Come sistemare le pentole: 5 consigli salvaspazio


Le pentole e le padelle affollano i ripiani della cucina e lo spazio dei cassetti sembra non bastare mai? Se cerchi soluzioni efficienti per organizzare gli accessori e tenere tutto a portata di mano, ecco 5 consigli salvaspazio che ti semplificheranno la vita.

sistemare-pentole-nei-cassetti (15)


Se il caos regna sovrano nei cassettoni o nei ripiani della tua cucina, hai assolutamente bisogno di organizzare gli spazi. La praticità di avere un cassetto ordinato non ha prezzo! Oltre ad avere tutto a portata di mano, risparmierai tempo prezioso a cercare gli oggetti che ti servono, proprio mentre stai cucinando.

Sebbene le cucine abbiano tutte modelli diversi, oggi in commercio esistono soluzioni salvaspazio che ben si adattano a ogni tipo di ripiano e di cassetto. Se vuoi sapere come sistemare le pentole in maniera efficiente, segui i nostri consigli: ecco 5 soluzioni che ti semplificheranno la vita!

sistemare-pentole-nei-cassetti (11)


Stabilire le priorità d’uso

La prima regola pratica consiste nel dividere le pentole che usi quotidianamente, da quelle che invece usi solo in determinate occasioni. In base allo spazio che hai a disposizione devi stabilire le priorità di utilizzo e decidere quali sono gli elementi che hai bisogno di tenere sempre a portata di mano.


Leggi anche: Soluzioni salvaspazio casa

In questo modo riuscirai ad alleggerire il cassettone e ad individuare più facilmente le pentole e le padelle che ti servono, senza andarle a cercare in fondo al cassetto.

Relega gli elementi delle occasioni alla parte meno accessibile della cucina, come gli armadietti posti in alto o il retro dei ripiani; invece i cassettoni e i ripiani più accessibili dovrai destinarli agli oggetti che usi più spesso. Dopo questa operazione preliminare è il momento di decidere come organizzare gli elementi.

sistemare-pentole-nei-cassetti (4)

1. Divisori per cassetti

Se la tua cucina dispone di cassettoni per riporre le pentole, puoi suddividere lo spazio con dei pratici divisori in plastica. In commercio sono disponibili sia quelli che sfruttano lo spazio in orizzontale, sia quelli che suddividono gli elementi in verticale.

Se scegli i divisori verticali assicurati che le padelle abbiano un diametro minore rispetto alla lunghezza del cassetto; in caso contrario potresti avere problemi nel richiuderlo e, di conseguenza, i divisori sarebbero del tutto inutili.

Che siano pentole o padelle poco importa, l’importante è scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze, tenendo conto sempre delle dimensioni del cassetto.

Per ottimizzare lo spazio nel cassetto delle pentole puoi creare una pila, collocando sul fondo la pentola più grande, nella quale inserirai quelle con un diametro inferiore.

sistemare-pentole-nei-cassetti (8)

2. Mensole impilabili

Le mensole impilabili sono più indicate per organizzare lo spazio degli armadietti. Se la tua cucina dispone di ripiani orizzontali con ante a battente puoi sfruttarne l’altezza, utilizzando mensole componibili sulle quali andrai a collocare gli oggetti.

Le mensole sono davvero pratiche e resistenti e ti consentono di suddividere gli oggetti a seconda della funzione e della frequenza d’uso. Inoltre, in commercio puoi trovare mensole di varie dimensioni e questo ti consente di adattarle facilmente ai tuoi mobili.

Per sistemare gli oggetti in maniera efficiente utilizza le mensole per riporre gli oggetti che usi meno frequentemente, utilizzando lo spazio sottostante per collocare le pentole di uso quotidiano.

In commercio è possibile trovare anche mensole per tenere in ordine i coperchi delle pentole o delle padelle. Questi accessori hanno delle apposite fessure che consentono di inserire il coperchio in verticale: un modo facile per individuare subito ciò di cui hai bisogno.

sistemare-pentole-nei-cassetti (3)

3. Ganci per padelle

Le padelle sono tra gli oggetti più indispensabili in cucina, ma sono anche difficili da sistemare per via del manico ingombrante. Solitamente si tende a riporle in orizzontale, creando una pila in ordine crescente; ma oltre a occupare più spazio del necessario, questa sistemazione è anche poco funzionale.

Infatti, ogni volta che hai bisogno di una specifica padella, sei costretta a prenderle tutte per trovare quella che ti serve. E se invece adottassi una soluzione alternativa?

Un modo pratico ed economico per tenere in ordine le padelle è appenderle a dei ganci, che puoi installare sia sotto il ripiano della dispensa, sia sotto la cucina, grazie a un sistema con un binario a scorrimento. In questo modo riuscirai subito a individuare la padella di cui hai bisogno, risparmiando tempo e fatica.

sistemare-pentole-nei-cassetti (6)

4. Supporti di acciaio

Le cucine moderne sono normalmente già dotate di supporti in acciaio che consentono una sistemazione ordinata di pentole e padelle. In caso contrario è possibile montarli anche successivamente, optando per una soluzione su misura e personalizzata che soddisfi le tue esigenze di spazio.

sistemare-pentole-nei-cassetti (1)

5. Supporti per coperchi

Se non sai più dove mettere i coperchi… quest’ idea salvaspazio ti conquisterà subito! Si tratta di una soluzione super economica, ideale per gli armadietti inferiori della cucina.

Il retro delle ante è uno spazio inutilizzato sul quale puoi incollare degli appositi ganci o dei supporti verticali per i coperchi. Prima di optare per questa soluzione valuta sia il diametro sia il volume dei coperchi che vuoi inserire, per evitare che l’anta rimanga aperta.

sistemare-pentole-nei-cassetti (16)

Come sistemare pentole e padelle: foto e immagini

Cerchi idee per sistemare e tenere in ordine i cassetti o i ripiani delle pentole? Dai uno sguardo a questa galleria di foto e trova la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Patrizia D'amora

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta