Carta da parati: tendenze 2023

Ermelinda Gallo
  • Autore - Laurea in Giurisprudenza

Quali saranno i parati da sfoggiare nel 2023? Nella nostra galleria, le fantasie e le proposte più belle per le pareti di casa del prossimo anno e tutte le tendenze da copiare.

Carte da parati tendenze 2023

Anche per il prossimo anno si confermano una scelta azzeccatissima in fatto di stile: i parati per il 2023 saranno ancora presenti nelle nostre case. Una tendenza tornata in auge soprattutto negli ultimi anni, con i progressi nel campo della stampa digitale per nuove, bellissime fantasie.

Cresce la qualità e anche l’offerta: ci sono davvero tantissimi stili e motivi fra cui scegliere la carta da parati perfetta per la propria casa. E ne troverete di adatta a tutti gli ambienti! Non sono, infatti, solo un elemento da sfruttare in salotto: ci sono fantasie adatte alla cucina, alcuni colori ideali per il bagno o, ancora, per la zona notte.

Nella nostra galleria abbiamo selezionato alcuni degli stili più belli a cui potrete ispirarvi: le mode del momento, i motivi e i richiami che saranno più amati il prossimo anno pronti per le vostre pareti.

Carte da parati tendenze 2023

1. Paesaggi monocromatici

Carte da parati tendenze 2023

Con le nuove tecnologie, le carte da parati assumono un aspetto praticamente identico a quello di una fotografia. Diventano, così, un modo smart e affascinante per decorare un muro spoglio. Niente più dispute sul colore più adatto o su quale quadro appendere. Un bel parato cambia look alla stanza in pochi, semplici passaggi.

Ecco una tendenza che sarà molto apprezzata anche il prossimo anno: immergetevi in un’atmosfera rilassante e pacifica grazie all’effetto monocromatico di questo paesaggio naturale.

Luoghi tranquilli e suggestivi che conferiranno lo stesso mood anche al vostro living o alla camera da letto, a tutta parete.

2. Atmosfere magiche in stile giapponese

Carte da parati tendenze 2023

L’arredamento ispirato alle forme e alle linee tipiche delle abitazioni nipponiche spopola anche da noi. Inoltre, lo stile giapponese viene contaminato da altre tradizioni, come quella nord europea con il Japandi, dando vita a bellissime ambientazioni da copiare per le proprie case.

Perchè non lasciarsi ispirare da queste terre lontane e dalla loro affascinante tradizione anche per la decorazione delle pareti? Ecco comparire stampe con raffigurazioni tipiche, i classici paesaggi ad acquerello con le loro colline verdeggianti e gli inconfondibili ciliegi in fiore.

3. Pop art per fare il pieno di colore

Carte da parati tendenze 2023

Una tendenza vivace, colorata e allegra: i parati non sono solo motivi floreali! Le tendenze estrose degli ultimi anni ce lo confermano, con motivi sempre nuovi e caratterizzanti.

Siete amanti della pop art, delle atmosfere un pò retrò ma piene di colori e di stile? Non potete, allora, non copiare questa idea: strisce comics e il tratto iconico dei disegnatori di un’arte pop e delle loro figure anni 50. Una proposta originale, adatta alle camere da letto giovanili e informali, quanto ai luoghi di lavoro in cui stimolare immaginazione e creatività.

Questa tendenza è coloratissima, ma si adatta a vari stili di arredamento, creando un bel contrasto in un’ambientazione dal gusto classico.

4. Ispirazione Art Deco’

Carte da parati tendenze 2023

Avete presente il Grande Gatsby? Se avete amato il film con l’amatissimo Leonardo di Caprio, apprezzerete questo stile elegante e sofisticato.

Una decisa presenza dell’oro, materiale e colore sinonimo di lusso e raffinatezza, che ricorre nei disegni e nei motivi geometrici e astratti dello stile deco’. Nelle vostre case, per camere da letto romantiche o angoli relax in soggiorno, oppure ancora per dare un’aria elegante alla vostra cucina.

Specie se anche arredamento e complementi ricalcano questo stile, la vostra casa vi trasporterà in un passato elegante e di nuovo attualissimo.

5. Geometrie preziose

Carte da parati tendenze 2023

Nuance scure e avvolgenti, rese preziose dall’oro: ecco una tendenza che si confermerà fra le più amate anche nel 2023.

Lo stile geometrico piace a molti per il senso di spazialità elegante che conferisce alla stanza: belli i paesaggi, le fantasie e i colori estrosi e stravaganti, ma potreste avere paura che, alla lunga, vi stanchino. I disegni geometrici, come quello proposto nel nostro esempio, invece, sono l’ideale per particolareggiare il proprio stile con gusto e colori che non passano mai di moda.

Scegliendoli in palette con l’arredamento, i parati saranno la chiave di volta della location, rendendola unica.

6. Stile Jungle per le pareti

Carte da parati tendenze 2023

Una vegetazione ricca e rigogliosa per trasformare i vostri interni in delle eleganti foreste tropicali domestiche.Il tema Jungle si conferma anche per il 2023 come uno dei più amati a cui rifarsi.

Con l’allegria dei suoi colori, va benissimo anche in versione macro per le stampe dei parati. Per una zona living da caratterizzare in maniera originale: protagonisti sono fiori, foglie, animali e uccelli tropicali, mixati in un caleidoscopio di nuances.

Perfetto per dare un twist diverso a una stanza con un arredamento basic e dai colori neutri.

7. Optical bianco e nero

Carte da parati tendenze 2023

Il fascino e lo stile intramontabile del bianco e nero abbinato a disegni e geometrie effetto optical: ecco un’altra tendenza che vedremo affermarsi sempre più fra i parati del 2023.

I disegni variano, ma il tema principale è il contrasto cromatico fra questi due colori, e il carattere deciso che conferiscono alla stanza. Particolare, insolita ed elegante: scegliendo un parato di questo tipo sarà possibile mantenersi sulla stessa palette per l’arredamento o, invece, divertirsi inserendo tanti altri colori.

Arredamento pastello, elementi in nuance fluo e stravaganti oppure l’appeal senza tempo del black and white anche per mobili e complementi d’arredo? Con questa tendenza avrete davvero l’imbarazzo della scelta!

Carte da parati tendenze 2023: immagini e foto

Abbiamo raccolto tante, stupende foto a cui ispirarvi per scegliere i parati per il 2023. Anno nuovo, tendenze nuove: in anteprima le più affascinanti nella nostra galleria fotografica.