Soggiorno con cucina a vista


Come arredare una cucina soggiorno ambiente unico. Idee e consigli per progettare ed arredare un soggiorno cucina open space, piccolo o grande che sia, dallo stile classico al moderno. 

open-space-living-room

Il soggiorno con cucina a vista rappresenta una soluzione funzionale e comoda, che può essere adottata in abitazioni contraddistinte sia da uno stile classico che moderno.

L’open space è una soluzione che permette di vivere a pieno gli spazi, in compagnia di amici e parenti, senza più distinzione tra i diversi locali.

Il concetto di fondo è vivere la propria casa in maniera profonda, utilizzando al massimo i metri quadrati dell’abitazione.

Gli ambienti uniti offrono tanti lati positivi, come una maggior luminosità e metri quadrati in più, senza pareti divisorie che potrebbero rendere più angusto lo spazio.

cucina-a-vista-estremo

Pareti scorrevoli in vetro, bancone o isola, pilastri portanti, il progetto per collegare la cucina al soggiorno lascia ampio spazio alla fantasia di ognuno di voi.


Open space cucina soggiorno: idee d’arredo

In fase di scelta del soggiorno con cucina a vista, occorre partire dall’analisi della forma degli ambienti a disposizione per organizzare ed arredare al meglio gli spazi disponibili.

Open space forma quadrata

open-space-design-

Se lo spazio giorno è a forma quadrata, meglio prendere in considerazione una cucina in linea, posizionata lungo una parete che possa svilupparsi anche ad angolo.

In questa maniera lo spazio centrale, più capiente, sarà libero per tavolo, sedie e divano.

Open space di forma rettangolare

loft-open-space

Quando invece l’ambiente si sviluppa in lunghezza, allora sarà meglio considerare una cucina con isola o penisola. La zona per gli spostamenti sarà così delineata in maniera confortevole.

Come risolvere problema degli odori della cucina

cappa-design

Uno dei problemi a cui si pensa spesso è come proteggere il living dagli odori provenienti dalla cucina.

Oggi, grazie alle cappe di aspirazione di ultima generazione non è più un problema.

L’alternativa potrebbe essere quella di optare per pareti in vetro scorrevoli, da chiudere ed aprire all’occorrenza.

Per questa funzione, la porta a vetro diventa elemento moderno perfetto per dividere due zone che hanno bisogno di mantenere la giusta luminosità.

Arredare una cucina soggiorno

illuminazione-cucina-cappa-centrale

Dopo aver considerato la forma dell’ambiente si sceglierà la cucina a vista in linea con gli spazi e lo stile scelto.

Solitamente il tavolo da pranzo diventare elemento separatore.

Optando per elementi a contrasto cromatico e di materiale, otterrete un’ambiente elegante e moderno al tempo stesso.

Cucina con isola o penisola?

colore-nero-cucina-muro-mattoni

Optare per la cucina munita di isola o penisola permette di svolgere entrambe le funzioni, ovvero unire e separare contemporaneamente gli ambienti, senza invasioni di campo.

La scelta importante riguarda le aree di lavoro da voler posizionare sulla penisola o sull’isola: lavello, zona cottura, piano di lavoro, etc.

Per chi sceglie una cucina con isola è importante conoscere la perfetta allocazione già in fase di progettazione per permettere gli allacci alla rete idrica, elettrica ed eventualmente al gas.

lube-cucina-moderna-

Alternativa può essere utilizzare l’isola o la penisola come piano di lavoro, con elementi contenitori, o anche come angolo bar, per consumare la colazione o un pasto veloce.

Open space: come dipingere le pareti?

piccolo-open-space

Per chi sceglie di realizzare un open space è importante evita l’accostamento cromatico di tanti colori differenti tra loro, questo creerebbe solamente disordine visivo e confusione.

L’ideale è preferire una sola tonalità e declinarla nelle sue varie nuance, oppure optare per una coppia di colori che ben si sposano.

open-space-design-

Il bianco è senza dubbio il colore preferito per dipingere le pareti di un open space con cucina a vista, in quanto permette di espandere la luminosità in tutto l’ambiente, e lo si utilizza accostato sia ad uno stile classico che moderno.

Volendo optare per tonalità contrastanti, sono tantissime le idee dalle quali prendere spunto e consigliamo la lettura della nostra guida: Come dipingere le pareti?

Soggiorno con cucina a vista: gli stili

open-space-3

Un open space può essere concepito sia in chiave moderna che classica, sia country che shabby chic, sia industriale che vintage, insomma, è possibile adottare qualsiasi stile al soggiorno con cucina a vista.

La regola fondamentale è scegliere gli elementi di arredo seguendo un unico stile, essendo un ambiente aperto e quindi bisognoso di un “continuum armonico visivo“.

cucina-salotto-open-space

Ovviamente adottare uno stile piuttosto che un altro significa preferire linee e forme ad altre, nonché determinati materiali.

Stile moderno

casa-open-space-

Ad esempio, lo stile moderno si fonda su materiali come la resina o i laccati, i lucidi, gli opachi, nelle tinte più svariate, con piani di lavoro in okite, pietra naturale o legno.

In uno stile moderno possono comparire elementi metallici per piano cottura, piano di lavoro, tavolo e mensole.

Stile Classico

open-space-cucina-soggiorno-illuminazione

Lo stile classico vede protagonista il marmo o il cotto, il legno ed il mattone.

Nello stile classico possono comparire elementi decorativi in ottone o ceramica.

Elementi d’arredo

open-space-moderno-

Di certo per arredare alla perfezione un open space occorre giocare sugli elementi d’arredo, dai tendaggi ai tappeti, dai cuscini alle lampade, dai quadri ai svariati suppellettili.

E da non dimenticare il verde, dato dalle piante, che conferirà all’ambienta la giusta dose di armonia e serenità.

E cosa ne dite di un camino centrale?

100 idee e soluzioni per arredare un soggiorno con cucina a vista

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger

Google News

Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta