Soggiorno rettangolare con cucina a vista: 6 idee per arredarlo


Come arredare il soggiorno a pianta rettangolare con cucina a vista. Idee per l’arredo, in base alla caratteristiche strutturali del living di forma rettangolare.

Soggiorno-rettangolare-con- cucina-a-vista-1


State arredando casa e la zona living è a pianta rettangolare. Niente paura le soluzioni sono tante e tutte più che funzionali. Abbandonate ogni dubbio, tra le tante proposte per un living con cucina a vista troverete quella che fa per voi.

Le dimensioni della pianta faranno il resto in tema di possibilità e ci orienteranno verso scelte più o meno snelle nella scelta di quanti elementi aggiungere al living.

La cucina, quanto è usata e per quante persone si preparano i pasti, ultimo, ma non per importanza, elemento da considerare.

6 soluzioni per trovare la combinazione giusta tra lo spazio disponibile e le esigenze della famiglia.

Soggiorno-rettangolare-con- cucina-a-vista-12


1. Zona living in open space

Sempre più spesso si preferisce una zona living aperta, via i muri che separano la cucina dal soggiorno per guadagnare spazio e avere una migliore distribuzione della luce naturale. Se la metratura dell’appartamento è limitata è quasi necessario optare per un open space relativo alla zona living.


Leggi anche: Arredare un piccolo soggiorno

Ragionando un po’ sulla pianta rettangolare della zona living, valutiamo quanto spazio dare alla cucina a vista e quanto ne riserviamo per la zona relax. Quanto è largo e quanto è lunga questa parte dell’appartamento e che esigenze abbiamo per la nostra casa.

Soggiorno-rettangolare-con- cucina-a-vista-13

2. Living piccolo: mescolate gli elementi

Quanta parte dello spazio va alla cucina e quanta al divano e complementi dipenderà dalle vostre esigenze. Se è la cucina quella a cui dare più spazio allora diamole la centralità in questa pianta rettangolare e utilizziamo il resto per un soggiorno più ristretto.

La cucina è in due grandi blocchi, quello del lavabo e dei fuochi sulla parete lunga, sul lato corto il resto degli elettrodomestici. Sfruttate l’altezza per mobili e pensili che diventano un tutt’uno, quando lo spazio è limitato, anche rinunciando al piano da lavoro.

Soggiorno-rettangolare-con- cucina-a-vista-1

Quando lo spazio è davvero piccolo e non vogliamo rinunciare a nulla, inseriamo di tutto un po’, ma con maestria. Una mini cucina sul lato corto, da dividere a metà con una seduta angolare a parete servita da un tavolino tondo. Due poltrone ed un tavolino per il relax. Bianco e ancora bianco per rendere più grande l’ambiente e note di carattere nelle due sedute in primo piano.

Soggiorno-rettangolare-con- cucina-a-vista-5

3. Soggiorno rettangolare lungo: spazio per tutto

Se il lato lungo del soggiorno rettangolare è almeno il triplo di quello corto, lo spazio può essere distribuito separando incisivamente i due ambienti. La separazione è solo funzionale, poiché le linee degli arredi ed i colori in abbinamento armonizzano le due parti tra loro.

La cucina si snoda ad angolo tra il lato corto e una piccola parte della parete adiacente, mentre il divano e la poltrona sono a seguire sul lato lungo. Le due parti sono separate da una penisola, molto pronunciata e non si rinuncia neanche al tavolo da pranzo, che viene scelto circolare per rompere la monotonia delle linee lunghe di questo arredamento.

In questa idea il piano della lunga scrivania richiama le finiture dei pensili della cucina.

Soggiorno-rettangolare-con- cucina-a-vista-2

Ancora una soluzione per un rettangolo alquanto stretto, ma lungo. Uno stile fusion decisamente originale, ma al contempo chic, per questo soggiorno che vede sistemate le due zone agli opposti. La cucina lineare lunga tutta la parete più piccola e la zona relax, nella metà del rettangolo, con il divano che diventa l’elemento separatore degli ambienti.

Colori ricorrenti e ripetuti, le ante della cucina e uno dei divani, la tenda e i cuscini, per creare continuità ed armonia tra le zone.

HUTCHINGS BARN DEVON

4. Cucina a vista in soggiorno rettangolare: 2 elementi per separare

La cucina a vista unita al soggiorno ed alla zona pranzo sono la risposta adattiva al moderno modo di vivere la casa. Quando la luminosità viene esaltata da uno stile leggero, minimalista e dai colori naturali, come quello scandinavo, l’open space della zona living diventa avvolgente e rilassante.

La cucina è bianca come il colore delle pareti, riflette la luce e la rimanda agli altri elementi. Gli ambienti si è scelto di tenerli separati, seguendo un ordine funzionale. Al centro il tavolo da pranzo e a seguire, dal lato opposto, la zona relax, con il divano che dà le spalle al tavolo.

Soggiorno-rettangolare-con- cucina-a-vista-3

L’ampiezza consente una distribuzione ariosa dei complementi, facciamo solo attenzione ad integrare gli elementi strutturali senza che rompano la continuità.

Una cucina salotto in stile moderno per un living dove tutto è arredato con gli stessi stili e colori. Anche i tessili e le piastrelle del rivestimento zona giorno seguono lo steso pattern.

Soggiorno-rettangolare-con- cucina-a-vista-8

5. Soggiorno rettangolare: modulare l’illuminazione

Una soluzione ad angolo per una cucina dalle linee essenziali, esaltata da un’illuminazione molto efficace. Il divano sistemato a seguire sulla parete lunga della zona living. La zona pranzo ha uno spazio laterale, ricavato dalla posizione angolare del blocco cucina.

Quando la luce naturale proviene da un’unica apertura facciamoci aiutare da un’illuminazione artificiale sapientemente inserita nelle pareti o tra gli arredi.

Soggiorno-rettangolare-con- cucina-a-vista-4

Quando l’open space è all’ingresso dell’appartamento, abbiamo bisogno di una parete che lo distingua dall’ingresso. Una cucina a vista piccola e funzionale, sistemata nella metà del lato corto del rettangolo. Tre elementi tra un’ambiente e l’altro, in sequenza, una penisola per colazioni e spuntini veloci, un tavolo da pranzo vicino alla porta finestra e un divano centrale che separa gli ambienti.

Minimalismo nelle forme e nei colori con un elemento colorato che inserisce nel living la porta di accesso, già separata dalla profondità data dalla parete divisoria.

La conferma del matrimonio perfetto tra stili moderni e lineari con gli spazi condivisi dei living con cucina.

Soggiorno-rettangolare-con- cucina-a-vista-7

6. Soggiorno a pianta rettangolare: pareti multifunzione

Grigio chiaro e pelle naturale per le sedute di questo soggiorno che contempla due pareti attrezzate, una delle quali a giorno utilizzata come elemento separatore dalla zona cucina a vista.

La cucina lineare ed il tavolo con sedie dal lato opposto, per questo living a pianta rettangolare poco pronunciata.

Soggiorno-rettangolare-con- cucina-a-vista-9

La cucina è stata sistemata in prossimità dell’unica apertura sul balcone. Consta di due blocchi, uno sul lato corto che contiene anche un vano libreria e una penisola a C. Il lato centrale della struttura è una parete a metà altezza, anch’essa multifunzionale. A seguire la zona propriamente dedicata al soggiorno.

Integrazione di stile e colori, anche nelle scelte originali delle sedie alternate nelle due tinte portanti, grigio perla e senape.

Soggiorno-rettangolare-con- cucina-a-vista-10

6 idee per un soggiorno rettangolare con cucina a vista: galleria delle immagini

Una cucina a vista a volte protagonista altre meno, ma sempre perfettamente integrata. Abbiamo selezionato ulteriori soluzioni per questa galleria delle immagini di soggiorni rettangolari con cucina a vista.

Fiorella Petrocelli

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta