Come scegliere la recinzione ideale per il tuo giardino


Grandezza, materiali, modelli e costo. Quale materiale è più indicato per la recinzione del giardino? Quale tipologia scegliere? La scelta deve andare a braccetto con lo stile del giardino. In questo articolo andremo a dirti come non sbagliare acquisto.

scegliere-recinzione (23)


La recinzione in giardino può assolvere a svariati compiti, ma rappresenta anche un valore in più a livello estetico per il tuo giardino. Una recinzione adeguata è capace di rendere il giardino ordinato, elegante, e curato. Luogo che rappresenta una sorta di stanza in più all’aperto, dove puoi cenare, organizzare feste, invitare amici per trascorrere serate in compagnia, per renderlo più sicuro, c’è bisogno di una bella recinzione, per questo è necessario sceglierla con cura.

scegliere-recinzione (15)


Vantaggi

Una recinzione in giardino offre innumerevoli vantaggi. Primo fra tutti permette di mantenere la giusta privacy e quindi la possibilità di sfruttare il giardino per pranzi, cene e feste senza avere paura di essere osservati da occhi indiscreti.

scegliere-recinzione (12)


Leggi anche: Staccionate: quale scegliere?

Un altro importante vantaggio è quello di garantire una buona sicurezza, infatti una buona recinzione evita l’entrata in giardino di animali randagi e di qualsiasi cosa rappresenti un pericolo. In questo modo il giardino rappresenta un luogo sicuro in cui i bambini possono giocare senza avere paura.

scegliere-recinzione (1)

Modelli

La scelta della recinzione per il giardino è importante, deve essere fatta considerando le proprie necessità è possibile scegliere tra due tipologie principali:

  • recinzioni fisse
  • recinzioni retrattili.

scegliere-recinzione (7)

Le recinzioni fisse sono le più indicate sia per garantire privacy che sicurezza. Sono più resistenti e anche più belle da vedere. Le recinzioni retrattili sono ugualmente utili, ma per soluzioni temporanee, non sono adatte per recintare un giardino anche perché non sono molto resistenti.

Per recintare il tuo giardino ti consigliamo di optare per una recinzione fissa, richiederà un po’ di lavoro la sua costruzione, ma è la scelta giusta di cui di sicuro non ti pentirai.

scegliere-recinzione (26)

Materiali

Per le recinzioni classiche, da acquistare, puoi scegliere tra diversi materiali a seconda del prezzo che vuoi spendere. I materiali tra cui puoi scegliere sono i seguenti:

  • legno
  • alluminio
  • PVC.

Il legno è il materiale più scelto, è resistente e bello esteticamente. Una recinzione in legno aiuta a rendere il giardino un posto accogliente e caloroso che puoi decidere di arredare in vari stili, Shabby chic, industriale, provenzale, puoi sbizzarrirti. L’unica pecca del legno è che necessita di una eccessiva manutenzione.


Potrebbe interessarti: Idee da copiare di recinzioni in legno fai da te con i Pallet

scegliere-recinzione (24)

La scelta di una recinzione in alluminio può essere adatta se necessiti di sicurezza, ma a livello estetico non è il massimo. Una recinzione per il giardino in PVC, invece, risulta elegante e anche facile da pulire. È resistente e non necessita di una manutenzione eccessiva, proprio per questo è una valida alternativa al legno.

scegliere-recinzione (16)

Controlli

Prima di scegliere la recinzione per il tuo giardino, ovviamente, devi misurare il perimetro dello stesso e controllare se puoi costruirla. Devi fare i dovuti accertamenti considerando che la recinzione deve rispettare determinati criteri estetici, ma soprattutto le regole del piano urbanistico comunale. Quindi prima di scegliere la recinzione e montarla assicurati di essere in regola.

scegliere-recinzione (17)

Costi

I costi per la recinzione del giardino variano a seconda del modello scelto, dai materiali, ma anche delle dimensioni. In linea di massima un pannello largo 3 metri costa tra i 100 e 200 euro. È chiaro che una recinzione in giardino rappresenta un investimento. Quindi è meglio sceglierla con cura e pagarla il giusto che spendere meno ma ritrovarti con qualcosa che non va!

scegliere-recinzione (3)

Altre tipologie

Devi sapere che ci sono altre tipologie di recinzione, infatti, puoi scegliere tra:

  • siepi
  • muretti
  • rete metallica
  • staccionate.

La siepe rappresenta una recinzione funzionale e sostenibile. Non richiedono molto lavoro di manutenzione e non necessitano di lavori pesanti, ma cosa più importante è che sono sostenibili dal punto di vista ambientale. Per scegliere la siepe adatta devi considerare il clima nella tua zona, per fare in modo che si mantenga nel tempo.

scegliere-recinzione (30)

La scelta della rete metallica è pratica, funzionale ed economica, l’unica pecca è che a livello estetico non è il massimo. Di sicuro rappresenta una recinzione capace di garantire sicurezza, ma questo solo se è montata alla perfezione.

scegliere-recinzione (28)

La scelta di un muretto per recintare il tuo giardino è una scelta validissima, garantisce privacy e sicurezza e soprattutto è l’opzione più solida e valida. I muretti possono avere altezze e larghezze variabili, tutto dipende dalle tue disponibilità economiche e dal risultato che vuoi ottenere.

scegliere-recinzione (22)

Consigli per scegliere recinzione perfetta per il giardino: immagini

Abbiamo realizzato questo articolo per aiutarti a scegliere con cura la recinzione perfetta per contornare il tuo giardino. Ora puoi guardarti queste stupende foto per avere un’idea più chiara su quelle che sono le varie tipologie di recinzione, per cercare di capire come abbinarle al meglio a un determinato stile.

Fausta Radesca

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta