Arredamento stile scandinavo: il tocco nordico in casa


Lo stile scandinavo è caratterizzato da una spiccata semplicità degli arredi, dall’utilizzo del legno, nelle sue tonalità chiare e naturali, dagli spazi aperti e dalle forme semplici e lineari. L’arredamento scandinavo è un arredo di design molto funzionale, contraddistinto da una qualità di prodotti e da una bellezza eterea. Scopriamo di più. 


arredo-scandinavo-design-5


Arredo in stile scandinavo

Arredare casa in stile scandinavo potrebbe sembrare apparentemente semplice, ma in realtà si tratta di un tipo d’arredo studiato e basato su di una attenta cura dei particolari: dalla scelta del legno, fino ad arrivare ai colori, dai motivi grafici, ai singoli accessori. Le fantasie, i colori e la disposizione dei mobili sono canonici e fedeli ad un stile che ha come punto focale la ricerca della luce e dell’essenzialità. Ed ora procediamo insieme con ordine.

arredo-scandinavo-design-2


Leggi anche: Bagno stile scandinavo

Legno per arredamento nordico

Il legno è il materiale che contraddistingue l’ arredamento nordico, per il suo potere isolante, ma anche per il suo aspetto caldo ed accogliente.

Oltre ai legni chiari, come il rovere sbiancato, vengono utilizzati anche l’abete rosso, il pino, il larice, il frassino, la quercia e la betulla lasciati al naturale, per conservarne tutti i difetti e le particolarità. La peculiarità dello stile scandinavo è quella di lasciare il materiale quasi allo stato grezzo, poco trattato e poco lavorato, senza rincorrere la ricerca di fregi o decorazioni estrose. Linee pulite e molto regolari rivestono ogni parte del mobilio. Il legno viene utilizzato anche per il pavimento e, molto spesso, anche per i rivestimenti delle pareti.

arredo-scandinavo-stile

Colori per case in stile scandinavo

Come abbiamo detto, l’obiettivo dello stile scandinavo è quello di amplificare la luminosità. Esigenza questa, dettata dai lunghi periodi di buio che oscurano le giornate della Scandinavia, durante i mesi invernali.

La palette tipica della stile scandinavo prevede:

  • Il bianco, senz’altro il colore predominante in tutti i suoi gradienti, sia per le pareti che per i rivestimenti di bagni e cucine. Anche i tessuti in total white sono una scelta tipica di questo stile;
  • L’azzurro cielo, nella sua più chiara tonalità. Un tocco di colore senza distaccarsi dalla sfumatura pastello;
  • Il nero, per i dettagli e le rifiniture in contrasto, come le cornici;
  • Il giallo senape, una scelta ottima per i tessuti, le tende, i cuscini e anche le stampe dei quadri esposti;
  • Accostamenti di vari colori chiari, come il grigio e il rosa.

Perchè scegliere i colori chiari? Le norme dell’architettura e dell’interior design suggeriscono che i colori scuri, oltre ad essere tipici degli stili classici, tendono a smorzare la luminosità e anche a rimpicciolire gli spazi. I colori chiari, invece, riflettono la luce, rendendo tutti gli ambienti visivamente più grandi e anche più luminosi. Il motivo per cui in Scandinavia si aspetta con gioia la prima nevicata, quando il candore della neve amplifica la luce e illumina tutto.


Potrebbe interessarti: Camera da letto arredata in bianco oro

arredo-scandinavo-design-7

 

Decori e motivi grafici

Non sono importanti solo i colori scelti, nello stile Scandinavo. Altrettanto importanti , infatti, sono le fantasie decorative e i motivi grafici. Quelli da scegliere per un arredo scandinavo sono ispirati alla natura: foglie, fiori, animali, foreste ma anche creature mitologiche.

Un’altra tipica immagine che ricorre spesso è l’alce, simbolo sovrano dei paesi del grande Nord. Se puoi, inserisci la figura dell’alce nei complementi d’arredo tessili, come tende o cuscini.

Infine sono tipiche le figure geometriche, piccoli triangoli e piccoli pois sono perfetti,  soprattutto per la carta da parati.

Dai tessuti ai mobili, all’oggettistica, ai rivestimenti per sedie, divani e poltrone, questi elementi decorativi conferiscono all’ambiente quel tocco di semplicità e sobrietà, che non stanca mai.

carta-da-parati-stile-scandinavo-5

Arredamento e mobili per ambientazioni in stile nordico

I mobili in stile scandinavo sono caratterizzati da un’eleganza molto pulita, da un aspetto semplice e sobrio.

Le forme, semplici e chiare, contribuiscono a creare un’ambientazione suggestiva, molto rilassante.

La scandinavia ha contribuito ha creare dei pezzi di arredamento unici, oggi celebri in tutto il mondo. Fanno parte di questo stile i grandi tappeti che padroneggiano ogni ambiente, complici di uno spazio caldo e accogliente.

Scandinave sono le sedie con lo schienale a bastoncino. Un altro elemento ricorrente è la libreria semplice, che occupa tutta la parete. Per completare il tuo stile scandinavo non dimenticare i dettagli più importanti:

  • Le candele, ad adornare e profumare le stanze;
  • Le lampade posizionate in diversi punti;
  • Delle stampe che riprendono i colori dell’arredo.
  • Le piante, simbolo di vita e punti di colore che non possono mancare.

La vera difficoltà di arredare una casa in stile scandinavo è quello di evitare di riempire con troppi oggetti o mobili le stanze. Ricorda che basta l’essenziale, che la parola chiave è sobrietà.

tavoli-e sedie-in stile-scandinavo12

Arredamento in stile scandinavo: foto e immagini

Un piccolo viaggio fotografico tra gli arredi in stile scandinavo a cui ispirarsi, per arredare al meglio la tua casa. Guarda tutti i complementi d’arredo ispirati alla Scandinavia.

 

 

 

Filomena Spisso

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta