Mobili adatti per un pavimento in cotto: idee, consigli e ispirazioni

Il pavimento in cotto è un evergreen e si sposa a diversi stili di arredamento: ecco come sceglierlo e perché, con tante idee, ispirazioni e altrettanti consigli su come arredare con questo tipo di pavimentazione, i mobili adatti a ogni stile e le dritte per non commettere errori.

mobili-pavimento-cotto-13

Il pavimento in vero cotto è quello fatto a mano, prodotto esclusivamente con argilla e acqua, e richiama subito alla mente l’atmosfera calda e accogliente delle vecchie case rustiche di campagna. In realtà, però, la scelta del pavimento in cotto – che sia autentico o che si tratti di finto cotto, come nel caso del grès porcellanato effetto cotto per interni – è al giorno d’oggi sempre più frequente anche tra chi vive in città.

Il merito è dell’appeal unico di questo tipo di rivestimento per pavimenti e della sua indiscussa versatilità. Al contrario di quel che si può pensare, infatti, il pavimento in cotto si abbina a diversi stili di arredamento, non solo a quello classico o retrò. Viene scelto spesso anche in abbinamento a un arredamento moderno e contemporaneo, purché ovviamente si selezionino attentamente e in modo oculato i diversi mobili.


Leggi anche: 10 colori evergreen per il soggiorno

Per valorizzare al meglio l’ambiente, poi, ci sono piccoli ma preziosi accorgimenti da seguire, che riguardano principalmente l’illuminazione e le tende. Facciamo il punto su come arredare una stanza con pavimento in cotto, quali sono gli stili di arredamento che meglio si abbinano a questo tipo di pavimento tanto amato e quali gli errori da evitare.

mobili-pavimento-cotto-18

Pavimento in cotto: perché sceglierlo

Il pavimento in cotto naturale, quello autentico, è sicuramente bellissimo da vedere ma comporta, come ovvio che sia, vantaggi e svantaggi. Cominciamo dai pro. Il pavimento in vero cotto è molto resistente agli urti e durevole nel tempo, inoltre ha un impatto estetico notevole. Di contro, però, si macchia facilmente – richiede, quindi, un’ottima manutenzione e non è indicato negli ambienti più “a rischio” come la cucina o il bagno – e ha un costo piuttosto elevato.

Problema che si ovvia scegliendo il pavimento in finto cotto, più precisamente quello in grès porcellanato effetto cotto. Seppure meno “nobile” in termini di materie prime, è ancora più resistente del vero cotto e si comporta bene anche in situazioni accidentali come intemperie, macchie e contatto con agenti chimici. Il costo, inoltre, è nettamente inferiore e sono disponibili tantissime varianti e combinazioni cromatiche.

Una volta effettuata una scelta tra questi tipi di rivestimento, è bene sottolineare che in entrambi i casi le possibilità in termini di abbinamenti con l’arredamento sono svariate: sono molteplici, infatti, i tipi di mobili  che stanno bene con il pavimento in cotto.


Potrebbe interessarti: 10 colori evergreen per la camera da letto

mobili-pavimento-cotto-15

Mobili con pavimento in cotto per tutti gli stili di arredamento

Come abbiamo anticipato, uno dei punti di forza del pavimento in cotto (o finto cotto) è la sua versatilità. Il mito secondo cui questo tipo di pavimento si abbini esclusivamente a un arredamento classico o rustico è assolutamente da sfatare.

Ormai da diversi anni, viene accostato con ottimi risultati anche a mobili moderni e addirittura a stili particolari come quello industriale, per un ambiente minimal e senza fronzoli ma al tempo stesso caldo e d’atmosfera.

La differenza la fanno i giusti elementi d’arredo e, nondimeno, il tipo di piastrelle scelte: l’arredamento per il pavimento in cotto chiaro, infatti, ha caratteristiche diverse da quello che si abbina al pavimento in cotto scuro o rosso. Inoltre, è opportuno anche tenere conto dell’illuminazione della stanza a cui ci si approccia, ma procediamo con ordine.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Pavimento in cotto e mobili bianchi per un’atmosfera chic ed elegante

Per un ambiente raffinato, elegante e sofisticato, vi consigliamo l’abbinamento pavimento in cotto e mobili bianchi. Scegliere arredi chiari e pareti bianche da abbinare al pavimento in cotto è un’ottima idea, specialmente per un ambiente come la cucina o la sala da pranzo.

A seconda del vostro gusto, optate per piastrelle in cotto chiaro se desiderate un’atmosfera più fresca e moderna, mentre scegliete il cotto scuro per un’ambientazione più rustica. Il contrasto con il bianco di pareti e mobili vi sarà di aiuto a non incupire eccessivamente l’ambiente.

Impreziosite ulteriormente l’arredamento accostando al cotto elementi metallici nei toni dell’oro, dell’argento o del bronzo. In cucina, inserite elementi funzionali come la cappa o elettrodomestici come il forno e il frigorifero in acciaio.

mobili-pavimento-cotto-19

Mobili in stile classico e pavimento in cotto scuro

Il cotto scuro è sicuramente la scelta più frequente tra i tradizionalisti e gli estimatori dello stile d’arredamento classico. In particolar modo per il soggiorno, questo tipo di pavimentazione è l’ideale per “scaldare” l’ambiente, magari in abbinamento a un bel camino.

Anche in questo caso vi suggeriamo di abbinare le piastrelle scure a mobili  prevalentemente chiari, in modo da offrire maggiore luce alla stanza. Evitate le tende – in generale, questa è una regola che andrebbe applicata in ogni stanza con pavimento in cotto – oppure se proprio non potete farne a meno sceglietene di leggere, in organza, cotone o lino.

Per uno stile d’arredamento classico con vibes rustiche e country, scegliete mobili in legno ed elementi d’arredo dai colori caldi, che richiamino i toni della terra: un divano color ocra o color crema, tappeti in fibre naturali, un tavolino basso in legno di noce.

mobili-pavimento-cotto-1

Arredamento moderno con pavimento in cotto

Mobili moderni e pavimento in cotto vanno perfettamente d’accordo. A prescindere dai luoghi comuni, infatti, è possibile dare vita ad ambienti coerenti ed esteticamente stimolanti, con qualsiasi colore di piastrelle. Affiancate al cotto del pavimento mobili dalle linee minimal e squadrate.

In camera da letto, per esempio, scegliete il legno chiaro, ancor meglio se dall’effetto leggermente rovinato, per letto e comodini dal design essenziale e lineare. Abbinate lampade da tavolo, stampe e quadri in cornici essenziali e dai toni più scuri.

Volete dare un tocco di colore? Rivestite la parete dietro il letto con mattonelle quadrate in cotto chiaro o con motivo mosaico, dai colori accesi e vibranti. Creerete un contrasto accattivante e unico, di grande bellezza e modernità.

mobili-pavimento-cotto-14

Pavimento in cotto e mobili in stile etnico

Il pavimento in cotto, specialmente se in colore medio scuro, ben si sposa con l’arredamento in stile etnico. Anche in questo caso, è preferibile puntare su pareti chiare e tendaggi leggeri (se non addirittura inesistenti) ai balconi e alle finestre.

Per ricreare la giusta atmosfera, vi consigliamo di abbinare mobili e complementi d’arredo quali tavolini e sedie in materiali naturali come il vimini e il legno. Optate per luci calde, servendovi di lampade da tavolo, da terra oppure un bel lampadario etno-chic, e disseminate qua e là elementi tessili come arazzi, federe e tappeti dai motivi astratti e tribali.

mobili-pavimento-cotto-22

Mobili in stile industriale e pavimento in cotto

Abbiamo appurato che il pavimento in cotto si abbina a contesti molto diversi tra loro, inclusi ambienti arredati in stile contemporaneo. Avete mai pensato di abbinare a questo tipo di pavimento un arredamento in stile industriale?

Ovviamente, non si tratterà mai di uno stile industriale “puro”, ma è comunque possibile ricreare un’atmosfera urban e industrial convincente. Scegliete mobili dalle linee rigorose e squadrate nei toni del grigio, in legno scuro o con elementi in acciaio.

Puntate sui complementi d’arredo e sugli accessori. In cucina, per esempio, optate per faretti sospesi dal soffitto con cavi e abbinate un carrello in stile industriale in legno e metallo, fisso o con ruote. Con pochi elementi, opportunamente scelti, riuscirete a dare vita a un abbinamento di grande impatto.

mobili-pavimento-cotto-29

Mobili adatti per un pavimento in cotto: immagini e foto

I nostri consigli sui mobili più adatti per un pavimento in cotto vi sono piaciuti? Date un’occhiata alla galleria di immagini di seguito per trovare tanti altri spunti ispirazionali per l’arredamento della vostra casa.

Maria Teresa Moschillo
  • Laurea in Editoria, informazione e sistemi documentari
  • Autore specializzato in Design, Lifestyle, Tendenze
Suggerisci una modifica