nel suo spazio, mentre gli ospiti potranno intrattenersi nella sala da pranzo aspettando le portate, ma tutti potranno stare allegramente nella stessa stanza.

La perfetta organizzazione di ogni elemento non farà perdere tempo prezioso sia durante le preparazioni che quando si dovrà pulire e sistemare.

Cucine con isola stile contemporaneo: foto e immagini

Scopri la soluzione più adatta a te fra queste proposte interessanti.