Bagno blu e bianco: idee deliziose

Daniela Giannace
  • Giornalista - Laurea in Scienze e Tecnologie della Moda

Bagno blu e bianco idee. Come ottenere il bagno blu e bianco dei tuoi sogni? In questo articolo puoi leggere i nostri consigli.

Bagno blu e bianco idee

Le idee per il bagno blu e bianco sono perfette per coloro che cercano di creare un ambiente dall’atmosfera senza tempo e tranquilla. Un abbinamento classico e versatile che può essere utilizzato per evocare una vasta gamma di stili diversi, dal fresco costiero all’elegante e lussuoso.

Le soluzioni per un bagno blu e bianco possono essere le più disparate, dalle piastrelle per le pareti del bagno e le idee di pittura a splendidi mobili e vasche da bagno. Non va dimenticata la presenza di un eventuale box doccia e non vanno tralasciati gli ultimi ritocchi come accessori e finiture per le finestre.

Un bagno blu e bianco può avere un aspetto moderno abbinando pavimenti e rivestimenti in tinta anche usando superfici con decorazioni diverse. Ecco qui degli utili accorgimenti per poter dare vita ad un bagno blu unito al bianco.

Si deve fare però in prospettiva di un risultato di pari passo con le tendenze del momento. Un bagno che deve avere la prerogativa di essere moderno, ma al contempo all’insegna del relax e accogliente. In fondo, va usato quotidianamente e più di una volta al giorno.

Bagno blu e bianco idee

1. Analizza i colori

Bagno blu e bianco idee

La combinazione blu e bianco per il bagno è di gran tendenza. Se per esempio stai valutando di rinnovare casa, allora il bagno blu e bianco moderno è l’opzione più adatta a te. Questo abbinamento dona personalità al tuo bagno, dando un tocco original chic. Analizziamo da vicino i colori.

Il blu è un colore che da sempre richiama calma e relax, rimembra lo scorrere dell’acqua, rinnovando l’idea di pulito e igiene. Il blu insieme al bianco viene infatti da sempre scelto anche per il packaging di prodotti detergenti.

Il blu e tutte le sue tonalità è la scelta più accreditata per un ambiente come il bagno. È un colore che domina sugli altri, per questo va scelto con attenzione attraverso accurate dosi. Valuta gli accostamenti più adatti.

Il bianco è il tono perfetto che invita alla purezza e alla perfezione, ed è usato nell’interior design fin dai tempi più antichi. Le pareti bianche trasmettono ordine, cura e pulizia. È abbinabile praticamente a tutti gli arredi e i complementi.

I mobili bianchi che costituiscono veri e propri stili d’arredo, come lo shabby o il provenzale, vengono molte volte accostati a pareti colorate. Il bagno è l’ambiente della casa in cui si ha la necessità di vivere la sensazione di igiene e di pulito. Il bianco è da sempre usato per animare e rappresentare il bagno e può creare inedite combinazioni di colore.

2. Concentrati sulle sfumature

Bagno blu e bianco idee

Se stai pensando di decorare con il blu e il bianco, l’aspetto primario da considerare è la tonalità del blu. Il colore e la proporzione in cui viene utilizzata possono avere infatti un grande impatto sull’aspetto di una stanza. È arrivato il momento di dare un tocco di colore, regalando un certo carattere e una personalità al tuo ambiente.

Studia le varie combinazioni dai toni del blu per donare alla tua casa un bagno con una sua vera e propria individualità. Scegli le giuste sfumature di blu e gli accostamenti adatti per avere una chiave di lettura cromatica perfetta, soprattutto ottimale a livello visivo.

Ti chiederai da dove cominciare. A seconda delle tue preferenze, puoi optare per un blu intenso e dal colore uniforme, contraddistinto da elegante raffinatezza. In alternativa, scegli una tonalità tenue e pastello, ovvero l’azzurro. In questo caso, puoi anche preferire fantasie floreali, geometriche o motivi con piante e animali nel bianco e azzurro.

Analizza con calma gli accostamenti fatti, tutto deve essere gradevole e in armonia. Il blu è un colore adatto ad un bagno dalla personalità decisa. Le sfumature di azzurro sono invece indicate per un bagno dal mood soft, evanescente, quasi impalpabile.

3. Scegli lo stile più adatto al tuo bagno

Bagno blu e bianco idee

Le due tinte si prestano a vari accostamenti, ma puoi anche inserire altre tonalità di contorno. Ceramiche bianche e pareti blu petrolio sono indicate per uno stile elegante e raffinato. Pavimenti e accessori dal colore neutro lasciano spazio alla tonalità predominante.

Se opti per pareti diverse, una potrebbe essere blu o azzurra a tinta unita, mentre le altre bianche o addirittura nella fantasia del blu, ad esempio con forme geometriche o motivi floreali.

Le ceramiche e i mobili blu con pareti bianche realizzano un ambiente raffinato e allo stesso tempo moderno. Va bene il fai da te, ma sempre meglio chiedere l’aiuto di un interior designer che ti farà ottenere un risultato sicuramente più che soddisfacente.

Bagno blu e bianco idee: foto e immagini

Adesso conosci le proposte per dare vita ad un bagno blu e bianco moderno, scorri tra le foto della nostra galleria.