Come sfruttare un angolo del bagno: 5 idee geniali

Come sfruttare un angolo del bagno: se stai cercando alcune soluzioni davvero intelligenti per la stanza più intima di casa tua, devi sapere che il mercato offre diversi spunti. Scopriamoli insieme. Sei pronto a prendere appunti? Andiamo!

come-sfruttare-angolo-bagno-cop

Soprattutto se hai degli spazi piuttosto ridotti occorre sfruttare ogni angolo, soprattutto in bagno, per avere tutto in ordine e a portata di mano. Asciugamani, carta igienica, scorta di shampoo, bagnoschiuma, cotton fioc e chi più ne ha più ne metta! Ci sono delle soluzioni ergonomiche davvero interessanti che sfruttano ogni centimetro utile regalandoti comfort ma anche e soprattutto soluzioni esteticamente intriganti.

Proviamo ad ottimizzare gli angoli insieme e a sfruttare zone solitamente poco sfruttate con la giusta progettazione. Cosa offre il mercato? Quali le proposte su cui puntano maggiormente gli architetti e interior designer? Te lo sveliamo di seguito. Prosegui pure nella lettura.


Leggi anche: Trucchi geniali per organizzare il ripostiglio di casa

come-sfruttare-angolo-bagno-4

Come sfruttare un angolo del bagno: i sanitari

Iniziamo il nostro viaggio negli angoli del bagno con i sanitari che, per sfruttare al meglio gli spazi, si sono ridotti, trasformati e son diventati spigolosi per inserirsi proprio laddove spazio ce n’è davvero poco. Il risultato? Davvero stupefacente! Non rinunciare al alcun pezzo in particolare ma sfoglia i cataloghi e scopri cosa le aziende propongono per il tuo bagno: potrai trovare soluzioni pratiche e originali e tanto spazio in più.

Il lavabo

Il primo pezzo che vogliamo presentarti è il lavabo: che ne dici di cancellare dalla mente la classica immagine del lavabo imponente posizionato appena entri in bagno a rubarti i primi centimetri utili? Almeno 45 cm di profondità e 70-80 cm di larghezza più dello spazio disponibile davanti.

Esso è prima diventato compatto poi angolare offrendo soluzioni estetiche per tutti i gusti: dalle classiche fino alle più moderne. Tante le forme: triangolare, quadrato oppure tondo e diversi i materiali: ceramica, acciaio inox, marmo, pietra e perfino vetro!

come-sfruttare-angolo-bagno-3

Il water

Passiamo al water elemento principale del nostro bagno: per una seduta confortevole saranno necessari almeno 60 cm di spazio davanti. La proposta angolare vede la seduta ruotata rispetto al classico design ma ugualmente confortevole. I modelli in commercio sfruttano ogni centimetro sagomando la cassetta a zaino, ad esempio, sfruttando una profondità maggiore.

come-sfruttare-angolo-bagno-00

La vasca

Lo stesso discorso vale poi sia se tu decida di scegliere la vasca da bagno che la doccia angolare. Partiamo dalla vasca le cui misure variano da 1 metro fino a 180 cm. Per il più classico tra i modelli angolari si parla di soluzioni salvaspazio perfette per un bagno piccolo piccolo: calcola bene le misure dei lati ortogonali e dell’ingombro totale.


Potrebbe interessarti: Elettrodomestici smart: 5 idee domotiche

La misura ideale? 140 cm x 140 cm senza rinunciare a nulla: finiture e accessori compresi. Passiamo alla doccia, angolare d’intende!

come-sfruttare-angolo-bagno-2

La doccia

La doccia nell’angolo rappresenta un classico e non solo nei bagni che hanno uno spazio ridotto: la misura minima consigliata è di 76 x 76 cm e sul davanti uno spazio di almeno 51 centimetri. Detto questo, sul mercato ci sono diversi modelli e diverse varianti interessanti. Apertura centrale con porte scorrevoli in vetro temperato e profili in alluminio ne completano il look.

Se, invece, spazio proprio non ce n’è allora basterà solo il piatto doccia angolare leggermente arrotondato e a garantire la tua privacy una tenda tirata all’occorrenza. Che ne dici di un’angoliera telescopica dove riporre shampoo e bagnoschiuma? Questo ci offre l’opportunità di introdurre le prossime soluzioni salvaspazio: andiamo!


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

come-sfruttare-angolo-bagno

Come sfruttare un angolo del bagno: le mensole

La prima idea che ci viene in mente per riempire gli angoli dimenticati in bagno e renderli più funzionali è quella di montare alcune mensole ove riporre tutto ciò che ti può servire in bagno anche per creare la giusta atmosfera: che ne dici di impreziosirle con qualche candela profumata o qualche piantina?

come-sfruttare-angolo-bagno-6

Arredare con un pratico mobiletto angolare

Molto interessante è l’idea di montare un bel mobile angolare fatto su misura o ricorrendo alle misure standard disponibili in commercio per sfruttare al meglio ogni centimetro disponibile e tenere tutto in ordine. Da inserire al di sotto del lavandino e riporre asciugamani o carta igienica al suo interno o in un angolo vuoto puntando molto sul design.

Rinnova il tuo bagno anche solo con questo pezzo attingendo a piene mani dalle idee di progettisti ed architetti che propongono modelli davvero originali sia per la forma che per i materiali, colori inclusi! Sapevi che potevi inserire anche la lavatrice in uno di questi mobili? Soluzioni pronte a stupirti!

come-sfruttare-angolo-bagno-8

Applique angolari

A questo punto, non ci resta che illuminare bene gli angoli e quale migliore idea di un applique alle pareti posizionata strategicamente a illuminare il lavandino o lo specchio al di sopra di esso? Scegli il modello adatto allo stile del tuo bagno: classico, industrial o moderno? Materiali innovativi, di tendenza e antibatterici.

come-sfruttare-angolo-bagno-applique

Termosifoni angolari: comfort e design

Infine, un tocco di calore in più nel tuo bagno anche quando sembra che di spazio proprio non ce ne sia. Non disperare: molte aziende difatti propongono termosifoni angolari nei colori (più di 250) e nelle forme che preferisci. Approfitta di questa soluzione per ottimizzare lo spazio e i moduli li scegli tu. Provare per credere!

come-sfruttare-angolo-bagno-termosifoni

Come sfruttare un angolo del bagno: foto e immagini

Siamo certi che con la lettura del nostro articolo sarai in grado di arredare con i pezzi giusti il tuo bagno e sfruttare ogni angolo al meglio! Che ne dici, prima di andar via, di dare un ultimo sguardo alla galleria di immagini che segue? Tante idee sono pronte ad ispirarti!

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica