Carnivalcore la tendenza d’arredo

Vorresti arredare la tua casa con un look davvero particolare ed originale? Se tieni conto che è uno stile venuto fuori molto recentemente, la tendenza alla singolarità nell’arredo sarà ancora più elevata: parliamo del Carnivalcore!

Carnivalcore la tendenza d’arredo

Tale stile, in realtà, anche se venuto fuori da pochissimo, rievoca scenari passati, quelli del luna park tradizionale! Lo stile Carnivalcore, si propone, infatti, di ricreare, fra le mura domestiche, l’ambiente variegato nel design e straripante di colori, proprio del luna park.

Con questo nuovo stile, in pratica, si è pensato ad un adattamento, per un arredo casa che voglia esprimere allegria e gioia, rispetto allo stile di un altro ambiente. Nel dettaglio, un ambiente che è l’emblema dell’allegria e della spensieratezza. Vediamone insieme le peculiarità.

Il concept alla base dello stile

Carnivalcore la tendenza d’arredo

Lo stile nasce dall’ispirazione di atmosfere giocose, il luna park, principalmente, ma anche il carnevale. Spesso, si pensa ad una particolare tinta di pareti e ad un abbinamento fra pareti e mobili che possa richiamare l’allegria e la positività.

Con questo stile si è voluto raggiungere l’apice di quelle finalità d’arredo. Lo stile, oltre ad allegria e gioiosità, vuole trasmettere altresì giocosità, e, in particolare, spensieratezza. insomma, una certa lontananza dal mondo della realtà: un mondo ovattato e felice in cui hanno modo di trasparire tutte le sensazioni prima espresse.

Il richiamo oggettivo, fra design e colori, in fatto di arredamento, è allo zucchero filato, alle giostre da luna park, alla ruota panoramica, ai clown. E anche, se ci si pensa, atmosfere che potrebbero fare da sfondo ad un cartone animato.

I colori dello stile Carnivalcore

Carnivalcore la tendenza d’arredo

I colori tipici del Carnivalcore, e dunque per ricreare nel proprio ambiente domestico le atmosfere citate fino a questo momento, sono le tinte pastello. Le tinte, ovvero, più giocose ed assortite, così accese da rendere ogni ambiente “scenografico”, caratterizzato da quella data tonalità. Le tinte pastello, meglio di qualunque altra tipologia di colori, sono adatte per questo stile d’arredo. Naturalmente, ciò si congiungerà anche ad esigenze in termini di design, come vedremo più avanti.

Un esempio d’arredo con colori in Carnivalcore può essere una stanza rivestita, fra pavimentazione, soffitto, e pareti, di un colore che richiami lo zucchero filato colorato, come ad esempio il turchese. Nella scelta della mobilia, si potrebbe optare per un’arredo interamente rosa, che richiami quindi un altro colore tipico dello zucchero filato da luna park.

Volendo, nell’esempio considerato, si potrebbe optare molto tranquillamente per il contrario, ossia mobili turchesi su uno sfondo interamente rosa. Altra idea, per una stanza in colori caldi, puntare su un rosso vivo che richiami la pista di un circo, per lo sfondo, e sfumature pastello di bordeaux e fucsia per l’arredamento.

Si possono anche alternare i colori fra pareti, richiamando così il multicolore dei clown, e puntare su un’arredo che, sempre in tinte pastello, richiami i colori scelti per il rivestimento. Le combinazioni di colore, ad ogni modo, sono infinite, ed il limite, a parte il rievocare atmosfere carnevalesche e da parco giochi, è nella propria fantasia.

Il che equivale a dire che non esistono i limiti negli accostamenti di colori che abbiamo visto a proposito degli altri stili, purché siano tinte pastello dall’aspetto sgargiante, e che l’abbinamento possa presentare un clima di festa e di gioco a prima vista.

Lo stile d’arredo nel Carnivalcore

Carnivalcore la tendenza d’arredo

Come realizzare al meglio tale stile, in termini d’arredo? Il consiglio è quello di puntare su un design di mobili che richiamino, nel design, morbidezza e varietà. Dei pouff come elementi per la seduta, in tinte pastello, potrebbero costituire un’ottima idea d’arredamento per una stanza in questo stile.

Ma anche poltroncine, divanetti, che trasmettano l’idea di morbidezza già a primo impatto visivo, saranno indicati. L’importante è non prendere mobili che siano strettamente caratteristici di altri stili.

Si pensi, ad esempio, in un contesto d’arredo Carnivalcore, di mobiletti in stile minimal, del tutto fuori tema. Ma altresì può dirsi per lo stile rustico, rustico-chic, per non parlare del classico. E’ importante infatti, che l’ambiente d’arredo richiami unitariamente il clima tipico della festa scherzosa, con carica esplosiva d’allegria.

Un’aggiunta per design, colori, illuminazione degli ambienti in Carnivalcore

Carnivalcore la tendenza d’arredo

Un’idea originale per valorizzare al meglio tutte le caratteristiche dello stile Carnivalcore, sono le scritte al neon! La tendenza in questione, poi associata allo stile in questione, è la Neon Art, un movimento stilistico che adatta all’ambiente domestico le luci luminose al neon. Nel caso del Carnivalcore, avverrà l’evocazione degli ingressi delle giostre del luna park, ad esempio.

Inoltre, i giochi di luce valorizzeranno ulteriormente gli sgargianti colori pastello, creando un’atmosfera festosa molto suggestiva per la casa illuminata di sera. Si richiameranno atmosfere un po’ retrò, come i luna park di una volta, ma anche luna park più moderni, con l’illuminazione a led.

Carnivalcore la tendenza d’arredo: foto e immagini

Sfoglia la gallery, e trova la tua ispirazione per lo stile Carnivalcore nel tuo ambiente domestico!