Ricicla il tappetino del tuo mouse: ecco come fare

Passando tante ore davanti al computer è normale ritrovarsi poi eventualmente con tanti tappetini per il mouse; è possibile anche non gettare via quelli più vecchi e rovinati perché esistono molti modi per riciclarli, ecco come.

Riciclare-i-tappetini-del-mouse-01

Il riciclo creativo è molto utile per evitare gli sprechi e dare una nuova vita a oggetti che sarebbero da buttare oppure da dare via. In questo modo si potrà aiutare l’ambiente con una sorta di economia circolare e, tra i vari elementi a cui è possibile dare una seconda chances ci sono anche i tappetini del mouse. Sembra incredibile, ma anche questi oggetti all’apparenza molto semplici possono essere trasformati più volte in tantissime cose diverse.

Ci sono infatti tantissime opzioni per rivoluzionare l’uso che abbiamo fatto per anni dei compagni d’avventura nelle giornate di studio o di lavoro. Tra l’altro, ogni tipo di modello dei tappetini del mouse può essere riciclato e potrà svolgere nuove funzioni. Scopriamo insieme quali. Ecco qui per voi trucchetti e strategie per procedere al meglio nel modo più originale ma anche più pratico unendo anche la passione per il riciclo creativo a un interessante hobby come quello del fai da te.


Leggi anche: 10 errori da non fare quando allestisci l’angolo per lo smart working

Riciclare-i-tappetini-del-mouse-02

Creare una ginocchiera

I tappetini del mouse possono essere riutilizzati in modi davvero originali. Il più interessante può rivelarsi sicuramente la ginocchiera. Esatto, è possibile creare una protezione per il ginocchio con questo semplice oggetto una volta che non ci servirà più.

Utilizzando questi elementi, nello specifico quelli ergonomici con la parte rinforzata in gel, potrete dare vita a delle pratiche ginocchiere fai da te. E non stiamo parlando solo di protezioni utili per fare sport ma possono servire anche semplicemente per fare i lavoretti più funzionali in casa come pulire sotto alcuni mobili. Da adesso potrete farlo comodamente.

Riciclare-i-tappetini-del-mouse-08

Aprire i barattoli con originalità

Quando i tappetini del mouse non vi serviranno più per la funzione per cui sono nati, ricordate che potete utilizzarli per usi altrettanto utili e soprattutto interessanti e curiosi. Ad esempio, sapevate che questi oggetti possono essere utili per aprire i barattoli? Ecco come: basterà impugnarlo e avvolgere il tappo del barattolo nel tappetino.

La facilità con cui si sviterà vi stupirà e così potrete fare tutto da soli senza trucco e senza inganno e, soprattutto, senza chiedere aiuto a nessuno e senza rischiare di farvi male o rompere il barattolo da aprire. Si tratta di una soluzione davvero originale e poco conosciuta che però funziona con efficacia.


Potrebbe interessarti: Manutenzione della piscina: tutto quello che c’è da fare prima dell’estate

Riciclare i tappetini del mouse

Raddrizzare i quadri facilmente

Se i tappetini del mouse non sono più adatti a essere usati per ciò che sono nati potrete utilizzarli per qualcosa di altrettanto utile come raddrizzare i quadri. Se al centro della parete del vostro soggiorno volete rendere protagonista un quadro oppure in corridoio avete appeso diverse cornici che però vi sembrano storte ricordatevi che c’è sempre una soluzione anche se i chiodi sono già fissati.

Basterà semplicemente ritagliare alcuni piccoli pezzi del tappetino per il mouse e arrotolarli poggiandoli alla base del quadro che non vi sembra dritto. In questo modo potrebbe risultare anche più fermo. Inoltre si tratta di un’opzione non definitiva: se solo successivamente vi rendete conto che in realtà la cornice era posizionata bene, potrete fare un passo indietro.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Riciclare-i-tappetini-del-mouse-06

Sottobicchiere di design

Per una tavola più conviviale e una cucina più accogliente è possibile riciclare in modo davvero originale i tappetini del mouse. Questi infatti possono essere usati come particolarissimi sottobicchieri. Stiamo parlando di oggetti molto semplici a cui però andranno fatti delle piccole modifiche per renderli più adatti allo scopo; con ago e filo insieme a un paio di forbici, però, il lavoro sarà molto semplice.

Prendendo bene le misure andremo a ritagliare e a rifinire dei quadrati o dei cerchi identici (su cui poi andranno poggiati appunti bicchieri e tazze). Trattandosi non solo di elementi utili ma anche di oggetti decorativi, la fantasia risulta abbastanza importante; se avete ampia scelta, quindi, optate per i motivi che vi piacciono di più.

Riciclare i tappetini del mouse

Un moderno sottopentola

Attraverso il riciclo creativo, ai tappetini del mouse potrà essere donata una nuova vita non solo dal punto di vista estetico ma anche da un punto di vista funzionale. Ad esempio, possono essere usati anche in cucina per qualcosa di utile e necessario cioè come sottopentola.

A questo punto potrete appoggiare pentole e padelle sul tavolo senza paura di rovinarne la superficie. Si tratta di elementi che possono risultare perfetti a questo scopo anche così come sono. L’unica modifica da consigliare è la creazione di un piccolo foro così saranno più facili da appendere alle pareti della stanza in questione.

Riciclare-i-tappetini-del-mouse-04

Riciclare i tappetini del mouse: immagini e foto

Ecco nella gallery fotografica tutte le idee più interessanti e i consigli più utili per evitare di gettare i tappetini del mouse vecchi e rovinati trovando invece la giusta soluzione per donargli nuova vita.

Gaia Giovannone
  • Diploma di maturità scientifica
  • Diploma in scrittura creativa (Scuola Holden)
  • Giornalista pubblicista
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica