Case nel mondo: 11 modi diversi di vivere


Una struttura abitativa deve essere prima di tutto funzionale, ecco perché si costruiscono diverse abitazioni nel mondo. E’ proprio vero: paese che vai, casa che trovi!

Abitazioni nel mondo


A diverse latitudini della Terra non corrispondono solo climi e colori della pelle diversi, ma di conseguenza anche l’opera dell’uomo e l’urbanizzazione sono diverse. In quasi ogni paese c’è un’abitazione diversa. Materiali e tecniche costruttive variano a seconda del territorio, delle materie prime disponibili e anche delle abitudini di vita della popolazione locale.

Oggi le case tipiche sono diventate motivo d’attrazione per i turisti e in molti casi, con una ristrutturazione moderna e una dotazione tecnologica di tutto punto, sono diventate SPA di lusso. Continua a leggere, ne resterai affascinato.


Igloo

Al solo pensiero di una casa interamente di ghiaccio, ci vengono i brividi. Invece, dovete sapere che la neve è un ottimo isolante termico e al suo interno la temperatura cala di circa 15 gradi rispetto all’esterno, senza contare che si è comunque protetti dal vento.


Leggi anche: Le 10 torri più alte del mondo

Sebbene meno diffusi che in passato, in Canada e Groenlandia gli igloo sono ancora oggi utilizzati come abitazioni o come ricovero temporaneo. In alcuni casi, tra un igloo e l’altro si scavano cunicoli sotterranei di collegamento.

abitazioni-nel-mondo-3

Se volete vederne uno dal vivo, vi consigliamo una glaciale passeggiata sull’isola di Baffin; se invece volete proprio dormire in uno di essi, in Finlandia ci sono dei meravigliosi resort con igloo di ghiaccio e vetro da cui godersi lo spettacolo dell’aurora boreale.

abitazioni-nel-mondo-16

Palafitte

La palafitta è una costruzione molto antica, tipica delle località fluviali o di mare. Questa struttura serve infatti per difendersi dalle inondazioni, ma anche da eventuali attacchi di animali o parassiti.

Quest’abitazione non è altro che una piattaforma di legno sollevata dall’acqua da un variabile numero di pali, anch’essi in legno, lunghi abbastanza da garantire stabilità sebbene conficcati in un terreno paludoso. Hanno sempre un tetto inclinato, per permettere la corretta caduta dell’acqua piovana.

Oggi le palafitte sono ancora comuni in alcune parti della costa nord del Brasile e in Vietnam.

abitazioni-nel-mondo-2

Tende

L’abitazione che ci viene subito in mente sono i tepee ovvero le tradizionali degli indiani d’America.

Si tratta di tende di forma conica, in cui la struttura di base è ricoperta con pelli di bisonte, bufalo o daino. All’interno pochi e semplici suppellettili; giusto al centro, l’immancabile fuoco acceso e relativo fumo che fuoriesce dal foro centrale.

abitazioni-nel-mondo-9

Ma se pensate che le abitazioni nel mondo a tenda siano solo queste, vi sbagliate di grosso. Date un’occhiata a questa moderna versione realizzata in Australia dallo studio Sparks Architects Pty Ltd.

abitazioni-nel-mondo-8

Yurta

La yurta è anch’essa una tenda, ma in questo caso l’intelaiatura di legno è ricoperta da tappeti e feltro di cammello. Era l’abitazione tipo usata dei pastori nomadi della Mongolia, del Kazakistan e dell’Uzbekistan durante i loro spostamenti.

Al giorno d’oggi, con l’aggiunta di nuovi materiali e metodi di costruzione più moderni, queste case vengono usate anche in modo permanente.

Lungo l’antica via della seta, è possibile vivere l’emozione di dormire in una yurta moderna, oggi convertite in hotel dotati dei più lussuosi confort.

abitazioni-nel-mondo-11

abitazioni-nel-mondo-12

Riad

Strutture abitative tipiche del Marocco, hanno come caratteristica principale il giardino interno. In lingua araba, riad significa proprio giardino.

La loro pianta ricorda quella delle ville romane, ma con le pareti riccamente adornate con motivi geometrici tipici dell’arte decorativa islamica. Hanno diversi piani, chiusi verso l’esterno, ma che si affacciano tutti verso l’interno. Questa particolare scelta costruttiva deriva proprio dalla cultura locale che impone un’ estrema tutela della vita privata.

abitazioni-nel-mondo-7

Hanok

La particolarità di queste abitazioni tipicamente orientali, diffuse soprattutto in Corea, è nel tetto: a differenti materiali (paglia, legno, tegole o ghiaia) corrisponde una diversa classe sociale di appartenenza.

Solitamente i pilastri e la pavimentazione sono in legno, le pareti in fango e c’è un cortile o giardino interno.

abitazioni-nel-mondo-10

Trulli

Una struttura abitativa tipica del sud Italia, i trulli. Nati come modeste case contadine, oggi i trulli di Alberobello (Puglia) sono Patrimonio dell’Umanità.

Si tratta di case costruite in pietra, a secco, con una particolare forma conica mai cambiata nei secoli. Oggi sono soprattutto piccoli negozi di souvenirs, ma non mancano quelli ancora abitati.

abitazioni-nel-mondo-4

Case nella roccia

Anche qui si tratta di un’abitazione specifica del sud del nostro paese; i celebri Sassi di Matera sono infatti case costruite nella roccia.

Quasi tutta la città è stata ricavata scavando nella roccia di tufo: il risultato sono case con un unico ambiente e scarsa illuminazione.

abitazioni-nel-mondo-5

Anche a Matmata, in Tunisia, le case tipiche sono scavate nella roccia per proteggersi dalle alte temperature e dai forti venti del deserto. La differenza con quelle di Matera è che queste sono dotate di fitte reti di passaggio che permettevano gli spostamenti senza mai uscire all’aperto.

abitazioni-nel-mondo-14

Case di argilla

Le costruzioni in argilla, spesso mischiata con ciottoli e paglia, sono ancora oggi abitazioni tipiche in Africa.

abitazioni-nel-mondo-6

Case con tetto di paglia

Questa tipologia di abitazione è presente in diversi paesi molto lontani tra loro. Forse perché la paglia è un materiale idrorepellente molto economico, che marcisce lentamente ed è reperibile praticamente dappertutto.

Potrete trovare abitazioni nel mondo di questo tipo in Europa, in Asia (in particolare in Giappone) e in alcuni Paesi tropicali.

abitazioni-nel-mondo-13

Case galleggianti

In diverse città molto sviluppate, tra cui Londra e Amsterdam, potrete trovare le più moderne case galleggianti. Nella maggior parte dei casi sono motorizzate e sono in grado di navigare, ma alcune di esse sono vere e proprie zattere giganti sempre attraccate.

Anche in questo caso, questa tecnica costruttiva è stata utilizzata per le più lussuose abitazioni contemporanee.

abitazioni-nel-mondo-15

Abitazioni nel mondo: foto e immagini

Continua a viaggiare, dai un’occhiata a questa gallery fotografica, per conoscere più vicino i diversi modi di vivere nel mondo.

Maria Chiara Barsanti

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta