Lana minerale: caratteristiche, opinioni, come usarla per l’isolamento termico

Alessandro Mancuso
  • Autore specializzato in Design

Lana minerale cos’è, a cosa serve, principali caratteristiche, vantaggi, come usarla per l’isolamento termico in campo edile.

lana-minerale-caratteristiche-1

La lana minerale è un isolante naturale utilizzato di frequente nella realizzazione dei cappotti termici degli edifici.

È un materiale fibroso che negli ultimi tempi ha trovato applicazioni via via crescenti, per le sue ottime proprietà fonoassorbenti, oltre a essere biocompatibile.

In questo nostro articolo scopriamo cos’è, le principali caratteristiche, i campi d’impiego, i costi e perché preferito ad altri materiali per l’isolamento termico dei fabbricati.

Lana minerale cos’è

lana-minerale-caratteristiche-2

Un isolante minerale con cui si indicano la lana di roccia e lana di vetro, tra loro molto simili. Un materiale naturale, prodotto mediante processi di fusione e di solidificazione.

Biocompatibile, appropriato per un uso “green” a tutela dell’ambiente, essendo riciclabile fino a percentuali che sfiorano il 100%. Frequentemente utilizzato per l’insonorizzazione, attualmente la lana di vetro e lana di roccia sono tra gli isolanti impiegati come alternativa alla più comune argilla.

Lana minerale isolante caratteristiche

lana-minerale-caratteristiche-3

Utilizzata nel campo edile per ragioni di isolamento, è un materiale formato da vetro, pietra e scarti industriali. Grazie a un processo di filatura, è in grado di presentarsi con una struttura a fibre.

Si possono ottenere in forma di pannelli isolanti naturali, in grado di assicurare un’eccellente capacità di conduttività termica. In questo formato offrono una spiccata resistenza alla compressione e ottime proprietà fonoassorbenti, oltre a ben contrastare la formazione di umidità.

Sono molteplici i campi di applicazione della lana minerale. Tra i principali, l’isolamento termico e l’insonorizzazione della struttura degli edifici o delle tubazioni.

La posatura in feltri o rotoli è applicata contro le infiltrazioni d’acqua. In generale la lana di vetro è maggiormente indicata nel favorire l’isolamento acustico degli ambienti.

Lana di roccia e lana di vetro: impieghi e caratteristiche

lana-minerale-caratteristiche-4

La lana di roccia è un silicato che si ottiene dalla fusione ad elevatissime temperature (oltre 1500 gradi) di particolari pietre (ad esempio il basalto). La lana di vetro è prodotta dalla fusione di vetro riciclato con sabbia, calcare e carbonato di sodio, mescolati con una resina e pressati. Vengono utilizzati per la coibentazione di edifici, più convenienti dal punto di vista economico rispetto ad altre soluzioni presenti sul mercato.

Come anticipato, la lana di vetro viene maggiormente impiegata come isolante termico mentre la lana di roccia si fa preferire come isolante acustico.

Entrambe sono vendute in rotoli, feltri e pannelli, soltanto la lana di vetro si può trovare in commercio anche in fiocchi. Quest’ultima è maggiormente impiegata nelle opere che presentano superfici con forme irregolari, in quanto più flessibile e in grado di adattarsi meglio della lana di roccia. Frequente l’utilizzo come isolante per le tubazioni, impedendo la formazione della condensa.

In definitiva diversi i vantaggi derivanti dall’uso della lana minerale, fra cui l’isolamento delle facciate di un fabbricato, di pareti divisorie e perimetrali, pavimentazioni e solette.

Lana minerale prezzi

lana-minerale-caratteristiche-5

Fare uso della lana minerale per le sue funzioni specifiche di isolamento degli edifici. Presenta prezzi differenti a seconda della conformazione organolettica dello stesso prodotto, dello spessore e del venditore.

Considerando la lana di roccia, il costo varia da 5 a 30 euro al mq, una spesa che può cambiare a seconda delle caratteristiche (densità, spessore, etc). Il costo di un rotolo di lana di vetro oscilla orientativamente invece dai 3 ai 9 euro al mq.

Generalmente i pannelli presentano un costo maggiore, spingendosi sino a 70 euro al mq, spesa comprensiva di manodopera. Bisogna comunque considerare che a seconda del tipo di materiale scelto, i prezzi possono variare anche di molto rispetto a quanto indicato.

Il nostro consiglio è richiedere più preventivi presso le ditte della vostra zona, esaminare con attenzione il tipo di lana minerale che verrà applicata e affidare i lavori a chi garantisce un miglior rapporto prezzo/qualità.

Conclusioni

lana-minerale-caratteristiche-6

Una volta evidenziate le principali caratteristiche e gli impieghi più diffusi della lana minerale, prima di decidere quali sono i prodotti più appropriati, rivolgetevi esclusivamente ad aziende specializzate. Soltanto i veri professionisti potranno consigliarvi il prodotto più adatto, a seconda del tipo di applicazione che vi serve.

A volte meglio spendere un po’ di più ma essere sicuri della qualità di materiali e lavori, evitando così futuri interventi che da un lato creeranno fastidi per le nuove opere da fare mentre dall’altro azzereranno il risparmio inizialmente ottenuto.

Galleria immagini

A seguire una completa galleria immagini sulla lana minerale, un materiale fonoassorbente e biocompatibile che trova svariati impieghi nel settore edilizio.