Come abbellire una parete spoglia

Se non sapete come abbellire una parete spoglia ecco le nostre idee. Quadri e foto da appendere sono un’opzione, ma ci sono anche tante altre soluzioni, come utilizzare mensole, un orologio a muro, una applique o uno specchio. Ma una parete si può abbellire anche senza appendere niente, vediamo tutto nel dettaglio!

come-abbellire-una-parete-spoglia-5

Quando arrediamo casa è importante ricordarci di non trascurare le pareti. Anche queste, infatti, devono sempre essere abbellite. Infatti, basta lasciare una parete spoglia per far sembrare la stanza incompleta.

Se abbiamo usato mobili alti, non avremo questo problema. Quando, invece, a ridosso di un muro ci sono dei mobili bassi, bisogna pensare a soluzioni per valorizzare la parete.

Se avete poche idee e non sapete come fare, noi vi vogliamo proporre diverse soluzioni. Qualcuna è molto banale, come ad esempio appendere dei quadri. Ma abbiamo pensato anche a qualcosa di più originale.

come-abbellire-una-parete-spoglia-14


Leggi anche: 10 idee per sistemare le tazze in cucina

Abbellire una parete con le mensole

come-abbellire-una-parete-spoglia-4

Un modo per abbellire una parete spoglia è senza alcun dubbio con delle mensole. Consigliamo di scegliere modelli dal design particolare, in modo che riescano a catturare subito l’attenzione.

Non montatele tutte allo stesso livello, ma ad altezze diverse, in modo da dare un po’ di movimento e riempire la parete in maniera più uniforme.

Sulle mensole, poi, potete mettere tutto ciò che volete. Una prima idea è quella di poggiarci i libri, in modo da creare una sorta di libreria a muro. In alternativa, potete esporci soprammobili vari e souvenir.

Una soluzione che invece piacerà molto a chi ha il pollice verde è quella di metterci tante piccole piantine, in modo da creare una sorta di area verde su tutta la parete. Potete anche sceglierne qualcuna rampicante per un effetto ancora più particolare.

Riempire una parete vuota con quadri e foto

come-abbellire-una-parete-spoglia-6

Un’altra idea molto semplice, ma sicuramente efficace per abbellire una parete vuota è quella di utilizzare dei quadri. Non avendo nessun tipo di impedimento davanti, in questo modo si potrà ammirarli facilmente.

Una prima possibilità è quella di appendere un unico quadro di grandi dimensioni. Tutta l’attenzione quando si entra nella stanza sarà per lui.


Potrebbe interessarti: 10 idee per appendere i quadri negli ambienti piccoli

In alternativa, appendete tanti quadretti piccoli. Assicuratevi, però, che trattino tutta la stessa tematica. Inoltre, fate anche attenzione a seguire uno schema quando li fissate alla parete, in modo che il tutto non risulti caotico.

Infine, può essere una bella idea sostituire i quadri con le foto. Create dei collage con i vostri momenti più belli, così da personalizzare la vostra parete.

Appendere uno specchio

come-abbellire-una-parete-spoglia-9

Un’idea originale per abbellire una parete spoglia è quella di usare uno specchio. In particolare se la stanza è piccola, sarà un grande vantaggio. Lo specchio, infatti, tende a far sembrare gli ambienti più grandi. Inoltre, riflettendo la luce, li rende anche più luminosi.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Ovviamente per riempire la parete c’è bisogno di uno specchio importante e di dimensioni notevoli. Consigliamo anche di scegliere una bella cornice così da valorizzarlo ulteriormente.

Utilizzare una lampada a muro per abbellire ed illuminare

come-abbellire-una-parete-spoglia-13

Spesso capita che sopra al divano in salotto non sappiamo cosa mettere e la parete resta quindi spoglia. Un’ottima idea può essere quella di riempirla con una lampada a muro.

Tra l’altro nel living l’illuminazione è fondamentale e bisogna sempre assicurarsi di avere diversi punti luce. Proprio per questo, una applique vicino al divano può essere veramente comoda.

L’idea della lampada a muro è perfetta ad esempio anche per la camera da letto. In questo caso consigliamo di metterla sopra la testiera oppure ai lati del letto.

Dare un tocco vintage con un orologio a muro

come-abbellire-una-parete-spoglia-17

Se siete degli amanti dello stile vintage, consigliamo di procurarvi un orologio d’epoca da appendere alla vostra parete spoglia. Ve ne serve uno abbastanza grande, in modo che catturi l’attenzione.

Bisogna ammettere che questi orologi hanno un certo fascino, per cui potete stare sicuri che saranno in grado di valorizzare la parete.

Questa idea è perfetta anche se avete arredato in stile industriale. In questo caso non c’è bisogno che l’orologio sia veramente funzionante, infatti, dovrà fungere più che altro da ornamento.

Come abbellire una parete senza appendere nulla

come-abbellire-una-parete-spoglia-8

Se non volete appendere nulla alla vostra parete, ci sono comunque altre soluzioni per valorizzarla. La più semplice è quella di utilizzare una carta da parati.

In commercio se ne trovano di fantasie veramente particolari. Ad esempio, spesso sono rappresentati paesaggi o altri scenari splendidi che renderanno unica la vostra stanza.

Se, invece, siete bravi a dipingere, potete pensare di realizzare voi stessi qualche disegno sulla parete. In questo modo risulterà sicuramente originale. In alternativa potete anche aiutarvi con alcuni stencil.

Per la stanza dei bambini, ad esempio, può essere una bella idea personalizzare un muro con le impronte delle mani vostre e dei piccoli.

Come abbellire una parete spoglia: immagini e foto

Se in casa vi ritrovate una parete spoglia che non sapete come abbellire, vi può essere utile dare uno sguardo alle immagini della seguente galleria. Tra le foto troverete diverse idee che potete mettere in pratica.

Federica De Blasio
  • Titolo di studio: Laurea magistrale in lingue e letterature moderne
  • Autore specializzato in Arredamento
Suggerisci una modifica