Tagliarsi i capelli da soli: idee per creare un angolo barber in casa


Riapertura di barbieri e parrucchieri prevista entro fine maggio. Come correre ai ripari nel periodo di chiusura di queste attività? Tagliarsi i capelli da soli è la soluzione. Idee, spunti e suggerimenti su come creare un angolo barber a casa tua. 

angolo-barber-tagliarsi-capelli-7


Causa emergenza globale del Coronavirus, stiamo vivendo una fase di blocco quasi totale della circolazione e di chiusura della stragrande maggioranza delle attività. L’ultimo DPCM ha ufficializzato il prolungamento delle misure restrittive fino al 3 maggio. Successivamente a tale data dovrebbe partire la cosiddetta fase 2 che prevede l’allentamento delle restrizioni e la riapertura graduale delle attività commerciali.

In base a queste disposizioni, barbieri e parrucchieri dovranno aspettare fine maggio molto probabilmente per riaprire e potranno farlo solo rispettando le giuste precauzioni e organizzando il lavoro su appuntamento onde evitare l’assembramento di troppe persone.

Questo cambio radicale dello stile di vita ci costringe a riorganizzare le abitudini quotidiane e trovare nuove soluzioni per continuare a prenderci cura di noi stessi. Ecco perchè creare un angolo barber in casa può sopperire a questo problema e può essere un modo stimolante e creativo per tenersi sempre in perfetto ordine!


Leggi anche: IKEA ultime novità: negozi ancora chiusi? Come acquistare

angolo-barber-tagliarsi-capelli-2


La scelta del luogo adatto

Che la vostra casa sia di piccole dimensioni o che abbiate ampio spazio a disposizione poco importa: un angolino è più che sufficiente e soprattutto si riesce a ricavare praticamente ovunque! Innanzitutto la scelta deve orientarsi su un posto della casa perfettamente illuminato in modo da avere la visibilità necessaria.

L’idea di utilizzare il bagno per creare la giusta postazione è la scelta più semplice.  Infatti questo è il luogo della casa che dispone già di tutte le cose essenziali che servono per la cura personale, ma non è l’unica opzione da considerare.

Una postazione idonea si può realizzare anche in una veranda, in un corridoio spazioso o addirittura in un garage. Preoccupatevi sempre di sfruttare un punto con un’ampia finestra a disposizione oppure di creare la giusta luminosità procurandovi magari delle luci da parete.

Altra opportunità da considerare è quella di creare il nostro angolo barber all’aria aperta. Quindi perchè non sfruttare un bel balcone, un terrazzo o ancora un punto strategico del giardino? La luce del sole e l’aria fresca favoriranno la giusta concentrazione nel nel realizzare  il vostro nuovo look.

angolo-barber-tagliarsi-capelli-4

Attrezzare la postazione

In qualsiasi barber shop che si rispetti non devono mai mancare una comoda seduta e uno specchio grande: ecco perchè vi procurerete una poltroncina, una sedia o anche uno sgabello posizionandoli di fronte allo specchio.

La scelta di quest’ultimo è importante in quanto deve permettere un’ampia visuale per poter procedere senza difficoltà. Che vi cimentiate da solo o con l’aiuto di un familiare o un amico questo è l’elemento che permetterà di verificare la corretta riuscita del lavoro.

Oltre alla grandezza dello specchio potreste sceglierlo anche in base alla funzionalità: infatti esistono specchi progettati con un’illuminazione incorporata sia esterna che applicata sul retro, ideati proprio per lavori di estetica. Sono facilmente reperibili anche on line ma eventualmente possono essere creati anche con il fai da te.

Inoltre avendone la possibilità per poter svolgere al meglio la vostra attività potrete posizionare vicino allo specchio delle mensole utili per riporre gli “attrezzi del mestiere” e recuperare spazio.

angolo-barber-tagliarsi-capelli-11

Occorrente essenziale

Nella fase successiva andrete ad organizzare tutti gli strumenti necessari al vostro angolo barber. Forbici, rasoi, pettini, spazzole e detergenti per la cura di viso e capelli andranno riposti in un beauty case capiente.

Chi ha la possibilità può adoperare un mobile adatto con cassetti per avere sempre tutto a portata di mano in modo ordinato e pratico. Infatti esistono in commercio molte cassettiere di varie dimensioni e materiali che servono proprio per conservare i prodotti dedicati alla cura della persona.

Un’altra valutazione deve riguardare l’utilizzo o meno di un lavabo. Questo rappresenta un elemento importante per effettuare la rasatura della barba e il lavaggio dei capelli. Quindi se la nostra postazione è stata creata in un luogo che non dispone di acqua corrente, possiamo ovviare con l’uso di bacinelle in plastica.

In commercio sono anche disponibili vaschette per il lavaggio dei capelli. Sono composte da un serbatoio da riempire con acqua, collegato ad tubo di drenaggio e vaschetta sottostante gonfiabile dotata di un comodo poggiatesta.

angolo-barber-tagliarsi-capelli-6

Idee per creare un angolo barber in casa: Galleria delle immagini

Nella gallery alcune delle soluzioni possibili per ricavare un’area dedicata alla cura dei propri capelli.

Antonella Palumbo

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta