Placche e interruttori: modelli dal design accattivante

Placche, prese ed interruttori di design: scopriamo insieme i modelli, le forme e i colori più in voga! Qual è’ l’offerta disponibile sul mercato, stando alle migliori marche? Il design degli interruttori spazia dal moderno al vintage. Esistono interruttori luce filo muro, a scomparsa e touch: quale di questi fa più al caso vostro?

Placche e interruttori: consigli e idee di design AGGIORNAMENTO
@ Pinterest – design interruttori

Migliorare il design della propria casa vuol dire soprattutto impreziosire e rendere autentici quei particolari che faranno la differenza; uno di questi è senz’altro rappresentato dalle placche per interruttori e prese di corrente, elementi che popolano abbondantemente i nostri indoors, andando a rappresentare oggetti interni ben precisi che possono facilmente trasformarsi in splendidi complementi d’arredo.

Fino a pochi anni fa, i modelli di placche elettriche in commercio erano piuttosto limitati, costituendo solo delle semplici coperture legate alle varie prese a muro.

Il design moderno degli interruttori

Placche e interruttori: consigli e idee di design AGGIORNAMENTO
@ Convertio – Interruttori tecnologici

Oggi giorno, le aziende leader nella produzione di impianti civili offrono una vasta gamma di placche, prese ed interruttori caratterizzati da idee di design tra le più sorprendenti: i modelli si differenziano per colore, finitura e materiali, riuscendo così ad abbracciare il soddisfacimento dei gusti di un’utenza disparata e sempre più pretenziosa.

Il design italiano, da sempre all’avanguardia, ha trasformato la semplice placca a muro in un vero e proprio elemento avveniristico.

Il tradizionale interruttore viene così trasformato in un complemento sorprendente, moderno e profondamente innovativo.

Le placche elettriche moderne vengono infatti realizzate con un sistema plug-in che ne rende semplice l’installazione.

I moduli presa possono inoltre essere nascosti alla vista, valorizzando la parete interna, attraverso l’esaltazione del design peculiare che caratterizza quest’ultima. Non va trascurato il fatto che i moduli di presa a scomparsa rappresentano degli incipit fondamentali per la messa in sicurezza dei vari impianti di corrente presenti all’interno delle nostre abitazioni.

Dai modelli base in policarbonato, adatti a diversi ambienti, si passa quelli più lussuosi e ricercati, realizzati in legno, in vetro o addirittura in tessuto.

Di conseguenza, gli interruttori diventano un vero e proprio segno distintivo di casa nostra, donando quel tocco di raffinatezza e autenticità in più agli ambienti che avremmo scelto.

Interruttori all’insegna della tecnologia

Placche e interruttori: consigli e idee di design AGGIORNAMENTO
@ Convertio – Interruttori e domotica

L’impianto elettrico rappresenta sicuramente uno degli elementi più importanti della nostra abitazione. E la domotica, in costante aggiornamento sotto l’aspetto tecnologico, ci consente di governare l’illuminazione dell’appartamento e molto altro ancora.

Guida alla scelta delle placche per interruttori: tendenze e design

Placche e interruttori: consigli e idee di design AGGIORNAMENTO
@ Convertio – Tipologie di interruttori

Perchè non rendere esteticamente piacevoli i nostri interruttori, selezionando mascherine ad hoc, capaci di conferire un profilo nettamente moderno all’intero ambiente? Ma cosa offre oggi il mercato in proposito? E su quali placche e rivestimenti per interruttori orientare la scelta?

Le placche retroilluminate

Placche e interruttori: consigli e idee di design AGGIORNAMENTO
@ SupremeDesign – Placca interruttore retroilluminata

La praticità si configura come un fattore essenziale nel momento di selezionare le placche elettriche che più fanno al caso nostro. Quando la stanza è buia, queste devono infatti essere immediatamente riconoscibili.

Pulsanti e prese retroilluminati ad esempio, verranno subito trovati, evitandoci quei momenti di difficoltà quando la luce del sole è ormai calata. Risulta fondamentale a questo proposito, che i vari attacchi retroilluminati non costituiscano un ingombro eccessivo sulla parete, ma risultino invece subito riconoscibili dai comandi.

Il rispetto delle altezze standard entro cui collocare le placchette, costituirà un appunto essenziale da tenere a mente nel momento della ristrutturazione.

Formati ovali e rettangolari

Placche e interruttori: consigli e idee di design AGGIORNAMENTO
@ Pinterest – Placche interruttori

Ogni forma ha la sua personale storia e il suo significato precipuo. Sul mercato, troviamo modelli di placche molto diversi fra loro.

Partendo dal classico formato rettangolare standard, con la possibilità di optare per angoli a vista oppure smussati.

La grandezza si caratterizza come un ulteriore punto chiave; questa può essere ridotta oppure massimizzata, entro cui potremo poi posizionare fino a 12 frutti nel caso dei modelli più grandi.

Forme più rotonde come l’ellittica ovale, o anche semplicemente la tonda, avranno il merito di conferire un fascino quasi sensuale alla tradizionale presa elettrica.

L’interruttore a scomparsa

Placche e interruttori: consigli e idee di design AGGIORNAMENTO
@ kths.co – Interruttore design

La presa di corrente è destinata ad essere parte integrante del muro di casa per molti anni: dedicargli la giusta attenzione potrà tradursi anche nello scegliere un design a scomparsa, realizzato per mezzo di uno sportello che renderà invisibile la nostra presa, garantendo così la sicurezza dei nostri figli piccoli.

Interruttore filo muro Ave-Touch

Placche e interruttori: consigli e idee di design AGGIORNAMENTO
@ Arredo2 – Interruttore Ave Touch

Un esempio d’interruttore a filo muro arriva direttamente dall’azienda Ave. La denominazione Touch, contraddistingue l’incredibile gamma in vetro a sfioro che riveste la tecnologia più evoluta di rara bellezza, sia fisica che tattile.

Grazie all’esclusiva tecnologia Ave, interruttori, prese e placche diventano un vero e proprio elemento d’arredo, sia per abitazioni tradizionali che per quelle domotiche.

Gli interruttori touch sono una scelta vincente per chi cerca soluzioni funzionali ed un design unico.

Negli interruttori touch, i pulsanti rimangono completamente invisibili, nascosti dietro una placca in cristallo, sensibile al semplice tocco o allo sfioramento.

Basta infatti sfiorare il sensore con un dito per accendere la luce. Un secondo sfioramento permette di spegnerla.

Solitamente, il led luminoso traspare dal retro della placca per essere facilmente individuabile in condizioni di oscurità.

Sono diverse le aziende che propongono questa tipologia di prodotto, tra cui Bticino, Ave Touch e Kateitouch.

Design di prese ed interruttori: Immagini e foto

Date un’occhiata alla nostra Gallery per scoprire altre idee di design in grado di rendere unici i vostri interruttori e attacchi di corrente!