Come realizzare un porta tablet con il riciclo creativo: 5 idee da copiare

Come realizzare un porta tablet con il riciclo creativo: i dispositivi elettronici sono sempre più al centro della nostra quotidianità e per i motivi più disparati. Gioco, lavoro o un valido aiuto in cucina: che ne dici di realizzare un supporto a costo zero con il nostro aiuto? Valuta le tue esigenze e copia l’idea giusta! Iniziamo pure. 

realizzare-porta-tablet-riciclo-creativo-6

Anche se puoi acquistare un porta tablet ad un prezzo economico, il fai da te è sempre un asso nella manica ed un’ottima opportunità da cogliere al volo per mettere alla prova le tue capacità creative. Vuoi mettere la possibilità di dare nuova vita agli oggetti e farlo in modo utile per di più divertendoti?

Il riciclo creativo sarà quest’oggi protagonista di alcuni bellissimi progetti: vediamoli insieme. Se usi il tablet per lavoro o nel tuo tempo libero ti sarà capitato senz’altro di cercare un appoggio per rilassare le braccia e sei stufo di soluzioni di fortuna perché non crearne uno tutto tuo?


Leggi anche: Riciclo cassette porta vini legno: 7 idee + 1

Noi abbiamo per te ciò che serve. Iniziamo con il mettere da parte quanto possa tornarci utile nella realizzazione del tuo progetto. Di seguito qualche piccolo suggerimento, ma la lista non è di certo definitiva: largo alla fantasia!

vivalla-supporto-per-tablet-

Prepariamo l’occorrente

realizzare-porta-tablet-riciclo-creativo-occorrente

Per partire con il piede giusto meglio scegliere il materiale ideale che ci aiuterà nell’impresa. Carta, cartone, pallet, plastica e molto altro ancora. Basterà davvero poco ma la scelta dei materiali è fondamentale: essi nella loro semplicità e duttilità, si presteranno egregiamente ad accogliere e proteggere il tuo dispositivo. Vediamo come.

Prendi la cassetta degli attrezzi che tieni da parte per i tuoi lavori di bricolage e fai un po’ d’ordine tirando fuori solo ciò che serve:

  • matita
  • taglierino
  • forbici
  • colla
  • scotch
  • qualche decoro, infine, per rendere più gradevole il risultato finale.

Nella realizzazione ti guidiamo noi con alcune idee: entriamo nel vivo della questione provando a realizzare il primo progetto insieme. Protagonista un cartone, meglio se bello resistente. Andiamo al tutorial.


Potrebbe interessarti: Riciclo creativo ombrelli: 10 idee sorprendenti

Cartone da riciclare

realizzare-porta-tablet-riciclo-creativo-2

Di sicuro ti sarà capitato di prendere al volo una scatola e di poggiarla dietro al tuo tablet per avere le mani libere e continuare nella visione di ciò che ti interessa. Che ne dici di realizzare un supporto fisso da utilizzare sempre a questo scopo? Il cartone è il vero protagonista di questo progetto: metti da parte una scatola di scarpe o della pizza (purché in buono stato) o fai un giro in soffitta e recupera un cartone che possa fare proprio al caso tuo.

Una volta recuperato, inizia il vero lavoro: pratico e creativo.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

  1. Appiattisci per bene il cartone, stendendolo con cura
  2. Prendi il tuo tablet e traccia la sagoma al di sopra con l’aiuto di una matita
  3. Ritaglia due rettangoli identici. Uno farà da supporto al tablet e l’altro verrà ripiegato in modo da farne una base ben salda.
  4. Con un nastro di scotch trasparente, unisci le parti
  5. Dipingi il tutto per aggiungere un tocco di personalità. Et voilà il primo progetto è pronto. Passiamo al secondo.

Rotolo di carta

realizzare-porta-tablet-riciclo-creativo

Hai presente i rotoli di carta da cucina che guardi sempre con interesse ogni volta che finiscono? Bene, al prossimo che finirai, con questa idea saprai già cosa farne: un ottimo supporto per il tuo tablet! Progetto semplice e veloce ma davvero utile: basterà infatti fare un’incisione nella parte centrale della lunghezza sufficiente per il il tuo tablet e tenerlo fermo in posizione verticale o orizzontale in base alle tue esigenze.

Crea dei piedini sempre in cartone o con altro materiale per tenerlo ben saldo e divertiti a decorarlo. Nell’immagine proposta il tutto è stato reso più divertente con l’aiuto del washi tape ma carta velina o ritagli di giornale saranno ugualmente perfetti.

Un vecchio libro

realizzare-porta-tablet-riciclo-creativo-4

Se in soffitta hai ritrovato un vecchio libro la cui copertina è intatta ma le sue pagine ahimè sono ingiallite, fanne un porta tablet elegante e ricercato. Basterà infatti sagomare il suo interno con l’aiuto di un taglierino.

Assicurati che sia delle dimensioni giuste poi rimuovi le pagine in eccesso e con colla e tanta pazienza crea lo spazio adatto al tuo tablet. Può essere anche una originale idea regalo: che ne dici di provare?

Tagliere

tagliere-natale-01

Se il luogo in cui usi di più il tuo tablet è la cucina per copiare delle ricette di grandi chef potresti provare a riciclare qualche oggetto per rimanere nel mood. Noi ti suggeriamo per materiale, dimensioni e forma ideale di riciclare un vecchio tagliere.

Basterà aggiungere qualche supporto in legno per mantenerlo nella posizione perfetta e il gioco è fatto. Passiamo all’ultima idea perfetta per i più piccoli.

Costruzioni

realizzare-porta-tablet-riciclo-creativo-lego

Di sicuro avrai in giro per casa qualche vecchia costruzione che i tuoi bimbi non usano più o che comunque accantonano quando è il momento i usare il tablet e giocare con esso. Fatti aiutare dalla loro creatività nel mettere insieme i pezzi giusti e creare un supporto adeguato che sia originale e colorato.

Come realizzare un porta tablet con il riciclo creativo: foto e immagini

Queste che ti abbiamo proposto nel corso dell’articolo sono solo alcune delle idee che puoi realizzare ma molte altre ti aspettano e tutte con materiali facilmente reperibili. Prova a trasformare una gruccia per abiti, un leggio o qualche legnetto in un pratico porta tablet e metti alla prova le tue capacità creative. Nella galleria di immagini che segue trovi qualche altro spunto: lasciati ispirare.

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica