Come creare un angolo lettura

Luna Riillo
  • A Comuutore - Laurea in Comunicazione, Culture e Tecnologie Digitali

Qual è l’unica cosa che un lettore desidera più di un buon libro? Avere un proprio angolo lettura in casa: rilassante, comodo, avvolgente e intimo. Le idee per creare un angolo lettura sono tante e possono abbinarsi anche allo stile della casa: eccone alcune da replicare. 

Come creare un angolo lettura

Immergersi nelle pagine di un libro è un’esperienza che emoziona e arricchisce, facendo vivere storie vicine o lontane che diventano parte di noi. Avere un posto che in casa crea l’atmosfera giusta per vivere a pieno di questa attività stimolerà ulteriormente l’immaginazione.

Creare un angolo lettura in casa è possibile sfruttando diversi spazi inutilizzati o morti. Le caratteristiche che non devono mancare sono:

  • luce naturale: posizionare l’angolo vicino alla finestra ti permetterà di godere per le ore di lettura mattutine/pomeridiane della luce naturale, aiutandoti a non sforzare la vista
  • una lampada: fondamentale per le ore serali e per le giornate uggiose in cui hai bisogno di un rinforzo alla luce naturale per leggere bene ogni rigo e per non rovinare gli occhi
  • comodità: una seduta comoda, magari con i piedi sollevati e un appoggio per i gomiti e un sostegno per la schiena.

Ora che sai quali sono gli elementi principali per creare un angolo lettura, vediamo qualche idea di arredamento originale e che possa rispecchiare i tuoi gusti e lo stile già esistente nella stanza.

Come creare un angolo lettura nel sottoscala

Come creare un angolo lettura

Il sottoscala è uno spazio spesso morto, molto versatile, che può diventare un punto di appoggio per oggetti superflui, armadio di conservazione ma anche un bellissimo angolo lettura.

Inserendo una scaffalatura costruita su misura si potranno anche catalogare i libri e averli sempre a portata di mano. Come seduta, in base allo spazio disponibile si può scegliere fra un lettino comodo, un divanetto, una poltrona o una sedia, ma anche un’amaca sospesa.

Può risultare uno spazio intimo e può essere arredato seguendo lo stile di arredamento che è già presente nella stanza e nella casa.

Come creare un angolo lettura sospeso

Come creare un angolo lettura

Se non hai spazio nella stanza o se vuoi creare un angolo lettura originale e mai visto, puoi optare per una soluzione sospesa, come questo lettino/rete che ti farà fluttuare in aria mentre leggi le tue pagine preferite.

Potrebbe essere un’idea entusiasmante anche per i bambini, che così potrebbero unire l’esperienza della lettura al gioco.

Come creare un angolo lettura in salotto

Come creare un angolo lettura

Il salotto è una delle camere più quotate per l’allestimento di un angolo lettura, sia perché solitamente la libreria si trova in questa stanza ma anche perché offre angoli spesso inutilizzati.

In questo caso non dovrai fare altro che scegliere lo spot giusto, in base all’arredamento già esistente e utilizzare lo stile che preferisci fra moderno, classico, contemporaneo, boho, scandinavo ecc…

Se hai uno spazio limitato usalo con sapienza: anche una semplice scatola di legno rivestita, uno sgabello comodo o un pouf inseriti in una nicchia può diventare il luogo perfetto in cui assaporare le parole di un buon libro.

Come creare un angolo lettura in camera da letto

Come creare un angolo lettura

La camera da letto è il luogo perfetto per l’angolo lettura: sarà situato a pochissimi cm dal letto e quando arriverà il sonno dopo la lettura serale, sarà più confortevole abbandonarsi al sonno.

Riempi il tuo angolo di lettura con le cose che ami e aggiungi cuscini che possono sostenerti durante la lettura, dandoti un senso di accoglienza ancora più profondo.

Se vuoi differenziarlo dal resto della stanza puoi ridipingere la zona in cui lo hai situato con un colore diverso, che stimoli la tua concentrazione alla lettura e rilassi. In questo modo creerai anche un ordine visivo, inquadrando quel particolare angolo e dandogli una sua funzione.

Come creare un angolo lettura alla finestra

Come creare un angolo lettura

Posiziona la sedia o il divanetto vicino ad una finestra, per facilitare la lettura con la luce naturale e per permettere agli occhi di riposarsi ogni tanto fra un capitolo e l’altro, guardando fuori verso l’orizzonte.

Qualora non dovessi avere la possibilità di inserire questo spazio vicino ad una finestra, utilizza una lampada che abbia una luce calda adatta alla lettura, un’alternativa valida alla luce naturale.

Come creare un angolo lettura con camino

Come creare un angolo lettura

Niente è più accogliente, rilassante e caldo di un camino, un libro e una tazza calda di te o di cioccolata nei giorni invernali. Questo angolo lettura è il luogo ideale per coccolarsi dopo una lunga giornata fredda e stressante.

Il verde delle piante inoltre stimola la concentrazione e aiuta a sentirsi più rilassati e a immergersi meglio nella lettura. Le piante d’appartamento sono eccezionali per il loro potere di conferire un senso di calma e benessere in casa.

Come creare un angolo lettura in giardino

Come creare un angolo lettura

Avevi pensato ad una soluzione outdoor? Nelle giornate primaverili ed estive sfrutta il giardino, se ne hai uno, per creare un angolo di lettura all’esterno.

Potrai godere della luce naturale, dei raggi del sole, della natura intorno a te mentre fantastichi fra i mondi che stai esplorando nella lettura.

Come creare un angolo lettura: idee e immagini

La lettura è un tuffo in universi della mente: guarda in queste proposte come creare un angolo lettura a casa.