Fiori di carta: come realizzarli con l’origami

Come realizzare oggetti decorativi per la casa fai da te con il riciclo creativo: fiori finti di carta con giornali. La tecnica ed il materiale occorrente.

fiori di carta di giornale

Non avete il pollice verde o magari non avete proprio il tempo di badare ai fiori, causa lunghe e prolungate assenze da casa o magari volete soltanto dilettarvi nell’arte del fai te concedendovi dello svago divertente ed utile? Avete mai pensato nell’esercitarvi nella creazione di fiori con la tecnica degli origami?

Si avete capito bene, l’origami, l’arte di piegare carta che discende da antiche tradizioni del Giappone e della Cina e che, a costo praticamente zero, permette di creare simpatiche e colorate decorazioni per casa.

Come fare i fiori di carta utilizzando giornale e bottoni

Vediamo cosa occorre e come procedere per realizzare in modo semplice e veloce una serie di fiori decorativi di carta.


Leggi anche: Come costruire un presepe fai da te: guida

Cosa occorre

  • fogli di giornali
  • colla a caldo
  • bottoni
  • forbici

Come procedere

  1. Per realizzare un fiore basta tagliare una striscia di giornale (il bordo).
  2. successivamente ricavare tante piccole striscioline di 2 cm l’una, lunghe per 3/4 della larghezza del foglio (come mostra la foto).
    fiori fai da te
  3. Procedere arrotolando la striscia su se stessa.
    fiori di carta
    fiori di carta con il giornale
  4. A questo punto realizzeremo un’altra corona di petali, questa è opportuno costruirla con l’aiuto di una matita, per avere l’apertura centrale ed applicare poi i petali realizzati precedentemente.fiore di carta fai da te
  5. Se si vuole un fiore ancora più folto e grande è possibile ripetere questo passaggio ancora una volta.
  6. A questo punto si potrà incollare il bottone centrale.
    fiori di giornali

Un’idea originale e divertente per abbellire la casa.

Per dare un tocco di colore possiamo utilizzare carta colorata di riviste. Fate attenzione che non sia bagnata od anche leggermente umida, dato che il peso eccessivo del materiale farebbe afflosciare la vostra creazione artistica.

Procedimento per fare una rosa

E ora che ci avete preso gusto, ecco un’ulteriore proposta. Passiamo a realizzare una rosa, una decorazione che piacerà a tante donne. Il procedimento è semplice:

    1. Prendere un foglio quadrato di carta crespa rosa o rossa e piegarlo a metà,
    2. Con le forbici tagliare lungo i lati più lunghi una striscia a forma di onde,
    3. Avvolgere la striscia per donarle la fattezza di una rosa,
    4. Usare della colla per fissale i due lembi.

fiori carta


Potrebbe interessarti: Riciclo creativo ombrelli: 10 idee sorprendenti

Procedimento per fare i garofani

  1. Per realizzare, invece, i garofani, bisogna tagliare con le forbici, sempre lungo i lati lunghi di un fazzoletto (di colore a piacere)
  2. Spezzettare con le dita una striscia di carta in modo da rendere i bordi frastagliati.
  3. Piegare a fisarmonica il fazzoletto (sia per creare le rose che i garofani) che ora vi si presenterà come un rettangolo.
  4. Con la carta stagnola, costruire uno stelo sottile e lungo.
  5. Posizionare quest’ultimo al centro della fisarmonica ottenuta e dopo averle fatto fare il giro, arrotolalo su se stesso, come se si dovesse stringere due lembi di filo di ferro.
  6. Allargare le due parti separate dallo stelo, avrete così una forma che apparentemente sembrerà essere una farfalla.
  7. Sfogliare gli strati del fazzoletto a giro, uno dopo l’altro, così da alternarli mentre si aprono.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Per un effetto visivo più bello, consiglio di colorare con rossetto e profumarli con deodoranti.

Fiori di carta con origami: foto e immagini

E se volete dilettarvi, nella galleria delle immagini potrete trovare altre fantastiche creazioni. Allora, forza dateci sotto!!

Filomena Spisso
  • Laureata in scienze politiche relazioni internazionali
  • Founder pianetadesign.it
Suggerisci una modifica