Pareti cucina color turchese: gli abbinamenti migliori

Ti piacerebbe dipingere le pareti della cucina color turchese, ma non sai a quali tonalità è meglio abbinarlo? Ecco come creare un ambiente luminoso e confortevole: idee e consigli di arredo, come scegliere la sfumatura di turchese ideale, quali sono gli abbinamenti di colore migliori e i materiali più indicati per valorizzarlo.

Pareti cucina color turchese: gli abbinamenti migliori

Un colore fresco e giovanile, dall’incredibile effetto calmante. Il turchese è un colore secondario che nasce dalla combinazione del blu e del verde. Si tratta di una tonalità molto estiva e che presenta numerose sfumature, in base al rapporto fra i suoi colori base e alla quantità di bianco presente.

Scegliere il turchese per dipingere le pareti della cucina è una valida alternativa sia per la casa al mare, che in città. Anche se questa tonalità di colore ricorda molto l’estate, è possibile giocare con i sottotoni e diminuire la quantità di bianco presente, ottenendo una sfumatura di turchese molto intensa ed elegante, perfetta per esaltare anche la cucina di città.


Leggi anche: La leggerezza del turchese: idee per le pareti di casa

Quindi, se hai deciso di dipingere le pareti della cucina in turchese, dovrai prestare particolare attenzione alla scelta della sfumatura più idonea per valorizzare l’arredamento di tutto l’ambiente. Inoltre, pur trattandosi di un colore molto versatile, bisogna considerare anche gli abbinamenti di colore con i mobili: quali sono le accoppiate vincenti?

Ecco tutti gli abbinamenti migliori per esaltare la luminosità della tua cucina. Infine, uno sguardo sulla scelta dei materiali più indicati, per valorizzare qualsiasi sfumatura di turchese.

Pareti cucina color turchese: gli abbinamenti migliori

Come scegliere la tonalità di turchese ideale

Non esiste una sola tonalità di turchese in grado di racchiudere tutte le sfumature di questo magnifico colore. Calibrando la quantità di bianco e giocando con il blu e il verde, è possibile ottenere numerose gradazioni di colore che variano dalle tonalità più chiare e cristalline, fino a quelle più scure e intense.

Alcune tonalità di turchese presentano un sottotono verde molto marcato, dove è la presenza del giallo a incidere sul risultato finale. Insomma, il turchese è una combinazione di varie tonalità di colore che, mescolate tra loro, offrono sempre variazioni nuove e imprevedibili.

Per trovare la tua sfumatura ideale, puoi giocare con vari accenni di bianco per ottenere tre differenti tonalità di colore; per maggiore chiarezza possiamo classificarle in:

  • turchese chiaro: ideale per dipingere ambienti di piccole dimensioni. Dona un’immediata luminosità e restituisce una sensazione di calma e tranquillità;
  • turchese medio: in base alla presenza del sottotono dominante può essere tendente più al blu, o più al verde. È un colore molto fresco e giovanile, ideale per conferire un carattere allegro agli ambienti. In una cucina di piccole dimensioni è meglio adoperarlo solo per una parete;
  • turchese scuro: è la sfumatura più decisa della palette turchese ed è anche quella più difficile da impiegare. Raffinato ed elegante, adatto agli ambienti molto ampi (tende a saturare troppo lo spazio). Rende sofisticato sia un arredamento classico in legno scuro, sia un ambiente in stile più contemporaneo con arredi di fattura moderna.

Pareti cucina color turchese: gli abbinamenti migliori


Potrebbe interessarti: Dipingere le pareti: 10 errori da non fare

Gli abbinamenti di colore più belli

Turchese chiaro, medio o scuro? La scelta dipende essenzialmente dalle dimensioni della cucina e dallo stile di arredamento che più ti rappresenta. In tutti i casi, le pareti color turchese dovranno fare semplicemente da sfondo per esaltare il colore, le forme e i materiali degli arredi presenti, senza risultare mai troppo invadente.

Infatti, con la tonalità sbagliata si rischia di appesantire l’ambiente ottenendo un risultato che potrebbe stancarti in poco tempo e che ti costringerebbe a optare per una tonalità più discreta. Per andare a colpo sicuro dai uno sguardo alle nostre proposte di arredo: ecco gli abbinamenti di colore vincenti per valorizzare le pareti turchese.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Pareti cucina color turchese: gli abbinamenti migliori

Bianco e turchese

Qualsiasi tonalità di turchese se abbinata al bianco e alle sue mille sfumature risplenderà di luce propria, conferendo all’ambiente un’allure elegante e raffinata.

Questa combinazione di colori è particolarmente indicata in una cucina piccola in stile coastal o marinaro, ed è perfetta per chi non ama abbinamenti troppo azzardati ma preferisce rimanere sul classico.

Anche per lo stile scandinavo esiste una variante perfetta: il turchese chiaro, abbinato al bianco ottico, dona all’ambiente luce e brillantezza, oltre a un grande senso di ariosità di cui è difficile non innamorarsi al primo sguardo.

Pareti cucina color turchese: gli abbinamenti migliori

Grigio, nero e turchese

Il turchese medio-scuro in combinazione con i colori neutri, come il grigio o il nero, assume il compito di smorzare il carattere cupo di questi colori, conferendo un aspetto raffinato ed elegante a tutto l’ambiente.

In particolare, il grigio viene ravvivato dalla freschezza del turchese, sia quando si tratta di sfumature più chiare, sia quando è impiegato nei suoi toni più decisi. Con il nero, invece, meglio utilizzare una sfumatura più forte: il turchese scuro ravviva l’austerità del nero, creando un contrasto molto sofisticato.

Ma attenzione a non caricare troppo l’ambiente utilizzando il turchese per tutte le pareti: meglio scegliere un muro d’accento e creare un contrasto, seppur lieve, con le altre pareti, magari giocando con sfumature più chiare dello stesso colore; oppure, se si desidera un contrasto più netto, optare per un luminoso bianco ottico sul resto dei muri.

Pareti cucina color turchese: gli abbinamenti migliori

Giallo e turchese

Il turchese medio si abbina in maniera eccezionale con il giallo e tutte le sfumature della terra, dall’arancione terra di Siena, fino alle sue gradazioni più decise che virano al rosso.

La combinazione di questi colori caldi insieme al turchese medio è perfetta per valorizzare ambienti in stile rétro: la solarità dei gialli e la freschezza del turchese conferiscono all’arredamento un tocco allegro e decisamente estivo.

Inoltre, sapevate che il giallo è un colore che aumenta l’appetito? Usarlo in cucina rende l’ambiente un luogo accogliente e conviviale, dove mangiare è sempre un puro piacere!

Pareti cucina color turchese: gli abbinamenti migliori

Mobili in legno: color ciliegio e noce

I mobili in legno di noce o in legno di ciliegio sono un must dell’arredamento in stile classico. Ma le sfumature intense di questi materiali spesso costringono ad abbinamenti piuttosto scontati con i colori neutri più chiari, come il beige e il color panna.

Se vuoi dare all’ambiente una sferzata di colore e un tocco di carattere, non esiste un’accoppiata più valida del turchese chiaro con i mobili di legno scuro. Le sfumature più decise di turchese sono invece da preferire in abbinamento al ciliegio. Tuttavia, se l’ambiente è piccolo, meglio optare per una parete d’accento color turchese.

Pareti cucina color turchese: gli abbinamenti migliori

I materiali da abbinare

Una considerazione finale va fatta in merito ai materiali vincenti che meglio si abbinano alle pareti color turchese. In sostanza, anche se si tratta di una tonalità di colore piuttosto versatile, gli abbinamenti più indicati sono due:

  • i materiali naturali: legno, rattan e bambù per i mobili, il pavimento e gli accessori. Questi materiali evidenziano il carattere fresco del turchese e sono particolarmente indicati in un ambiente in stile scandinavo, minimal e marittimo, perché riscaldano l’atmosfera e rimandano alla componente estiva di questo colore, che ricorda subito il colore del mare;
  • i metalli lucidi: l’argento è più indicato per le tonalità di turchese chiaro e per quelle dove la presenza del blu è più forte. L’oro e l’ottone, invece, illuminano le sfumature di turchese scuro e donano un’impronta più sofisticata e raffinata alle pareti sulle quali è maggiormente visibile una componente di verde.

Pareti cucina color turchese: gli abbinamenti migliori

Pareti cucina color turchese: immagini e foto

In questa galleria di foto abbiamo raccolto gli abbinamenti di colore più belli per la cucina con le pareti color turchese: sfogliale tutte e trova la tua combinazione di colori preferita.

Patrizia D'amora
  • Laurea in Giornalismo e Cultura editoriale
  • Autore specializzato in Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica