Idee per riparare la sedia di ufficio: i problemi più comuni

Idee per riparare la sedia di ufficio le diverse problematiche: la tua sedia preferita inizia a dare segni di cedimento e stai pensando di sostituirla? Prima di farlo leggi con noi quali sono le problematiche più diffuse e come puoi risolverle in poco tempo.

Sedia-Ufficio

Che si tratti di home working o di una postazione in ufficio, l’arredo di questo prezioso angolo merita tutta la cura e l’attenzione del caso. E’ da essa, infatti, che dipende la buona riuscita o meno del tuo lavoro. Cominciamo con lo scegliere la posizione ideale poi aggiungiamo un pezzo dopo l’altro: la scrivania, la giusta illuminazione per finire alla seduta.

Non è semplice la sua scelta e che sia scomoda o poco ergonomica non depone affatto a suo favore, informiamoci e proviamo. Una volta trovata la sedia perfetta, prendersi cura di lei è necessario per allungarne la vita: ci sostiene e ci accompagna per numerose ore di lavoro alla scrivania e talvolta può dare segni di cedimento.


Leggi anche: IKEA catalogo ufficio 2021: idee per lo smart working

Se le rotelle non girano o la sedia si abbassa da sola, urge correre ai ripari. Come? Nel corso dell’articolo scopri tutto ciò che serve e come agire. Iniziamo pure.

sedia-ergonomica-ufficio

Prepariamo l’occorrente

Per prima cosa dobbiamo procurarci tutto ciò che serve: affrontare il problema con gli strumenti adeguati ci farà risparmiare tempo e denaro. Se c’è qualcuno che può aiutarci ben venga, intanto prepara la tua cassetta degli attrezzi che serviranno:

  • rondelle
  • martello
  • pinze
  • giraviti
  • chiave giratubi.

Indossa un paio di guanti per proteggere le mani e inizia cercando di individuare il problema. Scegli con attenzione anche il piano di lavoro su cui operare: sufficiente spazio di manovra ed una buona illuminazione sono fondamentali. Iniziamo.

occorrente-idee-riparare-sedie-ufficio

Il meccanismo di sollevamento è fuori uso

Cominciamo da uno dei problemi più frequenti e cioè quando il meccanismo di sollevamento è fuori uso e la sedia si abbassa da sola. Per lavorare al meglio capovolgi la tua sedia su un piano di lavoro e poi procedi per step. Ecco come procedere:

  1. Smontare il meccanismo con una pinza
  2. Rimuovere il fermaglio della molla presente alla base del piedistallo
  3. Sollevare il piedistallo e tutta la colonna dalla sedia
  4. Smontare ogni singolo pezzo fino a rimuovere il cilindro presente al suo interno, se non dovesse smontarsi aiutati con un martello creando piccole vibrazioni o con un prodotto anti ruggine.
  5. Estrarre la bombola di gas che innesca il meccanismo
  6. Prendere le misure per sostituirla: cerca online tra i prodotti per la riparazione delle sedie d’ufficio o recati in un negozio specializzato.
  7. Assemblare nuovamente il tutto
  8. Testa la sedia: sarà tornata come nuova!

 


Potrebbe interessarti: 10 errori da non fare quando allestisci l’angolo per lo smart working

occorrente-idee-riparare-sedie-ufficio-3

Le ruote non girano

E se fossero le rotelle a non girare più? Dopo un po’ di tempo che lavoriamo e che le ruote girano nella polvere, capelli e sporco arriva il momento in cui smettono di girare, si bloccano e graffiano anche il pavimento. Come correre ai ripari in fretta? Con il giusto intervento.

A volte è molto più semplice di quanto tu possa pensare, basta pulirle adeguatamente e spruzzare un po’ di detergente sugli assi dei rulli per farle tornare a girare. Altre volte, invece, è meglio sostituirle. Vediamo come.

Innanzitutto è necessario rimuovere le rotelle dal loro alloggio poi, prima di acquistarne di nuove, prendi bene le misure in altezza e larghezza delle ruote: dovranno calzare a pennello! Il costo della riparazione sarà minimo: provare per credere.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

idee-riparare-sedie-ufficio-rotelle

Lo schienale non si reclina

Cosa c’è di meglio che rilassarsi alla scrivania con la giusta inclinazione dello schienale? E se qualcosa andasse storto? Il meccanismo è regolato da una levetta a lato della sedia da ufficio che, se piegata o peggio ancora rotta, non agisce più sul meccanismo di oscillazione dello schienale.

E’ possibile agire sulle viti regolando la tensione o sostituire completamente la piastra oscillante: il costo non è per nulla proibitivo e conviene soprattutto se la sedia è di buona qualità.

occorrente-idee-riparare-sedie-ufficio-6

Il rivestimento è usurato

Nello scegliere la tua sedia d’ufficio guarda attentamente anche al rivestimento, che sia di buona qualità è un elemento imprescindibile. Doverlo sostituire dopo pochi mesi di uso non è per niente conveniente. Preferisci tessuti tecnici che ti diano elevata performance e che siano resistenti.

In caso di strappi o di segni di usura è possibile comunque intervenire affidandosi ad un professionista che saprà come sostituire il rivestimento.

Idee per riparare la sedia di ufficio le diverse problematiche: 3 suggerimenti + 1

Idee per riparare la sedia di ufficio le diverse problematiche: foto e immagini

Se con le nostre idee per riparare la sedia di ufficio le diverse problematiche hai trovato finalmente una risposta ai tuoi problemi, dai uno sguardo alla galleria di immagini che segue. Abbiamo raccolto per te le foto più rappresentative dei problemi più comuni: lasciati ispirare.

 

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica