5 colori eleganti per il bagno

Colori per il bagno: quali scegliere per un ambiente elegante? Ecco 5 colori moderni e raffinati, perfetti per ogni tipologia di bagno. Scopri le tonalità vincenti e gli accostamenti di colore più indicati per ciascuno di essi.

Chi conosce il linguaggio dei colori sa bene quanto essi siano fondamentali per trasmettere le emozioni e la personalità di ciascuno. Nella moda, come nell’arredamento, il linguaggio cromatico assume un ruolo centrale per differenziare gli stili e trasmettere un messaggio.

In bagno i colori hanno il compito di creare un’atmosfera rilassante e piacevole, in linea con la funzione del luogo; ma la scelta delle tonalità deve anche essere coerente con lo stile d’arredamento, e valorizzare lo spazio e la grandezza dell’ambiente.

Ecco perché, sempre più spesso, si finisce per adottare uno stile total white: è una scelta sicura, funziona in ambienti piccoli o grandi ed è puro e luminoso. Ma il bianco rende gli ambienti piatti e privi di personalità, soprattutto se utilizzato come escamotage per ogni ambiente della casa.


Leggi anche: Soggiorni moderni

Se la tua idea è di valorizzare il bagno con colori eleganti e raffinati, ti suggeriamo 5 nuance senza tempo che possono aiutarti a ricreare l’ambiente dei tuoi sogni: scopri quali sono i colori eleganti più adatti allo stile del tuo bagno.

1. Color tortora per un’eleganza discreta

È uno dei colori più diffusi per l’arredamento di casa, perché si tratta di una tonalità neutra versatile e ricca di sfumature. Il tortora consente di fare tantissimi abbinamenti, ma in bagno è perfetto se accostato al bianco dei rivestimenti o dei sanitari.

Sceglilo per rivestire le pareti della doccia o del lavabo, alternando piastrelle esagonali a tinta unita ad altre abbellite da motivi decorativi vari. Se vuoi ottenere un effetto elegante ma di impatto moderno, spezza la monotonia del muro bianco, prediligendo le piastrelle solo per alcune porzioni di parete.

Inserisci una rubinetteria nera con una finitura opaca, ideale per sottolineare il carattere moderno dell’ambiente. Invece, se preferisci uno stile più tradizionale, opta per una classica rubinetteria cromata.

colori-eleganti-bagno

2. Oro, il colore del lusso

Una scelta sicuramente non per tutti, ma che si rivela una grande alleata dei bagni di grandi dimensioni, dove il bianco potrebbe risultare controproducente. L’oro è il colore del lusso, esprime ricchezza e sontuosità ed è anche un colore di tendenza.

Scegli di rivestire la parete dietro la vasca da bagno freestanding con delle tessere di mosaico color oro: abbina un lampadario prezioso e fai risplendere l’ambiente con rivestimenti bianchi con effetto marmo.


Potrebbe interessarti: Mobili perfetti per un soppalco

Il bianco è una scelta troppo classica? Opta per il nero! L’accoppiata del nero con l’oro è un must dell’arredamento di lusso. Ma occhio alle dimensioni del bagno: se la stanza è troppo piccola, punta giusto a qualche accenno di nero (sempre accompagnato dai riflessi preziosi dell’oro per la rubinetteria, le lampade, le maniglie, ecc.)

bagno-colore-oro-foto

3. Azzurro pastello per il bagno piccolo

In un bagno di piccole dimensioni i colori pastello sono degli alleati preziosi: in particolare, l’azzurro pastello conferisce freschezza e vitalità all’ambiente, regalando l’atmosfera di una piccola spa. Sanitari e mobili bianchi sono una scelta attuale e giovanile, ma per un bagno vintage prediligi abbinamenti con il legno e rivestimenti con piastrelle tono su tono.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

colore-azzurro-bagno-3

4. Rosa antico per il bagno classico

Tra i colori più eleganti in assoluto domina il rosa antico, ideale per un bagno in stile classico. I rivestimenti di marmo chiaro con venature scure acquistano una luce sofisticata, grazie al contrasto cromatico tra il rosa tenue e il sottotono grigio del marmo.

Ma il rosa antico si presta anche ad abbinamenti moderni e meno elaborati; per esempio, in un ambiente con pavimenti in cemento e mobili scuri dona luce e un tocco romanticamente femminile. Gli accostamenti più indicati sono il grigio ardesia, il nero, ma anche il legno di rovere o di quercia scuri.

bagno-pareti-color-rosa-4

5. Verde bottiglia per il bagno industrial chic

Il verde è ancora una scelta poco considerata quando si tratta di arredare il bagno. Eppure, alcune tonalità di questo colore sono particolarmente adatte alle pareti del bagno moderno. È il caso del verde bottiglia, una sfumatura di verde molto intensa, ideale per valorizzare ambienti in stile industrial e industrial-chic.

Sulle pareti aggiunge intensità e carattere in abbinamento ai sanitari bianchi dalle linee squadrate. Ma è con il nero che avviene la vera magia: il verde acquista un fascino magnetico e restituisce un’eleganza senza pari. Ricorda, però, di illuminare l’ambiente con tocchi di luce minimal e dettagli oro o bronzo.

Per i mobili opta per linee moderne e colori scuri, ma solo se l’ambiente è di grandi dimensioni; in caso contrario meglio scegliere linee essenziali e colori chiari, in grado di alleggerire la carica di colore e di diffondere una luce più pulita.

Bagno-pareti-color-verde-23

Colori eleganti per il bagno: immagini e foto

Indecisa sulla scelta dei colori per il bagno? Scopri quali sono le tonalità più indicate per un ambiente elegante: ecco una stupenda galleria di immagini da sfogliare e da cui prendere spunto.

Patrizia D'amora
  • Laurea in Giornalismo e Cultura editoriale
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica