Come profumare casa per Natale: le note olfattive della festa


Accogliere il Natale cominciando a scegliere le profumazioni capaci di creare l’atmosfera perfetta. Ecco come scoprire le note olfattive della festa e come diffondere quei profumi inebrianti, per dare alla casa quel tocco in più, in grado di renderla specialissima. Soluzioni semplici, economiche e soprattutto sane per profumare ogni stanza della casa. 

profumare-casa-Natale-8


Per quest’anno prepariamoci al Natale occupandoci prima di tutto del naso. Si proprio così, anziché privilegiare l’aspetto visivo con le sue decorazioni, seppur sempre coinvolgenti, entriamo nell’atmosfera della festa più attesa dell’anno attraverso l’olfatto.

Gli odori sono un modo immediato per rievocare delle piacevoli sensazioni. Quindi non esitate  un attimo in più e iniziate ad occuparvi di come riempire la casa di profumi inebrianti.

Profumare la casa per Natale scegliendo prodotti naturali, soluzioni anche semplicissime da preparare in casa, per chi ha tempo e voglia di farlo.

Insieme per questo excursus sui profumi più evocativi del Natale, su come sceglierli e come diffonderli, in ogni ambiente di casa.

profumare-casa-Natale-19


Natale ed i suoi profumi

I ricordi sono delle esperienze assolutamente personali, ma volendo trovare un denominatore comune, forzando un po’ la cosa, possiamo dire che alcune essenze sono più amate di altre nel periodo natalizio.


Leggi anche: Luci natalizie per giardino

Le profumazioni che la natura diffonde con i suoi sempreverdi sono il nostro punto di riferimento. Boschi di conifere, meravigliosi abeti e profumatissimi pini, con le resine che essudano e rilasciano particelle volatili che fanno anche tanto bene alla salute.

Tra le note di testa, che tanto piacciono all’olfatto, gli agrumi tutti e le arance in particolare, che sprigionano note fresche e leggere, un forte ed intenso odore che però non resiste a lungo.

Affidiamoci allo zenzero, all’incenso, ai chiodi di garofano, alla cannella e alla noce moscata, per citare alcune delle note di base, per profumazioni che resistono a lungo nell’aria. La velocità di evaporazione delle sostanze volatili che sprigionano, specie se riscaldate, è lenta e costante e dura anche fino a ventiquattrore.

profumare-casa-Natale-7

Luci d’atmosfera e profumi per l’ambiente

Il tempo di acquistare delle candele profumate e avrete un odore piacevole in casa, tutte le volte che la terrete accese. Il modo più semplice per ottenere le profumazioni che piacciono di più. Lasciatevi anche aiutare dalle colorazioni, che spesso ci dicono tanto sulla sintonia con il periodo dell’anno.

Profumazioni ai frutti di bosco, alla cannella e all’essenza di pino, per restare nel campo del naturale, altrimenti rivolgetevi alle candele realizzate con molecole sintetiche, che potranno anche trasportarvi in un bosco innevato con le note di aria gelida che rilasciano nell’aria.

profumare-casa-Natale-9


Potrebbe interessarti: Natale IKEA: catalogo novità

Pot pourri natalizio: una pentola di odori

Una mistura di note di testa e di base, il pot pourri natalizio in pentola, per una profumazione che copre tutte le aree di rispondenza olfattiva.

Preparate una pentola e sistematela sul fornello, poi riempitela dei seguenti ingredienti, tutti o alcuni di questi :

  • 1 arancia a fette
  • 2 cucchiaini di chiodi di garofano
  • 3 stecche di cannella
  • 2 cucchiaini di noce moscata
  • un rametto di pino
  • un rametto di rosmarino
  • 3-4 pezzi di anice stellato,
  • bacche di mirtillo 
  • fette di una mela

Riempire con l’acqua fino a ricoprire gli ingredienti e accendere il fuoco. Basta tenere d’occhio il livello dell’acqua, che andrà aggiunta via via che evapora.

profumare-casa-Natale-5

Atmosfere natalizie con gli oli essenziali

Partiamo dagli oli essenziali e facciamolo considerando per iniziare quello di incenso, di arancia, di rosmarino e di pino e vediamo come possono rendere al meglio, anche considerando che molti di questi hanno un ulteriore effetto, di tipo curativo.

Rispolverate tutti i diffusori che avete in casa. Quelli elettrici li riempirete della quantità di acqua che è indicata nel bicchiere e aggiungete dalle 5 alle 10 gocce di oli essenziali, in ragione della densità di profumazione che vorrete ottenere.

profumare-casa-Natale-14

Per i fornelletti tradizionali basterà accendere il lumino e riempire la coppa soprastante di acqua ed oli essenziali. Un segreto per usare al meglio questi diffusori è di utilizzare della cera da fondere e addizionarla di poche gocce di oli.

La durata è praticamente lunghissima e non dovrete stare ad aggiungere acqua continuamente.

profumare-casa-Natale-15

Profumare casa per Natale con il fai da te

Realizzare con il fai da te degli spray totalmente naturali e decisamente atossici. Basta scegliere con quale essenza profumare gli ambienti di casa e aggiungere dell’acqua. Gli oli, si sa, non sono idrosolubili, ma ricorrendo nella preparazione a dell’acqua calda e ad un’energica mescolata potrete emulsionare i due liquidi.

Le dosi per un’efficace profumazione sono di 10 gocce ogni 100 ml di soluzione, che potrete aumentare o diminuire a seconda della persistenza dell’essenza e anche del tipo di ambiente dove vorrete spruzzarla.

profumare-casa-Natale-1

Avete mai pensato alla pigna come un distributore di profumi, tutti al naturale per giunta? Lasciate cadere all’incirca una decina di gocce di olio essenziale, di cannella o di sandalo sulla pigna che impregnata così rilascerà nell’aria dei profumi molto caldi e avvolgenti. Provare per credere.

profumare-casa-Natale-16

Alberi di Natale profumatissimi

Avrete sentito parlare dei biscotti allo zenzero e probabilmente vi sarà capitato di entrare in una casa dove si stavano sfornando dei deliziosi alberelli di pasta frolla e spezie. Se avete idea di qual è l’indescrivibile odore a cui ci stiamo riferendo, allora seguite questa proposta. Quest’anno potrete decorare il vostro albero di Natale con amabili dolcetti di pan di zenzero.

Rilasciano un odore inconfondibile per tutto il tempo e l’ambiente ne resterà piacevolmente impregnato. La versione per albero prevede un po’ di colla vinilica per resistere nel tempo, quindi attenzione ai bambini che potrebbero addentarli.

profumare-casa-Natale-2

Bellissima anche la preparazione di biscotti a forma di stella che sovrapposti l’uno all’altro danno vita ad un albero profumatissimo, con una nevicata copiosa di zucchero al velo.

Per rendere l’ambiente ancora più profumato preparate una decorazione ad albero con pomander impilati. Bastano un paio di arance con la buccia sottile, un bel mucchietto di chiodi di garofano, che infilzerete nel frutto grazie alla loro naturale forma a spillo. Frutto e spezia che si uniscono perfettamente nelle armonie delle essenze che sprigionano, anche per la combinazione delle note profumate che li caratterizzano.

profumare-casa-Natale-17

Profumare casa per il Natale con pino e salvia

È un’idea sempre valida quella dei sacchetti profumatori, da appendere, ma anche da adagiare sulle superfici di casa. Il profumo del Natale anche in camera da letto, con le candele e l’atmosfera che creano, ma anche con dei sacchetti ripieni di aghi di pino, con le sue resine capaci di dare profumo molto a lungo. Si diffonderà quando aprirete la porta dell’armadio e resterà piacevolmente sui vostri abiti.

Ancora per le vostre case profumate vi proponiamo delle ghirlande a guisa di corona interamente realizzate in casa, in pochissimo tempo. Una struttura circolare come base su cui posizionare i ramoscelli di salvia essiccata, fino a ricoprirla completamente. Per un pizzico di colore unito ad altro piacevole profumo aggiungete fette di arancia che avrete essiccato in forno e appoggiate o appendete queste ghirlande odorosissime dove vorrete.

profumare-casa-Natale-3

Profumare casa per Natale: foto e immagini

Odori che ci riportano al Natale, per tutti i gusti e per ogni occasione. Riempite la casa di profumi e fatelo con le idee che vi abbiamo proposto in questo articolo. Per voi ancora immagini ed idee per disporre e sistemare i profumatori naturali in casa per aspettare il Natale.

Fiorella Petrocelli

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta