10 posti dove mettere la scarpiera in casa


In camera da letto, in bagno o meglio all’ingresso? La scarpiera in casa è uno dei complementi che non sai mai bene dove mettere. Ecco i 10 posti consigliati per non avere più dubbi al riguardo.

10-posti-dove-mettere-la-scarpiera-in -casa-1


Ebbene sì, la scarpiera è uno degli elementi più utili in casa, divenuti nel tempo degli accattivanti complementi d’arredo. A volte però non sai mai dove metterla.

In passato un po’ sottovalutata, oggi è un accessorio ricercato per custodire ordinatamente le numerose tipologie di calzature, tue e degli inquilini di casa. Negli ultimi anni sono state create in diverse forme e modelli, divenendo degli autentici elementi d’arredamento.

Solitamente nel momento della scelta dei mobili, si lascia in secondo piano il posto dove mettere la scarpiera, seppur sia un complemento praticamente indispensabile.

Ecco dunque quali sono i 10 posti dove mettere la scarpiera in casa, per trovare l’angolo per te più appropriato, dalle soluzioni più classiche a quelle che non ti saresti mai immaginata.


Leggi anche: Come realizzare scarpiera fai da te


1. Camera da letto

10-posti-dove-mettere-la-scarpiera-in -casa-2

La scarpiera in camera da letto è il posto perfetto se anche tu desideri provare davanti allo specchio il tuo “outfit” completo prima di uscire. L’ideale sarebbe adottare una simile soluzione sin dal momento della progettazione dell’arredo e inserire un modulo per accogliere le scarpe direttamente nella composizione.

Se non ci hai pensato al momento opportuno, puoi naturalmente farlo successivamente, collocandola, se c’è spazio, all’interno dei mobili oppure sfruttando gli spazi vuoti sulla parete. Lasciamo a te la soluzione che più ti garba. L’inconveniente di una tale scelta è portarti lo sporco in camera da letto e in giro per casa. Pensaci.

2. Ingresso

10-posti-dove-mettere-la-scarpiera-in -casa-3

Una delle collocazioni preferite per la scarpiera è l’ingresso di casa. È la soluzione più igienica, poiché si dedica uno spazio apposito vicino alla porta dove mettere e togliere le calzature, evitando di portare per le stanze i germi e batteri (un fattore a cui si presta ancor più attenzione in questo periodo).

Comoda per chi ad esempio si sveglia la mattina presto, senza bisogno di disturbare gli altri inquilini di casa. Oggi sul mercato sono disponibili diversi modelli, anche piuttosto gradevoli esteticamente, in grado di unire linee piacevoli e una discreta capienza, adattandosi a diversi stili d’arredamento.

10-posti-dove-mettere-la-scarpiera-in -casa-4

Puoi anche scegliere un modello con specchio, eventualmente aggiungere una poltroncina o un pouf per sederti, rendendo più confortevole il posto dove mettere o togliere le scarpe.

10-posti-dove-mettere-la-scarpiera-in -casa-5

3. Bagno

10-posti-dove-mettere-la-scarpiera-in -casa-6

Mobiletti singoli o soluzioni componibili, sono diverse le opzioni se scegli di mettere la scarpiera in bagno. L’importante è considerare se lo spazio a disposizione è sufficiente, per evitare di generare troppa confusione. Valuta bene questa soluzione se hai una toilette e la famiglia è numerosa, ciascun membro ha orari differenti di entrata e di uscita. Potrebbero crearsi malumori e attese non piacevoli.

Diverso è il discorso se disponi di un bagno di servizio, in cui creare uno spazio dedicato. Se l’ambiente è piccolo, il consiglio salvaspazio è di posizionare una scarpiera di tipo slim dietro la porta.

4. Corridoio

10-posti-dove-mettere-la-scarpiera-in -casa-7-

Se disponi di un corridoio o altre aree di passaggio in casa, perché non valorizzarle con una bella scarpiera? È possibile sfruttare proprie queste zone, collocando un mobile-contenitore che spesso non sai dove mettere.

L’importante è scegliere un modello che non intralci il passaggio, preferendo le “Slim” e colori che si adattano all’ambiente circostante. Nel dubbio, punta su tonalità neutre. Un’alternativa è commissionare un mobile su misura a un falegname ed in questo caso valutare insieme a lui la migliore soluzione, scegliendo tra ante battenti, scorrevoli o avvolgibili.

Valida scelta anche quelle a specchio, utili per dare un effetto di maggior profondità.

5. Ripostiglio

10-posti-dove-mettere-la-scarpiera-in -casa-8

Se hai a disposizione una stanza da usare come ripostiglio, in questo caso hai ampia facoltà sul modello da acquistare. Un’opzione in cui l’estetica riveste meno importanza, potendo scegliere per un armadietto più capiente in cui ordinare al meglio tutti i tipi di calzature, dagli stivali alle sneakers. Naturalmente devi considerare che non sia troppa la distanza del ripostiglio dalla porta di casa.

6. Scale

10-posti-dove-mettere-la-scarpiera-in -casa-9

Ecco una soluzione che riguarda due tipologie di soggetti. La prima di chi ha le scale in casa. In questo caso può essere una buona idea mettere un mobiletto per conservare le scarpe nel sottoscala. La seconda si rivolge a coloro che hanno la possibilità di posizionare un armadietto fuori sul pianerottolo sotto la rampa. Rappresenta una buona idea per chi non usa il vano sottoscala, un modo per sfruttare al meglio gli spazi.

7. Balcone

10-posti-dove-mettere-la-scarpiera-in -casa-10

Non è sicuramente la migliore scelta ma se hai poco spazio ed il balcone non è molto distante dalla porta di casa, puoi optare per posizionare fuori la scarpiera. Naturalmente deve essere coperto, altrimenti la pioggia renderà molto scomodo mettere e togliere le scarpe. In ogni caso valuta bene questa opzione in quanto il freddo e il caldo possono deteriorare nel tempo le tue calzature.

8. Pouf contenitore

10-posti-dove-mettere-la-scarpiera-in -casa-11

Se non hai spazio negli armadi o la tua casa è piccola, una soluzione è un pouf con contenitore. Certamente un’idea valida se le scarpe da conservare non sono molte, con in più la facoltà di poterlo posizionare all’entrata di casa o dove ritieni sia per te più comodo.

Diversi i modelli in commercio. In alcuni puoi conservare le scarpe che non usi in stagione nella parte più in fondo del contenitore e disporre più in alto le calzature che utilizzi quotidianamente.

9. Dietro una tenda

10-posti-dove-mettere-la-scarpiera-in -casa-12

Oggi sul mercato esistono molteplici sistemi ad hoc per conservare ordinatamente le scarpe. Tra le soluzioni più innovative, la creazione di strutture sul muro in cui custodire le calzature. Grazie all’uso di una tenda puoi nascondere il tutto, con la comodità di sfruttare lo spazio in altezza. Un’idea ottimale, ad esempio, per utilizzare la parete dell’ingresso o della camera da letto in modo alternativo.

10. Cabina armadio

10-posti-dove-mettere-la-scarpiera-in -casa-13

Ricorrere ad una cabina armadio da collocare nei locali che meglio credi: ingresso, disimpegno, camera da letto, ripostiglio. In questo modo hai a disposizione una buona quantità di spazio grazie alla presenza di specifici ripiani per le scarpe. È possibile anche adattare un armadio a scarpiera se desideri non spendere soldi. L’importante è dedicare un vano esclusivamente alle scarpe, separandolo dagli indumenti e dagli altri vestiti. L’ideale sarebbe avere una camera apposita in cui creare una cabina armadio per abiti e accessori, quali appunto le tue adorate scarpe.

Galleria immagini scarpiera in casa

Ecco una completa galleria di immagini sui 10 posti dove mettere la scarpiera in casa, una carrellata di idee che ti potranno essere utili per organizzare al meglio i tuoi ambienti.

Continua a leggere:
Alessandro Mancuso

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta