Come smaltire la condensa del condizionatore

Il condizionatore ha tantissimi pregi e in particolare in questo periodo caldo è molto utile. Tuttavia per alcuni rappresenta un problema perché non sanno come smaltire la condensa del condizionatore. Ci sono diversi modi per farlo, vediamoli tutti!

Come smaltire la condensa del condizionatore

Con l’arrivo dell’estate il caldo si fa sentire sempre di più. Per chi è costretto a rimanere in casa oppure in ufficio, il condizionatore è un vero e proprio must ed infatti in questo periodo è sempre in funzione.

Non c’è da stupirsi, quindi, che si formi della condensa. Trattandosi di goccioline di acqua, è necessario smaltirla per evitare vari tipi di problemi.

Ci sono diverse soluzioni che vi presentiamo nel dettaglio. Inoltre, vi diamo anche alcuni suggerimenti per riutilizzare l’acqua di condensa. Infatti, può essere utile per tante piccole faccende in casa.


Leggi anche: Come usi il condizionatore? 10 consigli utili per risparmiare

Come smaltire la condensa del condizionatore

Perché si forma la condensa

Soprattutto durante il periodo estivo in cui le temperature salgono di parecchio, il condizionatore si usa molto spesso. Questo apparecchio funziona grazie ad un gas refrigerante in grado di trasformare l’aria calda che c’è in una stanza in aria più fredda.

Proprio durante questi scambi, però, si forma la condensa che si presenta sotto forma di goccioline di acqua. Ovviamente più viene usato il condizionatore, maggiore sarà la formazione della condensa.

A lungo andare, questa potrebbe rappresentare un problema. Ad esempio, nel peggiore dei casi potrebbero anche verificarsi dei danni alla casa, oppure al palazzo, dovuti proprio alle infiltrazioni di acqua.

come-smaltire-la-condensa-del-condizionatore-18

Come smaltire la condensa

Fortunatamente, ci sono diverse soluzioni per smaltire la condensa del condizionatore ed evitare così possibili danni.

Alcune soluzioni sono molto pratiche e veloci, altre invece richiedono dei veri e proprio lavori.

Vediamo quali sono le diverse possibilità.

come-smaltire-la-condensa-del-condizionatore-21


Potrebbe interessarti: Condizionatore in condominio: come rispettare il regolamento

Convogliare l’acqua di condensa nel sistema di scarico del bagno

Una delle soluzioni più complesse, ma sicuramente molto efficace, è quella di convogliare l’acqua di condensa direttamente nel sistema di scarico del bagno.

In questo modo, infatti, non ci saranno perdite.

In questo caso, prima di installare il condizionatore, c’è bisogno dell’intervento di un idraulico che dovrà realizzare l’impianto.

come-smaltire-la-condensa-del-condizionatore-5

Raccogliere l’acqua di condensa in un recipiente

La soluzione più pratica che viene adottata praticamente da tutti è quella di posizionare un contenitoredove si forma l’acqua di condensa. Ecco quindi che sui nostri balconi ci sono bacinelle, bottiglie o vasi.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Il problema in questo caso è che non si tratta di una soluzione definitiva. Inoltre, bisogna sempre ricordarsi di svuotare periodicamente il nostro contenitore.

come-smaltire-la-condensa-del-condizionatore-7

Installare un sistema di nebulizzazione

Una soluzione molto più moderna, invece, è quella di installare un sistema di nebulizzazione al condizionatore. Si tratta di un dispositivo di piccole dimensioni che per funzionare deve essere attaccato ad una rete elettrica.

Questo è in grado di nebulizzare l’acqua di condensa, trasformandola quindi in goccioline impercettibili che poi vengono spruzzate fino a 50 metri di distanza.

come-smaltire-la-condensa-del-condizionatore-6

Collegare una pompa per condensa

Infine, un’altra soluzione è quella di collegare al condizionatore un’apposita pompa per smaltire l’acqua di condensa. Generalmente riescono a scaricare l’acqua fino a 8 metri di distanza.

Sono comode perché permettono di indirizzare l’acqua dove si vuole, come ad esempio nel terreno per chi ha un giardino oppure direttamente in un vaso con le piante.

come-smaltire-la-condensa-del-condizionatore

Come riutilizzare l’acqua di condensa

Se non si riesce a smaltire del tutto, l’acqua di condensa, che è acqua demineralizzata, può comunque essere utilizzata in vari modi. Importante, però, è sottolineare che non è acqua potabile e potrebbe contenere dei batteri.

Vediamo quindi quali possono essere i possibili impieghi.

come-smaltire-la-condensa-del-condizionatore-12

Versarla nella caldaia del ferro da stiro

Il ferro da stiro ha bisogno che la sua caldaia sia riempita di acqua per poter funzionare.

Spesso, però, l’acqua di rubinetto contribuisce a formare del calcare che a lungo andare potrebbe rovinare l’apparecchio. Con l’acqua di condensa, invece, poiché è priva di sali, questo non succede.

come-smaltire-la-condensa-del-condizionatore-9

Innaffiare le piante

In tanti utilizzano l’acqua di condensa per innaffiare le piante.

Bisogna però fare attenzione, perché per alcuni tipi di fiori particolarmente delicati potrebbe essere dannosa.

Al contrario per piante come orchidea, gardenia e ortensia è perfetta in quanto priva di sali. Anche per le piante grasse si può usare senza problemi.

come-smaltire-la-condensa-del-condizionatore-10

Lavare i pavimenti

Un altro modo perfetto per smaltire l’acqua di condensa è quello di utilizzarla per lavare i pavimenti. Vi basterà semplicemente aggiungere un po’ del vostro detersivo che solitamente utilizzate.

come-smaltire-la-condensa-del-condizionatore-13

Per l’automobile

L’acqua di condensa si può utilizzare anche per lavare l’automobile.

Non solo, è perfetta anche per riempire la vaschetta del radiatore oppure quella dei tergicristalli.

come-smaltire-la-condensa-del-condizionatore-15

Riempire un acquario

Chi ha un acquario sa che l’acqua all’interno deve rispettare alcuni criteri per permettere la sopravvivenza dei pesci e di eventuali piante. L’acqua di condensa contribuisce ad abbassare il PH, quindi potrebbe essere un’ottima idea per regolarlo. Assicuratevi però che sia sempre in livelli accettabili.

come-smaltire-la-condensa-del-condizionatore-16

Come smaltire la condensa del condizionatore: immagini e foto

Tra le immagini della seguente galleria troverete diverse soluzioni per smaltire l’acqua di condensa ed anche alcune idee per riutilizzarla. Non esitate quindi a dare uno sguardo alle foto.

Federica De Blasio
  • Titolo di studio: Laurea magistrale in lingue e letterature moderne
  • Autore specializzato in Arredamento
Suggerisci una modifica