Cucine bianche: quando il colore non conta

Lorena Martelli
  • Autore - Laurea in Editoria

Scegliere quali colori utilizzare nella propria casa non è mai una cosa semplice. In questo articolo ci concentreremo sulla stanza che rappresenta un po’ il centro di ogni abitazione: la cucina.
In particolare, vedremo alcuni esempi e idee di cucine bianche sia in chiave moderna che classica e quali sono gli aspetti positivi e negativi di questa scelta.

Cucine bianche AGGIORNAMENTO

Il bianco è il colore perfetto per la tua cucina per vari motivi che vanno oltre alla sua piacevolezza estetica.
Il primo è che questa tonalità si adatta molto bene a tutti gli stili (moderno, minimalista, classico, shabby-chic, scandinavo).

È versatile e non avrai problemi a trovare accessori da inserire nella stanza.
Il secondo motivo per cui le cucine bianche sono consigliate è che questo colore fa apparire l’ambiente più ampio.

Utilizzarlo è la soluzione ideale per chi ha a disposizione poco spazio e vuole creare un’atmosfera luminosa e spaziosa.
Ma non solo!
Il bianco è da sempre il colore associato alla pulizia, caratteristica molto importante quando si parla della cucina, ambiente dove si mangia e si lavora il cibo.

Questo non significa che la cucina debba essere necessariamente total white, anzi, gli abbinamenti possibili sono diversi e li vediamo subito.

Cucine bianche AGGIORNAMENTO

Cucine bianche: abbinamenti migliori

Cucine bianche AGGIORNAMENTO

Le cucine total white sono sicuramente molto belle, ma potrebbero rendere l’ambiente troppo freddo e impersonale. La soluzione per evitare questo effetto è molto semplice: scegliere accessori colorati da abbinare alle diverse tonalità di bianco che domineranno la stanza.

Basterà scegliere una tovaglia, i rivestimenti delle sedie e delle tende colorate per rendere una cucina bianca più accogliente e piacevole.

Altre soluzioni sono le seguenti: scegliere il top della cucina in marmo (alternativa molto elegante), alternare mobili in legno a mobili bianchi e, infine, pitturare le pareti con colori accesi per creare contrasto.

Cucine bianche con un tocco di colore

Cucine bianche AGGIORNAMENTOCome anticipato, il miglior modo per rendere più vivace le cucine bianche è utilizzare accessori e rivestimenti colorati.
Il bianco si abbina tranquillamente a qualsiasi tonalità, ma non per forza dovrai orientarti verso la tinta unita!

Ad esempio, delle belle tende floreali potrebbero apportare alla stanza quel tocco di colore che manca.

Bianco e marmo: per una cucina elegante e raffinata

Cucine bianche AGGIORNAMENTOSe vuoi dare alla tua cucina un aspetto raffinato e moderno, l’ideale è scegliere un top in marmo e accessori che richiamino i colori delle venature di quest’ultimo.
Il marmo è da sempre sinonimo di eleganza e potrai scegliere tra diverse sfumature di colori.

Bianco e legno: combinazione perfetta

Cucine bianche AGGIORNAMENTOPer chi ama la cucina arredata in stile classico, la combinazione perfetta è quella con il legno.

Otterrai un ambiente informale e classico, ma allo stesso tempo elegante ed accogliente.
L’alternanza dei due colori creerà un contrasto piacevole.

Cucine bianche con pareti colorate

Cucine bianche AGGIORNAMENTOUna soluzione originale per rendere la cucina bianca meno fredda è quella di dipingere le pareti con colori accesi.

L’importante è non scegliere colori eccessivamente scuri per non incupire e rimpicciolire l’ambiente.

Bianco e nero

Cucine bianche AGGIORNAMENTOIl black and white è uno degli abbinamenti più popolari quando si parla di arredamento, ma non solo.
Questi due colori si prestano molto bene ad essere utilizzati anche in cucina, in particolare sembra essere molto apprezzato il nero lucido per i top e per i mobili sospesi.
Un’altra opzione, consigliata principalmente se si dispone di una cucina di grandi dimensioni, è quella di utilizzare il nero per il pavimento.
Questa scelta darà all’ambiente un aspetto moderno, soprattutto se si decide di inserire anche elementi in marmo bianco con venature scure.

Cucine bianche e stile minimal

cucina-minimal-isola

In questo articolo abbiamo visto in che modo si può rendere più accogliente una cucina bianca e quali sono gli abbinamenti migliori per qualsiasi stile.
Fino ad ora ci siamo concentrati principalmente sul cercare di contrastare l’effetto asettico che questa tonalità potrebbe conferire alla stanza, ma c’è chi invece ricerca proprio questo.

Come abbiamo anticipato ad inizio articolo, le cucine bianche sono l’ideale per chi decide di arredare la propria casa in stile minimal.

In particolare, negli ultimi anni è sempre più apprezzato il minimal-chic.
Per rispettare i dettami di questo stile dovrai scegliere un solo tipo di bianco e non mescolare più sfumature. L’effetto sarà elegante, funzionale, ma soprattutto moderno.
Inoltre, l’ambiente risulterà spazioso e molto particolare perché le superfici dei vari complementi d’arredo presenti nella stanza sembreranno l’una il continuo dell’altra. 

Prima di decidere di orientare la scelta su questa soluzione, però, è bene riflettere bene.
Il total white rimanda alla calma ed alla tranquillità, ma non è adatto a tutti: è un colore introspettivo che porta alla riflessione e alla lunga potrebbe risultare “pesante” per alcuni.

Cucine bianche: foto e immagini

Abbiamo visto esempi di arredamento per le cucine bianche e quali modelli possono fare al caso tuo. Eccoti raggruppate le foto che trovi all’interno dell’articolo e da cui potrai prendere spunto per la tua casa.