Cucine: le nuove tendenze del 2023

Il 2023 si configura come un anno ricco di rivoluzioni per l’universo dell’arredamento, in particolare per quanto riguarda l’ambiente cucina. Curiosi di scoprire le tendenze più esclusive dedicate alla cucina del 2023?

Cucine: le nuove tendenze del 2023
@ southernliving – Cucina 2023 legno e colori

In base all’analisi delle novità più recenti – dettagliate dai cataloghi dei maggiori Brand di arredamento – sembrano emergere quattro trend particolari, destinati a delineare la cucina del 2023. E allora non ci resta che immergerci subito alla scoperta delle quattro tendenze più in voga che animeranno lo spazio cucina di quest’anno.

1. Tendenze 2023: la cucina sposa il living

Cucine: le nuove tendenze del 2023
@ decorilla – Cucina 2023 e living room

Le moderne abitudini quotidiane pretendono uno spazio in grado di far dialogare l’ambiente cucina con altre zone domestiche, fondendo insieme praticità e design.

Un’utenza sempre più folta sembra manifestare il desiderio di legare la cucina alla zona living, armonizzando e coordinando le finiture dei due ambienti; in altre parole, la spinta pare basarsi su un principio solido mediante il quale la zona giorno deve essere pensata e progettata fin da subito come uno spazio unico e fuso con la cucina.

Ne deriva un ambiente profondamente trasversale e ricco di personalità.

Una prova di questa fusione di ambienti, è di certo spiegata dall’installazione di isole multifunzione accompagnate da banconi snack, quali complementi d’arredo ideali per utilizzare spazi condivisi in un quadro open space.

Prende piede così un innovativo progetto casa, in cui i brand dedicati alla zona cucina creano anche librerie, mobilio per la tv e complementi d’arredo vari, con l’obiettivo di disegnare una zona living che abbracci perfettamente il proprio stile autentico.

Le novità più stuzzicanti in proposito? Alcune splendide vetrine illuminate e pratici elementi divisori a libreria.

2. Tendenze cucine 2023: il protagonismo della tecnologia

Cucine: le nuove tendenze del 2023
@ luxesource – Cucina tecnologica 2023

Nel 2023, il fattore tecnologia in cucina si traduce in:

  1. velocizzazione dei tempi,
  2. risparmio energetico,
  3. creazione di piatti raffinati attraverso un impiego professionale e consapevole degli elettrodomestici a disposizione

Elementi che fino a poco tempo fa erano considerati tools privilegiati ad utilizzo esclusivo di chef stellati, entrano adesso nelle case di tutti, regalando la preziosa opportunità di dilettarsi ai fornelli e rendere più semplici i tradizionali iter di preparazione. Due esempi su tutti? Il forno a vapore e l’abbattitore, introdotti ad hoc per la preparazione di piatti innovativi, accelerando così di gran lunga i tempi delle ricette classiche.

Rispetto le molteplici novità dedicate alla cucina del 2023, non potevano mancare importanti innovazioni anche per quanto riguarda le cappe di aspirazione. Si tratta infatti di uno strumento necessario in fase di cottura dei cibi, ma spesso odiato ai più per via degli obblighi progettuali imposti nel momento della fondazione.

La cappa del 2023 si trasforma ora in elemento di design, proprio grazie alle rivoluzionarie versioni incassate a soffitto o integrate al piano.

Le cappe cucina del 2023 sono raffinate e smart; parliamo infatti di cappe aspiranti telescopiche da piano, che compaiono solo quando è necessario, volatilizzandosi poi all’interno del top di lavoro. Le cappe telescopiche si modellano perfettamente con il design moderno della cucina del 2023.

Riguardo invece le cappe a soffitto, queste sono in grado di eleminare del tutto – e in maniera silenziosa – odori e vapori di troppo; si tratta appunto di cappe integrate al soffitto, con l’obiettivo di farvi risparmiare molti centimetri di spazio.

Tra le novità tecnologiche più entusiasmanti in cucina, questo 2023 introduce anche i volumi motorizzati mobili. Di cosa si tratta? Del movimento intelligente di alcuni blocchi e piani di mobilio. Basterà semplicemente premere un tasto e i cosiddetti piani e blocchi intelligenti Up&Down si abbasseranno e alzeranno, con l’obiettivo di aumentare ad esempio il vostro piano di lavoro, oppure offrire una pratica zona dove poter consumare il proprio snack.

Ogni piano intelligente Up&Down è sempre pronto a scivolare lungo l’asse orizzontale, modificando l’area di lavoro, scoprendo la zona cottura o il lavandino, o ancora ricreando una comoda area per la merenda.

3. I materiali innovativi

Cucine: le nuove tendenze del 2023
@ hips.hearstapps – Cucina 2023 e materiali

La vasta gamma di lavorazioni e finiture presenti oggi sul mercato, è capace di regalarvi un’incredibile libertà di selezione, riuscendo a modellare ogni progetto di cucina in un pezzo unico e irreplicabile.

Ma quali sono le ultime tendenze 2023 dedicate ai materiali che animeranno le vostre cucine?

Il fattore principale si lega alla volontà di introdurre gli elementi della natura all’interno dell’ambiente domestico. Proprio per questo motivo, la cucina del 2023 sarà caratterizzata dalla pietra e dal legno, quali materiali privilegiati anche nell’ambito di design moderni e assolutamente minimal.

La struttura di questi materiali naturali possiede infatti un’estetica difficile da replicare, ragione per cui sia il legno che la pietra sono molto amati da chi vuole creare uno stile autentico e originale.

Rispetto alle novità più affascinanti in fatto di materiali, le cucine del 2023 prediligono i legni fossili, capaci di donare alla vostra cucina un volto raffinato ma anche caldo e vitale.

Accanto ai legni fossili, trovano spazio anche le pietre e i marmi più pregiati.

Oltre ai materiali preferiti, meritano una piccola menzione a parte le nuove lavorazioni in arrivo. A questo proposito, le armonie cannettate di boiserie in legno o vetro, rappresenteranno uno dei trend più ricercati in cucina (e non solo).

Un posto d’onore anche per i metalli! La cucina del 2023 sarà infatti pronta ad accogliere elementi come l’acciaio, l’ottone e il rame. Questi, potranno essere impiegati (sia nelle finiture che in versioni più estese) su pensili, colonne e ante.

4. La cucina del 2023 rispetta l’ambiente

Cucine: le nuove tendenze del 2023
@cdn.mos.cms.futurecdn – Cucina 2023 ecosostenibile

La cucina del 2023 si impegna a rispettare tutti i parametri in fatto di sostenibilità e rispetto dell’ambiente. N’è una prova, l’orientamento verso materiali atossici e ecosostenibili. In questa prospettiva, si è affermato il PET, ossia un tipo di finitura completamente riciclabile, incapace di emettere sostanze tossiche. Inoltre, le ante in PET garantiscono un’eccezionale praticità e sono resistenti alle macchie, al calore e al graffio.

Nuove Tendenze Cucine 2023: immagini e foto

Date un’occhiata alla nostra Gallery per scoprire altre proposte e tendenze dedicate alle vostre cucine del 2023!