Quadri per una casa in stile industriale: quali avere assolutamente


Quadri per una casa in stile industriale: hai arredato casa in stile industriale? Ti mancano gli ultimi tocchi e non sai quali quadri scegliere? In questa guida vi è un elenco dei soggetti da preferire per avere un ambiente arredato alla perfezione.

quadri-stile-industriale-6


Partiamo facendo un piccolo approfondimento sullo stile industriale. È una tendenza nata negli USA alla fine tra gli anni ’50 e i ’60, quando vecchie fabbriche e uffici abbandonati venivano riqualificati e convertiti in abitazioni. Questi, ovviamente, non avevano la classica architettura di una casa tradizionale ma erano soprattutto ambienti open space con travi a vista, tubature scoperte, muri di mattoni e pavimenti di cemento. Ma non è mai stato un problema poiché la creatività degli artisti che li abitavano ha tramutato l’insolito in tendenza: nascono i loft. Un esempio iconico? The Factory di Andy Warhol, divenuto presto ritrovo di artisti e cantanti.


Leggi anche: Letti in stile industriale idee da copiare

I colori di questi ambienti sono tendenzialmente scuri, troneggiano il nero, il grigio, il rosso mattone, il marrone, l’ocra.  Un tocco di verde è portato dalle piante, elemento decorativo imprescindibile – insieme ai quadri. I tappeti possono essere inseriti come evitati, sta agli abitanti della casa scegliere. Quindi, elencate le caratteristiche principali, quale tipologia di quadro è da scegliere per questo stile d’arredamento? In realtà vi sono vari soggetti che si sposano benissimo con lo stile industriale, vediamo quali.

quadri-stile-industriale-12


Foto in bianco e nero

Come accennato in precedenza, le case arredate in stile industriale sono in prevalenza ambienti dai toni scuri. Per armonizzare anche i quadri a questi ambienti, è opportuno scegliere quelli con dei colori che non stonano. Le fotografie in bianco e nero sono un perfetto esempio di quadro ideale per una casa dal look industrial. Sì a paesaggi naturali, a skyline, a ritratti e ogni altro soggetto che si preferisce – purché non sia colorato. Questi tipo di quadro renderà la stanza super chic.

quadri-stile-industriale-4

Arte contemporanea

Per dare un tocco di colore e rompere gli schemi di una palette non troppo vivace, si può optare per un pezzo di arte moderna o contemporanea. Gli artisti contemporanei, infatti, spesso sono la scelta più inflazionata dagli interior design quando si tratta di arredare case in stile industrial. Chiedi ad un gallerista o spulcia su internet i vari siti dove poter acquistare il tuo pezzo d’arte personale.

quadri-stile-industriale-5


Potrebbe interessarti: Guida ai quadri ideali per la casa in stile provenzale

Orologio a tutta parete

Pur non essendo un quadro tradizionale, l’orologio a tutta parete è un articolo scelto di frequente in questo tipo di dimore. Il look un po’ vintage, la forma molto ampia, il ricordo del timer delle fabbriche fa dell’orologio la scelta più gettonata. Si può collocare in soggiorno, in corridoio, all’ingresso, in sala da pranzo e ovunque vi piaccia.

quadri-stile-industriale-14

Insegne vintage

Di brand che hanno fatto la storia e che sono diventati conosciutissimi proprio mentre nasceva lo stile industrial ne è veramente pieno: omaggiarli con delle insegne vintage da attaccare alle pareti è veramente una chicca di stile. Coca Cola, Pepsi, Mattel, fast food e insegne luminose al neon daranno quel tocco vintage e stiloso che veste sempre bene un bel salotto in stile industrial.

quadri-stile-industriale-7

Mappe anticate

Il mondo è bello sotto ogni punto di vista: lo sono soprattutto le riproduzioni in scala del planisfero e/o le mappe anticate. Scegliere questo soggetto e collocarlo in una cornice importante, spessa e magari di colore nero darà modo di creare un bel contrasto tra il vintage e…l’antico! Unito ad una bella parete di mattoni rossi o alle lampade giusto, l’ambiente sarà perfettamente in stile industriale.

quadri-stile-industriale-8

Motti a lettere cubitali

In questo caso è la tipografia a farla da padrone. Prendete un motto che sia per voi di ispirazione o una frase che abbia un valore speciale e riportatela in veste grafica. Scegliere un bel font con delle lettere cubitali, incorniciatelo e il gioco è fatto. È un’ottima soluzione sia per la cucina che per la sala da pranzo ma anche per bagno e camera da letto. Il corridoio è una valida alternativa, così come l’ingresso.

quadri-stile-industriale-9

Soggetti astratti

In pendant con i tappeti effetto faded, questi quadri offrono una scelta alternativa ai quadri di arte moderna. Da tenere sott’occhio i colori: prediligere quelli scuri, in abbinamento con il mobilio circostante. Consigliamo di optare per delle tele o delle stampe senza cornice per non appesantire troppo l’ambiente. Aggiungere un faretto o una lampada che illumini il quadro e il soggiorno perfetto è servito.

quadri-stile-industriale-3

Metropoli

Le metropoli sono un soggetto perfetto per gli ambienti decorati con il look industrial. Soprattutto quelle con grattacieli – visto il colore di questi edifici. La scelta può essere duplice: sono adatte sia le fotografie che le illustrazioni. Anche in questo caso scegliere una cornice che enfatizzi e sottolinei la bellezza dei soggetti spesso è la chiave giusta per dare un tocco in più alla stanza.

quadri-stile-industriale-2

Quadri adatti per una casa in stile industriale: immagini e foto

Nella galleria qui sotto troverai altre ispirazioni per la tua casa in stile industriale, con un focus sui quadri elencati nella guida. Lasciati ispirare e personalizza gli ambienti che vivi quotidianamente!

Ilaria Rita Iannone
  • Laurea triennale in lettere moderne e laurea magistrale in filologia moderna
  • Blogger specializzata in Interior design, Botanica
  • Fonte Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta


Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, novità ed occasioni riguardo il mondo del design. Aggiornati dal primo sito in Italia in tema di design.