Cosa non mettere mai in frigorifero: 10 suggerimenti per la tua salute

Paola Palmieri
  • Dott. in Scienze della Comunicazione

Cosa non mettere mai in frigorifero: se avvicinandoti al tuo elettrodomestico ti assalgono mille dubbi su quale sia il modo giusto di conservare il cibo, fugheremo sicuramente i tuoi dubbi. 10 suggerimenti utili per non fare più errori. 

Cosa non mettere mai in frigorifero:

Il frigorifero, protagonista indiscusso del nostro spazio in cucina, ci ruba spesso molto tempo per la scelta. Capacità e design – assieme al marchio – gli elementi che ci danno quella spinta in più per la decisione finale. Ma siamo proprio sicuri di sapere tutto ma proprio tutto sul frigorifero?

Che non vada riempito troppo e che ci sia uno spazio per ogni cosa in frigo questo è abbastanza chiaro, ma lo sapevi che ci sono alcuni alimenti che proprio non devono metter piede li dentro pena la perdita di alcune proprietà organolettiche? Con la nostra breve guida te ne indichiamo 10 e proviamo così a sfatare alcuni miti. Partiamo dall’abc della cucina mediterranea.


Leggi anche: Abbellire il frigorifero: 20 idee speciali per la primavera

la- porta-del-frigorifero-non-si-chiude-cosa-fare-5

1. Olio

cosa-non-mettre-in-frigorifero

Cominciamo con le basi della dieta mediterranea: l’olio. Che esso sia d’oliva o di semi poco importa, tienili alla larga dal freddo frigorifero!

Tutto ciò che gli serve è un ambiente lontano da fonti di colore, meglio se al buio e a temperatura ambiente.

2. Pomodori

Cosa non mettere mai in frigorifero:

Che ne dici di preparare un bel sughetto fresco? Se non hai un piccolo orticello ma hai appena comprato dei pomodori freschi e stai per conservarne alcuni in frigo, ti diciamo subito che potrebbe essere una scelta davvero azzardata. Perché?

Faresti loro perdere la naturale croccantezza e con essa gran parte del gusto. Conservali in una cesta con altra frutta.


Potrebbe interessarti: Magneti per frigoriferi divertenti: come abbellire il padrone della cucina

3. Basilico

Basilico

Dici dieta mediterranea e pensi alla pasta, a un sugo fresco con un filo d’olio e una foglia di basilico. Non è forse vero? Ricorda che il basilico così come gran parte degli aromi vanno assolutamente conservati fuori dal frigorifero.

Con il freddo appassirebbe perdendo il suo inconfondibile profumo!

4. Aglio e cipolle

Cosa non mettere mai in frigorifero:


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Un altro doveroso consiglio che si basa sull’esperienza ci suggerisce di tenere lontani dal frigorifero anche agli e cipolle.

Alimenti utili per aromatizzare un piatto ma che, se conservati male, rischierebbero di marcire rapidamente.

5. Pane

pane-e-fiori-cottagecore

Se ami fare il pane in casa di sicuro non sarai tra quelli che hanno commesso, almeno una volta nella vita, questo grave errore. Prendere il pane fresco e nella pretesa di mantenerne la fragranza riporlo in frigo.

Non c’è errore peggiore di questo! Per mantenerlo più buono a lungo conservalo in un sacchetto di carta nella credenza e tagliane una fetta ogni volta che vorrai.

6. Patate

Cosa non mettere mai in frigorifero:

E le patate? Hai visto forse il fruttivendolo tenerle in una cella frigorifero? La risposta è no! Tieni i tuberi lontani dal freddo e le conserverai più a lungo.

Questo per due motivi fondamentali:

  1. con il freddo agevolerai la trasformazione degli amidi in zuccheri
  2. marcirebbero più velocemente.

Allora, cosa  aspetti a trovar loro la collocazione ideale?

7. Frutta tropicale (e non solo)

come-riciclare-cassetta-frutta-copertina-1

Se c’è un cassetto in frigo con tanto di disegno ad indicarti che quello è il posto giusto per riporre la frutta: perché dovresti dubitarne? Ebbene, per esempio, perché non tutta la frutta è uguale.

E allora in frigo ti diciamo sin da subito che non va messa la frutta tropicale, come avocado o kiwi, ma anche la frutta nostrana non scherza.

Le banane diventerebbero nere e gli agrumi amari. Passiamo ai prodotti caseari o, meglio, alla regina di essi: sua maestà la mozzarella.

8. Mozzarella

cosa-non-mettre-in-frigorifero-2

C’è chi dopo aver consumato una porzione di mozzarella, pensa bene che, per conservarne la restante parte, sia logico riporla in frigo. Non sa che, al contrario, sarebbe opportuno tenerla nella sua acqua in una ciotola a temperatura ambiente.

Lo stesso discorso vale anche per altri prodotti caseari come il burro che, però, tutti abbiamo in frigo.

Non è forse vero?

9. Caffé

Cosa non mettere mai in frigorifero:

Se la nonna ti ha insegnato che per mantenere intatto l’aroma del caffè è bene tenere il barattolo in frigo, beh diciamo che non è proprio così.

Siamo qui per sfatare questo mito e ricordarti che il miglior modo per preservarne l’aroma è proprio quello di tenere il caffè alla larga dal frigorifero: basse temperature e umidità sono proprio i suoi nemici giurati.

10. Miele

miele-per-bomboniera

Ora che hai letto che il miele va tenuto lontano dal frigorifero non ti resta che togliere il barattolo che tieni in bella vista sul primo ripiano. In effetti conservarlo in un ambiente freddo e umido lo cristallizza mentre la dispensa rappresenta, al contrario, il luogo ideale.

Cosa non mettere mai in frigorifero: foto e immagini

Con la nostra breve guida speriamo di aver sfatato alcuni falsi miti e averti indirizzato sulla migliore conservazione del cibo, in frigo e fuori da esso. Che ne dici di sfogliare la galleria di immagini che segue? Ti aiuterà a ricordare quali cibi tenere lontani dal frigorifero. Sfogliamola insieme.