Specchi a LED: perché sceglierli

Gli specchi solitamente si trovano nel bagno o nella zona notte, ma non solo. Oltre a svolgere la loro regolare funzione, essi sono di fatto dei veri e propri elementi d’arredo adatti ad ogni ambiente, soprattutto se scelti con cura. Possono diventare preziosi punti luci in una stanza e arricchirla.
Gli specchi a LED sono perfetti per chi ama lo stile moderno e contemporaneo, inoltre sono affidabili e pratici grazie alla presenza di queste lampadine particolari.
Scopriamo perché scegliere questi modelli e quali i modelli più popolari.

Specchi a LED: perché sceglierli AGGIORNAMENTO
Specchio LED rettangolare

Iniziamo da ciò che differenzia gli specchi di cui parliamo oggi da quelli classici: la presenza di luci a LED. Oggi giorno il LED rappresenta il sistema di illuminazione più efficiente ed affidabile tra quelli esistenti.

Il motivo principale per cui sceglierlo è che consuma il 90% di meno rispetto agli altri metodi e ha una durata di esercizio nettamente superiore.
Quindi, associare il LED allo specchio è un’ottima soluzione.

In vendita si trovano un’infinità di modelli di forme, misure e materiali differenti.
Alcuni sono più indicati per certe stanze, mentre altri per altre, ma questo lo vedremo tra poco.
In particolare, negli ultimi anni stanno spopolando tra i giovanissimi i modelli verticali (quelli che riflettono la figura intera per intenderci) con luci colorate.

Specchi a LED: perché sceglierli AGGIORNAMENTO
Specchio LED rettangolare

Specchi a LED: vantaggi

illuminazione-specchio-bagno-led
specchio led rettagolare

Abbiamo già anticipato ad inizio articolo il fattore risparmio, ma non è solo questo il vantaggio dello scegliere luci a LED per i nostri specchi.
Un altro lato positivo riguarda la praticità: le lampadine tradizionali sono fragili e necessitano di filamenti o bulbi in vetro, mentre i LED no.
Questo rende i LED più resistenti e durevoli.

Non solo sono resistenti, ma garantiscono maggior sicurezza in quanto sviluppano poco calore e sono alimentati a basso voltaggio.
Questo significa che, in qualsiasi situazione, queste lampadine non producono fiamme o fumi nocivi.

L’ultimo fattore, ma non per importanza, da tenere ben in considerazione è che i sistemi LED sono più ecocompatibili rispetto a quelli classici.
L’impatto ambientale è ridotto, ma soprattutto non sono presenti sostanze dannose e pericolose come il mercurio e il piombo.

I diversi modelli di specchi a LED

Specchi a LED: perché sceglierli AGGIORNAMENTO
Specchio LED rettangolare

Gli specchi con illuminazione a LED si trovano in commercio in qualsiasi forma e dimensione.
Qualsiasi siano i tuoi gusti e le tue esigenze, troverai senz’altro uno specchio di questo tipo che fa per te.

Esistono anche modelli “avanzati” che dispongono di un sensore che rileva la presenza delle persone e accendono lo specchio al passaggio.
Sono consigliati principalmente per la zona bagno.
Il modello andrà scelto in base alla stanza e allo stile di arredo.

Quelli che vedremo noi oggi sono: specchi quadrati, rettangolari, tondi e verticali colorati.

Quadrati, rettangolari e tondi: zona bagno

Specchi a LED: perché sceglierli AGGIORNAMENTO
Specchio LED mezzaluna

Per la zona bagno si può spaziare tra più figure e dimensioni a seconda dello spazio disponibile e della disposizione degli altri elementi d’arredo.

In questo caso il LED deve essere rigorosamente bianco.
Solitamente per questa stanza si scelgono figure regolari come i quadrati, i rettangoli o i cerchi.

In caso di mancanza di spazio, si può decidere di inserire uno specchio a LED a mezzaluna, con la parte dritta che coincide con l’inizio del muro.

Questo ti permetterà di guadagnare spazio e allo stesso tempo di avere un elemento particolare ed originale che renderà il tuo bagno unico.

Soggiorno: rettangolari

Specchi a LED: perché sceglierli AGGIORNAMENTO
specchio led per soggiorno

Passiamo al soggiorno. Anche in questo caso, la prima cosa da valutare è lo spazio disponibile.
Il LED non dovrà essere necessariamente chiaro, ma potrai scegliere in base ai colori predominanti nell’ambiente.
Per il soggiorno meglio optare per un modello rettangolare molto esteso in senso orizzontale, magari posto al di sopra di una madia in stile moderno.

Potrebbe interessarti Luci led cosa sono come funzionano

La cornice dello specchio può variare, in commercio troverai molti modelli con cornice in vetro fuso ondulato in diversi colori oppure con cornice decorata retroilluminata.

Se il soggiorno coincide con l’ingresso della casa, si può anche pensare di inserire un bello specchio con LED verticale a figura intera: ti permetterà di darti un’ultima occhiata prima di uscire!

Camera da letto: forme irregolari

Specchi a LED: perché sceglierli AGGIORNAMENTO
Specchio LED forma irregolare

Per la camera da letto perché non scegliere una forma più particolare?
Le forme regolari e tradizionali sono eleganti è vero, ma uno specchio curvo e sinuoso può essere altrettanto elegante ed allo stesso tempo rendere unica una stanza.

Verticali e colorati in cameretta

Specchi a LED: perché sceglierli AGGIORNAMENTO
Specchio LED verticale colorato

L’ultimo modello che vedremo in questo articolo è quello verticale a figura intera, ma con cornice irregolare e colorata.
Questo particolare specchio a LED è perfetto per la cameretta di un millennial, infatti si riconferma uno degli oggetti più desiderati dai giovanissimi.

Anche in questo caso, lo specchio diventa un vero e proprio complemento d’arredo funzionale all’estetica della stanza e non solo un oggetto utile.

Anche gli specchi a forma circolare da scrivania sono molto apprezzati, in particolare dalle ragazze, perché possono essere utilizzati come specchi per il make-up.

Specchi a LED: foto e immagini

In questo articolo abbiamo visto quali sono i motivi che dovrebbero spingerti a scegliere degli specchi a LED per la tua casa piuttosto che i sistemi tradizionali.
Come avrai visto, la scelta tra modelli, colori, dimensioni e materiali è molto vasta.
Eccoti raggruppate tutte le immagine utilizzare per l’articolo e da cui potrai prendere spunto per arredare la tua casa.