Amaca sospesa: consigli per fissarla in casa

L’ amaca è da sempre sinonimo di relax, che sia in casa o in giardino, richiama una sensazione di leggerezza e pace. Come montarla in casa in tutta sicurezza.

Amaca sospesa consigli per fissarla in casa
Amaca sospesa

Oggi è un vero cult, considerata ormai un complemento d’arredo, un decor che esalta il design e lo stile della nostra casa, evidenziandone il concetto di magia e sogno en plein air. Attualmente per chi ama un tocco di estro e leggerezza sceglie l’amaca in casa come must d’arredo, per avere un’accessorio nuovo per uso interno, non solo esterno.

L’amaca sospesa: come appenderla in casa per sentirsi in vacanza

Amaca sospesa consigli per fissarla in casa
Amaca sospesa

L’idea dell’amaca nell’immaginario collettivo rappresenta la classica vacanza in un’oasi felice, sole, mare sdraiati a dondolarsi . Quando le vacanze non sono a portata di mano si usa la fantasia e l’ingegno; l’amaca indoor è la soluzione ideale.

L’amaca deve oscillare dolcemente permettendo a chi si sdraia una seduta confortevole.

Leggi anche Travi a vista

Qual è l’ altezza migliore per fissare l’amaca in casa?

Amaca sospesa consigli per fissarla in casa
Amaca sospesa

E’ importante per la sicurezza della seduta il calcolo dell’altezza, che deve essere  la metà della lunghezza stessa dei ganci.

Quanto all’altezza dal pavimento, è consigliabile che non superi i 30 centimetri dal pavimento. Non mettere mai l’amaca ad un’altezza troppo bassa altrimenti si rischia  di toccare il pavimento, rendendola cosi inutilizzabile.

Allo stesso modo  non deve essere troppo in alto, altrimenti si è impossibilitati a salire e si compie uno sforzo immane.

Come fissare al soffitto di casa un’ amaca sospesa?

Amaca sospesa consigli per fissarla in casa
Amaca sospesa

L’amaca sospesa è un vero trend delle case moderne. Un’idea ottimale per vivere qualche ora di svago nella propria abitazione. Tuttavia prima bisogna provvedere al fissaggio in sicurezza. Prima di montare un’amaca al soffitto, bisogna considerare la qualità e la struttura del nostro soffitto affinché il gancio sia ben saldo.

Il primo step è analizzare l’aderenza del nostro solaio se è in legno ,in calcestruzzo, se ci sono delle travi portanti, se è in cartongesso. Dopo essersi accertati del materiale del nostro soffitto si procede all’installazione dell’amaca. Il montaggio non è un‘impresa ardua né impossibile, ha la stessa semplicità di fissare un quadro alla parete in cui l’unica differenza è il peso.

Per facilitare il montaggio dell’amaca al soffitto basta servirsi di una matita per prendere le misure. Disegnati i punti di incisione si utilizza il trapano per effettuare i fori, si possono utilizzare anche  il fisher o placchette di acciaio.

Come fissare un’amaca al muro?

Amaca sospesa consigli per fissarla in casa
Amaca sospesa

Come fissare un’amaca risulta la domanda più diffusa sul web. Per rendere saldo l’attacco al muro c’è bisogno di pareti robuste. Nel caso in cui si dispone di  muri in cartongesso è assolutamente vietato pensare di mettere un’amaca sospesa in casa.

Potrebbe interessarti Amaca in casa

Il cartongesso infatti non è un punto di appoggio definito e saldo come il cemento ed il calcestruzzo o i mattoni. In quest’ultimo caso di pareti di cemento o mattoni, il gancio da muro a 4 bulloni risulta essere la scelta più sicura.

Come fissare un’amaca  su travi di legno?

Amaca sospesa consigli per fissarla in casa
Amaca sospesa

L’amaca è molto glamour, in sintonia con un ambiente dotato di travi in legno. In uno stile vintage, shabby chic o bohemien dove il legno fa da padrone, l’amaca è la chicca perfetta per valorizzare un attico o un cottage.

Veniamo al dunque: come si fissa un’amaca su travi di legno?

Bisogna in questo caso, forare il legno con il trapano o l’adattatore. Il diametro della punta del trapano dovrebbe corrispondere al diametro della vite del tassello.

Quali sono i modelli di amaca più belli?

Amaca sospesa consigli per fissarla in casa
Amaca sospesa

Per chi ama uno stile total white all’insegna del relax, per un pomeriggio romantico leggendo un libro, l’ideale è un’amaca bianca magari con frange o nodi, estremamente semplice ma molto cool.

Mentre per chi desidera un’amaca  personalizzata ci sono pezzi unici realizzati a mano. Tra le amache più richieste ci sono quelle brasiliane, generalmente  fatte in cotone, sebbene oggi  vengono utilizzati materiali riciclati o ecologici, spesso super colorate con vari accessori come le frange.

Qual è l’angolo migliore per posizionare l’amaca in casa?

Amaca sospesa: consigli per fissarla in casa
Amaca sospesa

L’amaca è il must have delle case contemporanee , l ‘oggetto del desiderio delle nuove abitazioni, non solo in giardino bensì in casa. La  collocazione migliore in casa può essere in salotto davanti le vetrate per godersi il panorama nel caso di una casa vista mare.

Un’altra posizione ideale è collegata al soppalco in un loft minimalista ed urban. Per concedersi un pò di pace in città l’amaca è funzionale anche in un open space dove ci si può  rilassare guardando la tv.

Riassumendo i concetti base per una giusta istallazione di un ‘amaca perfetta sospesa al soffitto sono la  verifica del solaio, la scelta di tasselli e viti idonee al supporto del peso dell’amaca stessa ,non solo anche l’uso di cuscinetti a sfera  in caso di rotazione, fisher e bulloni in acciaio. La distribuzione di pesi su punti di ancoraggio, il fissaggio al solaio dove è possibile, il ricorso a strutture di sostegno nel caso di un peso eccessivo.

Altri suggerimenti più comodi per chi non ha voglia di fissaggi al soffitto, il suggerimento è quello di mettere complementi di arredo sospesi con strutture autoportanti che si appoggiano facilmente al pavimento.

Amaca sospesa consigli per fissarla in casa: foto ed immagini