Vasca da bagno: trasformarla in arredo da giardino

Come trasformare una vecchia vasca da bagno in un moderno arredo da giardino: 5 proposte interessanti per farlo al meglio. Preparati a dar libero sfogo alla tua creatività, leggi di più.

Vasca da bagno: trasformarla in arredo da giardino

In fase di ristrutturazione oppure quando bisogna sgomberare una casa non più abitata può capitare di ritrovarsi una vasca da bagno che non verrà più utilizzata. Qualora questo accada, sarebbe un vero peccato buttarla via, ma occorre pensare a come riutilizzarla al meglio.

Gli appassionati del fai da te saranno lieti di sbizzarrire la propria creatività, mettendo in campo tutte le loro doti artistiche, per creare qualcosa di estroso ma al tempo stesso funzionale.

A maggior ragione se parliamo di una vasca antica, magari una di quelle in ceramica oppure in acciaio smaltato con i piedini, sarebbe davvero uno spreco gettarla, per non parlare dell’impatto ambientale. Ecco che, per gli amanti dello stile vintage e romantico, un’idea interessante sarà quella di collocarla in giardino dandole nuova vita.

Abbiamo raccolto 5 proposte di livelli di difficoltà diversi, che prevedono una possibile trasformazione in fioriera, salotto da esterni e perfino edicola votiva. Certamente queste non sono le uniche metamorfosi possibili, pertanto largo alla fantasia e cominciamo.

1. Fioriera originale

Vasca da bagno: trasformarla in arredo da giardino

Prima di trasformare la propria vasca da bagno in un oggetto decorativo come ad esempio una bella fioriera, potrebbe essere necessario darle una ripulita. In tal caso bisognerà armarsi di forza di volontà e olio di gomito, per poi procedere con carta vetrata, vernice antiruggine e diverse mani di colore a seconda del gusto personale.

A tal proposito, non è detto che si debba scegliere una base unica di colore, in effetti tante sono le possibilità dal découpage al mosaico. Trasformare una vecchia vasca da bagno in una fioriera originale può essere un gioco da ragazzi.

Basterà scegliere il tema da seguire, i colori da utilizzare e poi procedere nel restyling. Una volta sistemata la vasca, sarà sufficiente riempirla con del terriccio e porvi all’interno le piante da vaso preferite.

A questo punto la fioriera è pronta e non bisognerà far altro che prendersene cura.

2. Piccolo orto in città

Vasca da bagno: trasformarla in arredo da giardino

Lo stesso identico procedimento appena descritto può essere utilizzato per creare un piccolo orto non solo in giardino, bensì anche su un terrazzo in città.

Qui l’unica valutazione da fare riguarda le coltivazioni da inserire in quanto alcune necessitano di molto spazio intorno e nella vasca potrebbero star strette. Una volta scelte le colture, si potrà procedere con la pulizia che dovrà essere molto accurata in modo da eliminare ogni residuo della sua funzione precedente.

Seguirà poi una mano di vernice protettiva, sia all’interno che all’esterno per evitare che l’umidità la rovini, ed infine il terriccio. A questo punto si potrà procedere con la semina e poi attendere che nascano i preziosi frutti del proprio lavoro.

3. Salottino

Vasca da bagno: trasformarla in arredo da giardino

Una poltroncina, un comodo divano oppure un tavolino: quale idea ti piace di più per trasformare la tua vasca da bagno in un fantasioso arredo giardino?

Qualunque sia la scelta tra le tre, si partirà sempre dalla pulizia. In questo caso deve essere molto approfondita, sia all’interno che all’esterno, in quanto eventuali tracce di ruggine o altri materiali di risulta andrebbero a rovinare sia i tessuti dei cuscini sia degli abiti di chi ci si accomoderà sopra.

Sarà necessario usare della carta vetrata a grana medio-grossa e strofinarla finché la superficie non si presenterà liscia ed omogenea. Terminata questa operazione, si potrà passare all’applicazione della vernice e dunque del colore.

Anche in questo caso via libera alla fantasia, spaziando tra colori e fantasie, valutando la soluzione che più si addice al proprio outdoor. Seguirà la fase di asciugatura e per ultima quella decorativa.

E’ a questo punto che si potranno collocare dei grandi e morbidi cuscini che renderanno accoglienti e confortevoli le nuove sedute. Completeranno il tutto dei cuscini e delle coperte in modo che il tutto sia utilizzabile anche d’inverno.

4. Laghetto o ghiacciaia per le bibite

Vasca da bagno: trasformarla in arredo da giardino

Le due proposte che ora descriviamo non si somigliano per nulla, se non per la presenza di acqua che le contraddistingue.

Nel caso in cui si voglia continuare ad utilizzare la vasca da bagno nella sua funzione ufficiale ovvero quella di contenitore d’acqua, la si potrà trasformare in un laghetto da giardino oppure in una ghiacciaia per le bibite.

Nel caso in cui si scelga la prima proposta, si potrà decidere di interrarla oppure poggiarla direttamente sul prato, tutto dipende dallo stile e dall’atmosfera che si vuole riprodurre. Nella foto all’inizio di questo paragrafo, uno stagno con tanto di pesciolini e rane crea un angolo di relax tipico dei giardini all’inglese.

Utilizzando la vasca come contenitore di liquidi si continuerà a beneficiare della sua funzione primaria e quindi non ci saranno mai problemi in termini di perdite o mancata resistenza al peso. A tal proposito, è opportuno verificare che la struttura non presenti crepe o buchi.

Lo stesso discorso vale per l’utilizzo come sous glace all’aperto: i tuoi ospiti resteranno senza parole!

5. Altare votivo

Vasca da bagno: trasformarla in arredo da giardino

Senza dubbio la forma di riutilizzo più “divina”, ideale per chi ha piacere di esporre una statua votiva in giardino e cerca una cornice originale per renderle omaggio.

Sarà necessario tagliare uno dei due lati della vasca in modo tale da renderla un arco che andrà ad accogliere la scultura. All’inizio di questo paragrafo un’immagine esplicativa che può fungere anche da modello da seguire.

Vasca da bagno, trasformarla in arredo da giardino: immagini e foto

Non perdere questa ricca galleria finale. Tante immagini per ispirarti nella creazione del tuo capolavoro da giardino.