Come arredare casa con il cartone: mobili e accessori

In nome del riciclo creativo, ecco alcune proposte su come arredare casa con il cartone: dai mobili ai complementi d’arredo.

Come arredare casa con il cartone – AGGIORNAMENTO
riciclo cartone

Arredare casa con il cartone é possibile e rappresenta anche un modo per riciclare questo materiale altrimenti destinato al macero. Il cartone é uno dei materiali più utilizzati negli imballaggi ma spesso non viene recuperato. Risultato? Viene buttato e smaltito, con conseguenti costi per tutti.

Noi vi proponiamo un modo originale ed eco friendly per riutilizzare i vostri vecchi cartoni, dalle scatole agli imballaggi più grandi. Arredare vuol dire fantasia, carattere e originalità: sbizzarritevi e date un tocco unico ai vostri ambienti. Scopriamo assieme alcune proposte su come arredare casa con il cartone.

Come arredare casa con il cartone – AGGIORNAMENTO
caos trasloco

1. Mobili

Come arredare casa con il cartone – AGGIORNAMENTO
sedia in cartone

Il primo modo per arredare casa con il cartone é realizzare dei mobili fai da te, che andranno a riempire i tuoi locali con originalità e semplicità: dai tavolini agli armadi, passando per poltrone e sgabelli, sarà il trionfo del riciclo creativo.

Iniziamo con il tavolo: procuratevi del cartone a fogli per i ripiani, dei cartoni tubolari per le 4 gambe, punteruolo, colla e sega. Una volta create le 4 gambe di supporto, applicate due fogli uno sopra l’altro che andranno a fare il vostro tavolo.

Prevedete ritagli e buchi per pc, cavi, smartphone e tablet: una scrivania hi tech totalmente eco-friendly e low cost!

Realizzare poi un armadio in cartone potrebbe essere un’idea ottima se avete parecchie cose da ricoverare o appendere: adatto sia per bimbi che per adulti, non richiese fatica né difficoltà.

Vi basterà legare assieme con della corda alcune scatole di cartone le cui aperture faranno da ante, prendete vestiti e calze e riponetele sui vari ripiani: addio a calzini e mutande in giro…problema vestiti risolto!

Per la poltrona, serve cartone pressato, seghetto e colla vinilica: ritagliate le varie parti e incollatele con cura, ricordando che la parte delle seduta deve essere la metà delle spalliere per dare equilibrio. Seduta comoda e leggera, versatile e arredabile con cuscini multicolore.

2. Mensole e portaoggetti

Come arredare casa con il cartone – AGGIORNAMENTO
scaffali in cartone

Andando sui complementi d’arredo in cartone, le mensole sono di facile realizzazione nonché estremamente utili. Se disponete di scatole di cartone in buona quantità, potrete creare mensole sospese per arredare le pareti.

Unite le scatole con dello spago, quindi appendetele al muro e decoratele: potete dipingerle o lasciarle così, apportando solo qualche orpello frutto della vostra fantasia. Un salvaspazio unico e amico dell’ambiente.

Stesso discorso per gli organizer per cassetti: non solo ideali per la cucina e i piccoli attrezzi per il cibo, ma anche per la camera da letto. Collant, calzini, reggiseni e berrettini non saranno più lasciati in disordine da qualche parte.

Potrebbe interessarti Mensole fai da te

Anche i libri vogliono il loro posto: realizzare una libreria in cartone sarà facile e a zero costo, vi servono solo delle scatole da impilare, legare con corda o spago tra loro e…voilà! Ripiani eco friendly pronti ad accogliere i vostri “amici di carta”.

Se siete fantasiosi e bizzarri, potete anche realizzare una scarpiera con il cartone dove riporre calzature, stivali e ciabatte. Un modo originale e tutto vostro di guadagnare spazio in modo sostenibile.

3. Cornici e vasi

Come arredare casa con il cartone – AGGIORNAMENTO
quadri in cartone

Arredare casa con il cartone vuol dire pensare a tutto, anche alle piccole cose. Realizzare una cornici per specchio, ad esempio, può essere un modo bello e intelligente per dare seconda vita a questo materiale. Potrete dipingerla, decorarla e abbellirla a vostro piacimento.

Sempre in tema vi suggeriamo anche la realizzazione di splendide cornici per foto fatte con il cartone: varie misure e dimensioni, un solo materiale. Basta avere forbici, mollette, colla e tanta creatività! Otterrete un complemento d’arredo unico nel suo genere.

Se avete piante e fiori, che in ogni casa regalano freschezza e leggerezza, un modo anticonvenzionale per riciclare può essere realizzare vasi in cartone. Qualora lo scatolone che avete recuperato é stretto, non tanto alto e lungo, é l’ideale per il balcone.

Basterà appenderlo, mettere terriccio e inserire meravigliosi fiori ricadenti. Se invece disponete di scatole più larghe e basse, potete piegarle in modo da ottenere vasi quadrati e tondi, adatti per interni e verande coperte.

Piante da appartamento e fiori stagionali saranno ospiti più che graditi, per dare luce e colore alle vostre giornate.

4. Decorazioni e rifiniture

Come arredare casa con il cartone – AGGIORNAMENTO
segnaposto in cartone

Ogni interno che si rispetti, al di là dello stile con cui é arredato, presenta decorazioni e rifiniture che danno quel tocco in più. Un modo per comunicare la propria personalità, i propri gusti e il proprio modo di stare al mondo.

Potrete dunque realizzare delle vere e proprie finezze di design con il cartone, usando per esempio i rotoli della carta igienica. Una volta che ne avete raccolti a sufficienza, dipingeteli e uniteli tra loro con colla, quindi trovate un modo di appenderli a una parete spoglia da riempire. Un trionfo del recupero!

Un’altra idea può essere la realizzazione di ghirlande e oggettistica in cartone, da appendere o appoggiare su mobili e suppellettili. Un modo originale e fantasioso per decorare con unicità i vostri living!

Arredare casa con il cartone: immagini e foto

Ecco alcune proposte uniche e originali per arredare casa con il cartone, in nome del rispetto per l’ambiente e della creatività di ognuno.