Come arredare un salotto bianco: gli abbinamenti ideali

Avete sempre voluto un salotto bianco, che sia delicato e raffinato allo stesso tempo? Non dovete aggiungere altro: siamo pronti a offrirvi tantissimi progetti splendidi e idee fantastiche per realizzare un living total white con la migliore selezione di arredi e mobili.

come-arredare-un-salotto-bianco-13

Il candore del colore bianco non è solamente speciale: ha un potere unico e impagabile! Ovvero, riesce a ricoprire di eleganza e delicatezza qualsiasi cosa tocchi. E allora, perchè non sfruttare questo incredibile vantaggio per realizzare un salottino accogliente e raffinato?

Grazie al colore bianco, potete progettare innumerevoli combinazioni con materiali, abbinamenti e tessuti che vi faranno rimpiangere di non averlo fatto prima! Ma, prima di imbarcarci nel colore della neve, dobbiamo conoscere la selezione migliore per un arredamento chic e impareggiabile!

come-arredare-un-salotto-bianco-17

Salotto bianco moderno

come-arredare-un-salotto-bianco-14


Leggi anche: Mobili color ciliegio: gli abbinamenti da preferire

Il bianco è uno dei colori più indicati nello stile moderno. Infatti, questa tendenza d’arredo privilegia le tonalità neutre e pulite, abbandonando del tutto gli spazi troppo scuri. Al contrario, adottando lo stile moderno, otterremo un ambiente ordinato, impeccabile e squisitamente all’avanguardia.

Quindi, per il nostro living, sarà abbastanza facile riadattare il colore bianco, potendolo mescolare con le caratteristiche degli appartamenti contemporanei.

Una soluzione interessante, tanto per cominciare, la seguente.

Dipingiamo di bianco la parete del soggiorno, non lasciando nemmeno una macchia. Poi, scegliamo una parete attrezzata, con una libreria dipinta di bianco lucido, che farà risplendere l’atmosfera.

Di fronte, può trovare posto un divano in pelle bianca – o rosso, se vogliamo variare sul tema e aggiungere un pizzico di fantasia. Infatti, il divano in pelle è una componente essenziale delle case più all’avanguardia che puntano all’eleganza senza tempo.

Poi, aggiungere elementi colorati, come ad esempio delle poltrone di design in tessuto gialle, oppure un lampadario a sospensione dalle fattezze incredibilmente curate color bronzo. L’importante sarà aggiungere un colore complementare che ravvivi il living senza però distogliere l’attenzione dal bianco.

Salotto bianco classico

come-arredare-un-salotto-bianco-9

Ma, se l’idea del soggiorno moderno non ci convince, possiamo tranquillamente ripiegare su un intramontabile design d’arredo: lo stile classico. Infatti, quale moda migliore per celebrare l’elegante e irresistibile raffinatezza del bianco se non l’estroso e decorativo stile tradizionale?


Potrebbe interessarti: Rosa cipria: 8 esempi di abbinamenti per una casa romantica

In questo caso, possiamo sbizzarrirci senza aver paura di esagerare con il bianco: dipingiamo le pareti di bianco panna, per un effetto più accogliente. Poi, saranno le boiserie e gli intarsi dei mobili antichi a creare un giusto contrasto tra i bianchi con i giochi di ombre e decorazioni.

Anche nel living classico, possiamo abbondare con materiali e tessuti pregiati. Quindi, rivestiamo il pavimento con un parquet in legno e mobili d’antiquariato come cassapanche, dormeuse e qualsiasi altro elemento decorativo.

Arredamento scandinavo

Tredje Långgatans 30A

Ma quale stile d’arredo migliore e naturale per utilizzare il bianco se non quello scandinavo? Infatti, prendendo ispirazione dalla dolcezza magica dei paesi nordici, arrederemo il nostro living con estrema cura per i dettagli e un tocco puro davvero avvolgente.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Dopo aver scelto attentamente un parquet in legno, che farà da contrapposizione cromatica al bianco, con il colore del legno naturale, andiamo a sistemare un divano in tessuto bianco, sopra il tappeto a pelo lungo, che darà quell’effetto caldo e familiare delle tipiche case scandinave. Il resto sarà un interessante gioco di sfumature bianche, fino ad arrivare al beige. E non dimentichiamoci di abbondare con la luce, in particolare quella naturale, che ravviverà l’ambiente in modo genuino e riposante.

Infine, aggiungiamo un dettaglio di un colore vivace, come una poltrona rossa o un quadro variopinto, che servirà a rendere più dinamico il risultato finale, esattamente come richiesto dallo stile scandinavo originale.

Salotto bianco e legno chiaro

come-arredare-un-salotto-bianco-7

Un connubio vincente, a prescindere dallo stile prescelto, per far risaltare il bianco, è dare spazio ai materiali più adatti a valorizzarlo. In questo caso, sarà il legno che rappresenterà un inestimabile alleato, poiché, con le sue venature naturali e gli intagli pregiati riesce a dare visibilità a un colore che, in altri casi, non risalterebbe allo stesso modo.

Ma non fermiamoci solo al parquet! Infatti, esistono molteplici modi per impiegare il legno: i mobili decapati bianchi, dal caratteristico effetto vintage usato, andranno benissimo. L’unione tra il legno e il colore “sporcato” dal tempo sarà impagabile.

Oppure, facciamo spazio a librerie costruite su misura per la nostra parete bianca splendente, così da far vedere il muro dipinto tra gli scaffali, per una parete attrezzata delicata ma resistente.

Salotto bianco e marmo bianco

marmo-carrara

Ma come non parlare di uno dei materiali che, per eccellenza, è naturalmente splendente e bianco? Il marmo bianco di Carrara è l’idea migliore per chi cerca un salottino total white dall’aspetto raffinato e scintillante.

Basterà semplicemente realizzare un rivestimento in marmo per il pavimento, che esprimerà da solo di tutta la bellezza del bianco.

Poi, optiamo per un arredamento minimal, dai toni moderni, così da non rischiare di appesantire il living con troppe decorazioni e ornamenti, vista la presenza apprezzabile ma potenzialmente ingombrante del marmo.

Arredamento bianco e nero

arredare-soggiorno-bianco-nero-17

Infine, se non vogliamo affidarci ai materiali per arredare il soggiorno, diamo spazio a un grande classico: il soggiorno black and white. D’altronde, è un contrasto vincente che non passa mai di moda perchè riserva sempre piacevoli sorprese.

Ad esempio, prendendo ispirazione dallo stile eclettico, dopo aver mescolato i colori con una parete bianca e un tappeto nero, mixiamo anche i materiali, con sedie in plastica che faranno trasparire la bellezza delicata del bianco e un divanetto nero in tessuto che darà più forza alla stanza.

Come arredare un salotto bianco: immagini e foto

Vi siete fatti avvolgere dal soffice abbraccio del colore bianco ma volete avere ancora altre meravigliose idee da cui trarre ispirazione? Allora, non vi resta che sfogliare la galleria delle immagini! Ci sono innumerevoli spunti che vi aiuteranno a realizzare il soggiorno dei vostri sogni!

Elena Morrone
  • Laurea triennale in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali
  • Laurea magistrale in Comunicazione Pubblica e d'Impresa
  • Autore specializzato in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica