Accumulatori energia fotovoltaica: migliori marche e costi

Scopriamo le migliori marche ed i costi di alcuni modelli di accumulatori energia fotovoltaica. Caratteristiche batterie, capacità e potenze.

Accumulatori energia fotovoltaica: migliori marche e costi

Il periodo di grave crisi energetica che stiamo vivendo ha favorito il boom del fotovoltaico domestico. Installare pannelli solari con inverter, equipaggiati di accumulatore, rappresenta oggi una soluzione tra le più convenienti per abbattere i costi della bolletta.

In questo nostro articolo ci occupiamo di alcune delle migliori marche di batterie per il fotovoltaico, le caratteristiche, i costi.

Iniziamo però da una serie di utili consigli, per comprendere come scegliere il dispositivo più adatto alle proprie esigenze.

Fotovoltaico con accumulo come funziona

Accumulatori energia fotovoltaica: migliori marche e costi

Il funzionamento di un impianto fotovoltaico con accumulo è estremamente lineare. Durante il giorno i pannelli producono energia elettrica e, tramite un inverter, viene distribuita alla rete di casa.

Il surplus di energia prodotta non va sprecata o immessa nuovamente in rete, ma viene destinata a ricaricare le batterie per il fotovoltaico. In questo modo quando servirà elettricità all’abitazione, se la produzione dei pannelli risulterà insufficiente, si attingerà a quanto accumulato nelle batterie.

Accumulatori energia fotovoltaica: caratteristiche

Accumulatori energia fotovoltaica: migliori marche e costi

Scopriamo quali sono le principali caratteristiche da confrontare prima di acquistare le migliori batterie di accumulo per il fotovoltaico. È opportuno considerare:

  • Capacità: indica la quantità di energia che riesce ad accumulare la batteria. A tal fine è necessario calcolare i consumi giornalieri per ciascun elettrodomestico in casa. Ad esempio la lavastoviglie, usata una volta al giorno, ha un consumo di 300 watt in un’ora. Questo valore va sommato a tutti gli altri dispositivi in funzione nell’abitazione: lavatrice, frigorifero, forno, tv etc. Nel dubbio, chiedere ad un professionista.
  • Potenza: rappresenta la rapidità di accumulo di energia da parte della batteria.
  • Durata: ciascun dispositivo riporta chiaramente quali sono i cicli di carica e scarica garantiti nel tempo. Generalmente si tratta di prodotti che durano diversi anni.
  • Efficienza: maggiore è la percentuale di accumulo di energia, meno perdite si registrano nel sistema, risultando pertanto più efficiente.
  • Dislivello massimo: chi vive in luoghi soggetti ad estremi sbalzi climatici, avrà bisogno di batterie in grado di funzionare bene anche quando la temperatura esterna raggiunge valori estremi.
  • Garanzia: prediligere accumulatori che forniscono una lunga garanzia, sinonimo di qualità del prodotto. Generalmente è pari a 10 anni.
  • Prezzi: prestare attenzione ai costi, in quanto non sempre il più alto si rivela il tipo adatto alle proprie esigenze. Nel dubbio, farsi consigliare da uno specialista.

Migliori batterie accumulo fotovoltaico 2022

Scopriamo adesso quali sono i migliori accumulatori energia fotovoltaica sul mercato. Tra i marchi top segnaliamo Bosch, LG, Huawei e Varta.

Accumulatori per fotovoltaico Bosch prezzi

Accumulatori energia fotovoltaica: migliori marche e costi

Il noto produttore tedesco propone una serie di accumulatori inerziali BS da abbinare agli impianti solari. Tra le principali caratteristiche, il nuovo concetto di isolamento basato su schiuma rigida a guscio e resistenza elettrica ad immersione. Una linea di batterie ad accumulo che utilizza una distribuzione stratificata di calore. La capacità, a seconda dei modelli, è compresa tra 481l e 935l, con potenze da 82w a 99w. La classe energetica è la B.

Batteria domestica LG

Accumulatori energia fotovoltaica: migliori marche e costi

L’azienda multinazionale coreana LG è tra le più attive nel settore dei pannelli fotovoltaici. Offre una serie di batterie specifiche per il residenziale, fra cui spicca RESU Prime. Il Gruppo tiene a sottolineare la grande capacità di questi apparecchi dal design unico. Tra le principali caratteristiche, la possibilità di essere diviso in un’unità di controllo e due moduli batteria, permettendo un facile trasporto e un’installazione tra le più semplici.

Le potenze disponibili permettono di coprire il fabbisogno energetico a qualsiasi ora del giorno e della notte, anche nei blackout. La capacità per i due modelli della serie (RESU 16h e RESU 10h) è rispettivamente 32 kWh e 19,2 kWh. Con riferimento alle potenze, sono pari a 14 kWh e 10 kWh.

Batterie accumulo Huawei

Accumulatori energia fotovoltaica: migliori marche e costi

Il gruppo Huawei da anni ricorre alle più avanzate tecnologie per il solare ad uso domestico. Tra i prodotti più performanti, segnaliamo la batteria per accumulo Huawei Luna 2000-5. Si tratta, nello specifico, di un sistema modulare con batterie impilabili da 5 kWh a 30 kWh. Tra le altre caratteristiche, la presenza di celle al Litio Ferro Fosfato (LFP), la rilevazione automatica attraverso App e una garanzia di 10 anni. Un prodotto compatibile con un’ampia gamma di inverter disponibili sul mercato.

Sistemi di accumulo energia Varta

Accumulatori energia fotovoltaica: migliori marche e costi

Il sistema di accumulo Varta Storage presenta una serie di soluzioni all-in-one con differenti capacità e potenze. Per chi è alla ricerca di un prodotto compatto, Pulse 3 e Pulse 6 si mettono in risalto per l’estrema maneggevolezza. Dotate di attacco a muro salva spazio, consentono di adattarsi a qualsiasi tipo di abitazione. Disponibili con capacità della batteria da 3.3 kWh e 6.5 kWh. Una valida opzione entry-level per appartamento o piccolo immobile, caratterizzandosi per i ridotti consumi in standby e un’immediata velocità di risposta. Garanzia 10 anni o 10.000 cicli. Potenze max, in carica e scarica, rispettivamente 1,8 / 1,6 kW (Pulse 3) e 2,5 / 2,3 kW (Pulse 6).

Accumulatori per fotovoltaico prezzi

Accumulatori energia fotovoltaica: migliori marche e costi

Abbiamo visto alcuni delle migliori marche di accumulatori energia fotovoltaico. La gamma di modelli sul mercato è in continua crescita e, a seconda di potenze e funzionalità, i prezzi sono differenti. In linea di massima oscillano da 2000€ a 9000€ o più per gli apparecchi con prestazioni più elevate. In conclusione, riportiamo i costi delle 4 soluzioni di accumulatori descritti in questo nostro approfondimento:

  • Inerziali Bosch BS: a partire da 2.100€
  • LG RESU Prime: a partire da 7.000€
  • Huawei Luna 2000-5: 3100€
  • Varta Pulse 3 e Varta Pulse 6: 3700€ e 5000€