Lavatrice mimetizzata o a vista: quale la scelta migliore?

Ormai, anche nelle case più piccole, un elettrodomestico di cui non si può più fare a meno è la lavatrice. Ma è meglio mimetizzata o a vista? Ecco delle opinioni a riguardo che vi aiuteranno a capire quando è il caso di optare per una soluzione e quando per l’altra!

lavatrice-mimetizzata-o-a-vista-opinioni-15

Uno degli elettrodomestici più importanti da avere in casa ormai è la lavatrice. Questa può essere collocata nel bagno, ma anche in cucina, in un corridoio o magari in una stanza adibita proprio a lavanderia se ne abbiamo lo spazio.

Inoltre, può essere lasciata a vista oppure essere mimetizzata in tanti modi diversi. Vogliamo cercare di capire quale sia la soluzione ideale.

Per questo, spiegheremo per prima cosa quando è il caso di coprire la lavatrice e quali sono delle idee per farlo. Poi, vedremo invece perché conviene lasciare la lavatrice a vista.

lavatrice-mimetizzata-o-a-vista-opinioni-17


Leggi anche: Dove mettere la lavatrice in un bagno piccolo

Lavatrice mimetizzata

La lavatrice è un elettrodomestico che ormai al giorno d’oggi possiamo considerare indispensabile. Infatti, ha rivoluzionato il modo di fare il bucato, rendendo il tutto più rapido e soprattutto meno faticoso.

Proprio per questo, anche chi dispone di una casa più piccola, fa della lavatrice una priorità e cerca quindi diverse soluzioni pur di averla.

Generalmente, viene messa nel bagno, ma se questo è piccolo non è da escludere la possibilità di collocarla in cucina o anche in qualche altro posto dove si ha un po’ più di spazio.

Proprio in questi casi, si opta per una lavatrice mimetizzata, ovvero si cercano delle idee per nasconderla. Questo perché non è un elettrodomestico particolarmente elegante e quindi non è bello da vedere. 

Inoltre, spesso stona con il nostro arredamento, soprattutto se abbiamo optato per uno stile non troppo moderno. Fondamentalmente, quindi, chi preferisce una lavatrice mimetizzata lo fa per una questione puramente estetica.

Vediamo adesso diverse possibilità per mimetizzare la lavatrice.

lavatrice-mimetizzata-o-a-vista-opinioni-5

Mettere la lavatrice in un mobile

Una soluzione perfetta per nascondere una lavatrice è quella di metterla all’interno di un apposito mobile. Così facendo non sarà visibile in alcun modo. Come accorgimento, però, dovete prendere per bene le misure ed assicurarvi che vi entri perfettamente.

Se poi oltre alla lavatrice avete anche un’asciugatrice che volete nascondere, potete optare per i mobili a colonna. Questi possono con o senza ante, in base alle vostre preferenze. Inoltre, possono essere realizzati su misura, dello stesso materiale e dello stesso colore del resto dell’arredamento.


Potrebbe interessarti: Le 10 cose da fare prima di avviare la lavatrice

lavatrice-mimetizzata-o-a-vista-opinioni-3

Collocare la lavatrice in un angolo

Spesso, per non far vedere la lavatrice, la soluzione più semplice è quella di nasconderla dietro qualche angolo. Ad esempio, nel bagno molto spesso si mette dietro al box doccia.

Non è da escludere, però, la possibilità di mettere la lavatrice dietro qualche porta o magari anche in una nicchia che si è creata nel corridoio.

lavatrice-mimetizzata-o-a-vista-opinioni-6


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Coprire la lavatrice con una tendina

Una soluzione molto semplice per coprire la lavatrice è quella di metterla sotto un apposito mobile coprilavatrice ed usare poi una tendina per evitare che si veda. Questa idea è perfetta sia se la vostra lavatrice si trova nel bagno, sia se avete deciso di metterla in cucina.

Vi basterà semplicemente scegliere una stoffa di un colore o di una fantasia che si abbini con il resto dell’arredamento e l’estetica della stanza non sarà rovinata.

lavatrice-mimetizzata-o-a-vista-opinioni

Usare un coprilavatrice

Infine, la soluzione più semplice ed economica per mimetizzare la lavatrice è quella di utilizzare un coprilavatrice in tessuto o in alternativa in plastica.

Questi rivestono tutto l’elettrodomestico e non avrete quindi bisogno di nessun mobile aggiuntivo. Inoltre, possono essere scelti di diverse fantasie e colori.

lavatrice-mimetizzata-o-a-vista-opinioni-10

Lavatrice a vista

Proprio perché abbiamo detto che oggi la lavatrice è un elettrodomestico di uso comune, in tanti non si fanno nessun problema a lasciarla a vista, sia che si trovi nel bagno che in qualsiasi altra stanza.

Anzi, molto spesso viene usata anche come elemento di design. Ad esempio in una casa moderna, come tutti gli altri elettrodomestici, si sposa perfettamente con l’ideologia di questa tendenza ed è bene quindi che si noti.

Inoltre, si trovano lavatrici anche molto belle esteticamente. Per esempio, non mancano quelle colorate che sono perfette anche per spezzare un arredamento neutro.

lavatrice-mimetizzata-o-a-vista-opinioni-20

Conclusioni

Fondamentalmente quindi possiamo dire che scegliere se optare per la lavatrice a vista o per quella mimetizzata dipende molto dal nostro gusto personale. Tuttavia, anche come abbiamo arredato casa ha un certo peso.

Sicuramente in alcuni casi, infatti, la lavatrice potrebbe rovinare un po’ l’estetica della stanza, ma questo discorso possiamo farlo anche con tanti altri elettrodomestici.

Inoltre, c’è da dire che la lavatrice a vista sicuramente è più comoda. Infatti, non ci si dovrà preoccupare di comprare mobili o accessori per coprirla e soprattutto si avrà più spazio, in quanto non ci sarà nulla di intralcio.

Lavatrice: mimetizzata o a vista, opinioni

Lavatrice mimetizzata o a vista, opinioni: immagini e foto

Tra le immagini della seguente galleria troverete diverse foto di lavatrici a vista oppure mimetizzate. In questo modo potrete capire quale soluzione preferite, quindi non esitate a dare un’occhiata.

Federica De Blasio
  • Titolo di studio: Laurea magistrale in lingue e letterature moderne
  • Autore specializzato in Arredamento
Suggerisci una modifica