Come far asciugare i panni rapidamente


Come far asciugare i panni rapidamente durante la stagione umida e fredda? Grazie ai nostri consigli non sarà più un problema.

come-far-asciugare-i-panni-rapidamente-1


La stagione calda è l’ideale per asciugare i panni rapidamente all’aperto, purtroppo in autunno e inverno tutto diventa più difficile.

La cosa migliore è infatti stendere i panni all’esterno, ad esempio sul balcone o in giardino. Purtroppo se non hai grandi spazi a tua disposizione, se piove e non disponi di una tettoia, le problematiche per un’asciugatura veloce aumentano. Devi sapere che farlo in casa a finestre chiuse non fa di certo bene alla salute.

Esistono però alcuni trucchi che ti permetteranno di asciugare meglio e più velocemente i tuoi panni, una serie di utili accorgimenti che siamo pronti a rivelarti proprio ora.


1. Metti lo stendino nel posto giusto

come-far-asciugare-i-panni-rapidamente-2

Fuori piove, fa freddo e il tuo balcone è privo di tettoia. La soluzione è mettere lo stendino in casa. Qual è il posto più conveniente? Individua un ambiente in cui vi è poca umidità, un locale con uno spazio idoneo e che non intralci il passaggio.


Leggi anche: Stendere panni in condominio: quando si può fare

Può essere comodo a tal fine un moderno stendibiancheria che si sviluppa in verticale. Altrettanto importante è assicurare una buona aerazione ai locali, scegliendo una stanza che presenti una discreta circolazione dell’aria. A tal riguardo ricorda di non chiudere mai porte e finestre completamente se gli indumenti sono bagnati.

Scegliere il posto giusto può fare davvero la differenza per ridurre l’umidità in eccesso. Un consiglio è di evitare le stanze senza finestre e soggette al passaggio frequente degli inquilini in casa.

2. Stendi con cura il bucato

come-far-asciugare-i-panni-rapidamente-3

Anche nella stagione fredda e umida, un valido consiglio per avere una biancheria asciutta è di stenderla con cura. È necessario che gli indumenti siano appesi ben distanziati tra loro, in modo da favorire il passaggio dell’aria l’un l’altro. È un buon sistema per asciugarli più velocemente. Naturalmente stenderli per bene significa anche stirarli con una maggiore facilità.

3. Acquista un deumidificatore

come-far-asciugare-i-panni-rapidamente-4

Una buona alternativa alle soluzioni fin qui viste è acquistare un deumidificatore. È un elettrodomestico molto utile per ridurre l’umidità in casa e favorire l’asciugatura dei tuoi capi.

La principale funzione del deumidificatore è infatti assorbire l’umidità in poco tempo. È sufficiente collocare lo stendibiancheria in prossimità dell’apparecchio e gradualmente assistere all’eliminazione dell’acqua. Un valido sistema quando hai fretta e desideri asciugare i tuoi vestiti il prima possibile.

Un altro vantaggio nell’usare questo elettrodomestico è di evitare la formazione di muffa negli ambienti dove abitualmente posizioni lo stendino. Un motivo in più per acquistarlo e salvaguardare così la salute dei tuoi cari.

4. Centrifuga e strizzatura, trattamenti indispensabili

come-far-asciugare-i-panni-rapidamente-5

La doppia centrifuga per i capi più resistenti è utile per eliminare l’eccedenza di acqua e velocizzare l’asciugatura del bucato. Una tecnica che può essere adoperata per indumenti quali ad esempio gli asciugamani, le lenzuola ed i jeans.

Stai attento però, la centrifuga potrebbe rovinare i tessuti più delicati. Per questa tipologia di indumenti è preferibile strizzarli a mano per togliere l’eccesso di acqua. Per velocizzare l’asciugatura, se puoi, posiziona lo stendino vicino a un termosifone oppure in direzione del flusso d’aria di un ventilatore.

Come anticipato, fare la doppia centrifuga presenta un rischio, ovvero quello di sgualcire i vestiti, renderli più stropicciati e difficili da stirare. Ecco perché devi esaminare con attenzione il tessuto dei capi prima di attuare questo doppio trattamento. Una volta concluso, provvedi a stenderli ben distanziati tra loro.

5. Asciugatrice OK

come-far-asciugare-i-panni-rapidamente-6

Uno tra gli ultimi elettrodomestici comparsi sul mercato ma sempre più diffuso nelle nostre case. Stiamo parlando naturalmente dell’asciugatrice.

Certamente è essenziale disporre dei giusti spazi in casa per il suo posizionamento, però ti assicuriamo che una volta che avrai visto dal vivo la sua reale capacità di asciugare i panni, non potrai più farne a meno.

6. Ventilatore, una soluzione pratica

come-far-asciugare-i-panni-rapidamente-7

Una soluzione pratica e rapida per far asciugare i panni in casa è usare un ventilatore. Importante è posizionarlo ad una corretta distanza, prestando particolare attenzione a non metterlo troppo vicino allo stendibiancheria.

Il surriscaldamento del tessuto potrebbe infatti rivelarsi pericoloso, causando un cortocircuito o addirittura un incendio. Per tale motivo consigliamo la massima cautela e non fare mai le cose di fretta.

7. Termosifoni e stufe

come-far-asciugare-i-panni-rapidamente-8

Un altro modo veloce per asciugare i panni bagnati è posizionare lo stendibiancheria in prossimità dei termosifoni o usare l’apposito accessorio per radiatori. Il calore sprigionato sarà sicuramente un buon alleato.

Per quanto riguarda le stufe, stai attento a non avvicinarle troppo agli indumenti, c’è il concreto rischio di sviluppare incendi. Per tale motivo preferiamo, per la sua maggior sicurezza, l’uso del calorifero.

8. Rimedio della nonna: i sacchetti di riso

come-far-asciugare-i-panni-rapidamente-9

Ecco uno dei “rimedi della nonna” più popolari per asciugare la biancheria. Basta riempire dei sacchetti di stoffa con il riso e collocarli in più punti della stanza dove tieni lo stendibiancheria. Forse non sai che il riso oltre ad essere un alimento leggero per la tua dieta, presenta ottime proprietà assorbenti: trattiene l’umidità e preserva l’inconfondibile profumo di bucato pulito.

9. Capi molto delicati? Portali in lavanderia

come-far-asciugare-i-panni-rapidamente-10

Alcuni capi d’abbigliamento più delicati non sono da mettere in lavatrice e non va bene nemmeno sciacquarli a mano. Si tratta di tessuti che si rovinano con più facilità e pertanto si consiglia di lavarli a secco. Ecco perchè conviene portarli nella tua lavanderia di fiducia.

10. Come far asciugare i panni in casa rapidamente: conclusioni

Ti riassumiamo dunque quali sono i consigli per far asciugare i panni in casa rapidamente:

  • Mettere lo stendibiancheria nella stanza adatta
  • Stendere con cura il bucato
  • Acquistare un deumidificatore
  • Centrifugare e strizzare i panni
  • Usare l’asciugatrice
  • Utilizzare ventilatore, termosifoni e stufe
  • Ricorrere alle proprietà assorbenti del riso
  • Portare in lavanderia i capi molto delicati

Raccomandiamo infine di prestare la massima attenzione all’utilizzo dei dispositivi elettrici. Rientrano in alcuni metodi di asciugatura dei panni ma si rivolgono esclusivamente ad adulti con esperienza.

Alessandro Mancuso

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta