Come scegliere il pavimento ideale per un balcone moderno

Daniele Di Geronimo
  • Dott. in Lettere moderne

Materiali, colori, posa e destinazione d’uso; ecco cosa valutare nella scelta del rivestimento di un pavimento per uno spazio esterno in stile moderno

Pavimento-balcone-moderno

Avere uno spazio esterno in casa è una grande opportunità. Non deve essere necessariamente un giardino, un ampio terrazzo o una veranda; anche un normale balcone può rivelarsi uno spazio di assoluta importanza e valore. Ecco perché è importante sistemarlo nel migliore dei modi, anche partendo dalla scelta del pavimento ideale per un balcone moderno.

L’importanza del pavimento

Importanza-pavimento-balcone-moderno

No, il pavimento non è solo la superficie calpestabile di uno spazio, sia esso interno o esterno. È innanzitutto un elemento che compone a definire l’arredo; ha quindi una peculiarità estetica da non sottovalutare. Peculiarità che si riflette nella scelta della tonalità cromatica, ma che ha anche conseguenze sulla luminosità e sulla scelta dei componenti d’arredo da inserire nello spazio esterno.

Parallelamente la scelta del pavimento ideale per un balcone moderno determina diverse caratteristiche tecniche di questo rivestimento. Innanzitutto quelle igieniche, trattandosi di una superficie costantemente a contatto con gli agenti atmosferici.

Anche per questo motivo è fondamentale che oltre a essere resistente questo pavimento sia impermeabile e capace di assicurare una lunga durata senza compromettere le proprie caratteristiche.

Qual è il pavimento ideale per un balcone moderno?

Pavimento-ideale-balcone-moderno

Partiamo da un dato molto importante: sono tante le soluzioni cui poter fare affidamento nella scelta del pavimento ideale per un balcone moderno.

L’aspetto significativo è che esse cambiano non solo nel materiale, ma anche nella forma, nel colore, nella posa e nella definizione delle geometrie di questa superficie. È alla luce di tutti questi elementi che è necessario individuare qual è il tipo di pavimento migliore per il balcone in stile moderno della propria casa.

Ricordando che questo è uno stile che si declina in tantissimi modi e che non può prescindere dal confronto con le realtà edilizie e urbane circostanti.

Gres porcellanato

Pavimento-balcone-moderno-gres-porcellanato

L’utilizzo del gres porcellanato si rivela una scelta ideale per il pavimento di un balcone moderno, tanto che è una delle soluzioni più impiegate in questo senso. Tra le caratteristiche troviamo la sua capacità di riprodurre diversi effetti materici comunicando personalità e calore e inserendosi per questo perfettamente in uno spazio esterno.

È una soluzione che resiste ai cambi di temperatura così come all’acqua e al gelo così come consente una caratteristica antiscivolo in base al tipo di lavorazione che viene eseguita sulla singola piastrella.

Infine è un materiale disponibile in tantissimi colori ed effetti materici, rivelandosi perfetto per qualsiasi balcone moderno.

Legno

Pavimento-balcone-moderno-legno

Se c’è un materiale che non conosce limiti di stile questo è il legno. È infatti perfetto per lo stile classico così come per quello moderno, per quello rustico e quello vintage, rivelandosi adatto anche per quello contemporaneo.

Anche come pavimento ideale per un balcone moderno, quindi, assicura enormi vantaggi. Innanzitutto per l’emozione di calpestare una superficie in legno. Calore, purezza, fascino sono tutti elementi che compongono questo tipo di rivestimento.

Oltre ad assicurare un grande valore il pavimento in legno è la soluzione ideale anche per la leggerezza di questo materiale (al netto di una sua grande resistenza) e per la possibilità di installarlo con posa flottante e beneficiare di questo tipo di soluzione.

Le essenze più indicate per lo spazio esterno sono quelle del frassino, del larice, del pino e del teak, senza rinunciare a strizzare l’occhio verso le soluzioni in WPC (legno composito) che possono rappresentare una straordinaria opportunità.

Resina

Pavimento-balcone-moderno-resina

Una scelta moderna è quella di valutare l’utilizzo della resina. Parliamo di un materiale molto versatile e capace di offrire un’elevata protezione, una semplicità di installazione importante anche in termini di risparmio economico, enormi proprietà igieniche e un’ottima personalizzazione cromatica.

È una scelta particolare ma che può rivelarsi estremamente convincente.

Cotto

Pavimento-balcone-moderno-cotto

Un’altra delle soluzioni tradizionali per i pavimenti esterni è quella data dal cotto. Le piastrelle in argilla, infatti, oltre a essere estremamente resistenti all’acqua rappresentano un’intrigante soluzione estetica anche in rapporto al loro tipico colore rossastro.

È probabilmente una delle soluzioni più diffuse negli spazi esterni anche per la capacità di esprimere luminosità, calore e armonia all’interno di questi spazi.

Materiali sintetici

Pavimento-balcone-moderno-materiali-sintetici

Una soluzione che ben esprime lo stile moderno è quella data dal PVC, dalla plastica e da altri materiali sintetici che si possono applicare come pavimenti per il balcone.

Parliamo di soluzione meno valide dal punto di vista estetico ma che assicurano un gran risparmio, una posa rapida e una grandissima facilità di pulizia.

Elementi da non trascurare nella scelta di un pavimento per esterni.

Pavimenti per balcone moderno: idee e immagini

Per un momento di relax, per sorseggiare un aperitivo, fare colazione, lavorare in smart working o ospitare degli amici, il balcone si rivela uno spazio indispensabile all’interno di una casa. La scelta del pavimento ideale per un balcone moderno risponde quindi all’esigenza di realizzare uno spazio accogliente, comodo e da sfruttare in tutte le stagioni dell’anno.