Credenza antica idee per la cucina: tra vintage e modernità

Credenza antica idee per la cucina: un elemento d’arredo dal fascino unico può diventare prezioso alleato nel definire lo stile della tua cucina e nell’offrirti tanto spazio in più. Scopri con noi diverse soluzioni d’arredo ideali per ogni stile. 

credenza-antica-idee-cucina-1

Nella cucina della nonna non poteva mancare lei: la credenza. Protagonista indiscussa di quest’ambiente, pronta a far da dispensa, custodendo nei suoi cassetti tante cose buone o a mettere in vetrina il servizio “buono” di piatti da usare per apparecchiare la tavola la domenica. Chi dimentica questo pezzo d’arredo parte di uno stile di vita di intere generazioni?

Nel tempo ha cambiato design preservando intatto lo stesso fascino e allora se stai pensando ad inserirla nella tua cucina, a darti qualche utile suggerimento ci pensiamo noi. Proprio grazie alla tua credenza antica faremo un viaggio fatto di stili e proposte differenti: dal vintage al moderno passando per uno stile più romantico, la credenza aggiungerà un tocco in più alla tua cucina. Proviamoci insieme.


Leggi anche: Stile coastal: il trionfo dell’Oceano in casa

stile-industrial-chic-arredare-cucina-4

Credenza bassa o alta?

Tutti abbiamo imparato, con il passare del tempo, a ottimizzare gli spazi e a sfruttare ogni angolo in casa soprattutto se piccola. Lo sapevano già molto bene le nostre nonne che non si facevano mancare mai una bella credenza in cucina: arredo dalle forme sinuose ed eleganti, dal fascino unico ma allo stesso tempo molto pratico. Consente di organizzare al meglio tutto quel che gravita in quest’ambiente e di farlo con stile.

Due le versioni giunte fino a noi:

  1. un mobile basso in legno composto di ante e cassetti
  2. un mobile alto – che offre tanto spazio in più a piatti, posate e tessili – con ante in vetro nella parte superiore.

Una storia antica giunta fino a noi che si ripete con soluzioni al passo con i tempi, pronta a valorizzare i tuoi interni e a disegnare il tuo stile. Lasciati conquistare da alcune idee.

credenza-antica

Credenza antica in legno: il sapore della tradizione

credenza-antica-idee-cucina-2


Potrebbe interessarti: Divani vintage per il soggiorno: 10 modelli perfetti per ogni stile

Dici credenza e immagini un mobile in legno massiccio lavorato artigianalmente che sappia rubare la scena ad altri pezzi d’arredo nella stanza. Questa è la credenza per definizione, quella che affascina da decenni e che rimane protagonista delle nostre cucine anche ai giorni nostri.

Legno naturale che emana il fascino della tradizione risulta perfetto non solo per la tua cucina in stile classico e un po’ retrò ma anche per un tocco vintage in un contesto di modernità.

Fanne il punto focale della tua stanza ponendo in bella vista alcuni complementi d’arredo ed accessori tipici degli anni passati: pentole in rame e stoviglie antiche. Passiamo alla prossima idea.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Credenza antica dal sapore moderno: un tocco audace

credenza-antica-idee-cucina-5

Se in soffitta hai ritrovato una credenza antica e trovi che, con un il giusto restauro, possa calzare a pennello nella tua cucina nuova, vestila di nuova luce! Colori brillanti, allegri e audaci sapranno come darle nuovo lustro e aggiungere quel quid in più al tuo arredamento.

Pensa ad un interessante contrasto di colori in un angolo della tua cucina total white o a colori d’accento che richiamino gli arredi circostanti. Tutto graviterà intorno ad essa in armonia disegnando un nuovo spazio. Proponi pochi altri elementi vintage e la tua cucina moderna non sarà più la stessa.

Credenza in stile Shabby

piastrelle-stile-shabby-chic-1

Se invece sei un romanticone quest’idea ti conquisterà al primo sguardo. Un mobile dall’aspetto invecchiato è tutto ciò che serve per lo stile Shabby chic: vernice bianca e carta abrasiva creeranno un delicato effetto decapè trasformando la tua credenza antica in un pezzo Shabby super elegante.

Un alleato indispensabile in cucina, oggetto d’arredo versatile e pratico che si muove tra antico e moderno con classe. I dettagli risultano fondamentali in questo progetto: tonalità pastello da accostare al bianco – rosa, azzurro o verde – maniglie in ceramica e decori floreali gli elementi che si faranno notare.

Se, infine, sei un amante del fai da te, non ti resta che leggere un’ultima idea da realizzare con la credenza.

Credenza antica per la cucina: idee fai da te

verniciare-divano-fai-da-te-bancali.jpg

Per trasformare la tua credenza antica in un mobile perfetto per la tua cucina – di qualsiasi stile essa sia – non servono tanti materiali ma pazienza ed attenzione. Che ne dici di vedere un po’ come procedere? Lasciati conquistare dal suo carattere rustico mettendo in evidenza le venature del legno o coprile con i colori che più ami.

Regalale un fascino nuovo.

Fai della credenza una parte integrante della tua nuova cucina adattandola cromaticamente e stilisticamente ad essa. Rendila accattivante con i giusti dettagli facendone un pezzo unico. Crea un piano d’appoggio in più su cui fare colazione guardando la tv o leggendo il giornale.

Credenza antica idee per la cucina: foto e immagini

Ora non ti resta che salire in soffitta e recuperare la credenza della nonna che hai lasciato impolverare con il tempo. Dalle una seconda possibilità di vita. Lasciati ispirare da alcune delle proposte che hai letto nel corso dell’articolo o da altre che troverai nella galleria di immagini che segue. Sfogliala pure!

Paola Palmieri
  • Laurea in Scienze della Comunicazione
  • Master in Editoria e Comunicazione
  • Autore specializzato in Fai da te, Design, Arredamento
Suggerisci una modifica