Camera da letto in stile mediterraneo

Una camera da letto in stile mediterraneo crea subito un’atmosfera di vacanza. Che siate veramente al mare o semplicemente nel vostro appartamento, sicuramente l’ambiente sarà molto rilassante. Vediamo quindi tutti i trucchi per arredarla secondo questa tendenza!

camera-da-letto-in-stile-mediterraneo-8

Una camera da letto arredata in stile mediterraneo è perfetta per una casa vacanze. Tuttavia, può anche essere un’idea per la nostra casa di città. In questo modo ci ricorderà il sole, il mare e l’estate che tanto amiamo.

Per ricreare questa tendenza, ci sono determinati colori da usare e alcuni materiali da preferire. Inoltre, la scelta dei mobili, dei tessuti e anche degli accessori è fondamentale. Insomma, nulla è lasciato al caso. Vediamo insieme tutto nel dettaglio.

camera-da-letto-in-stile-mediterraneo-5

Colori da usare

Se si vuole arredare una camera da letto in stile mediterraneo, bisogna prestare una particolare attenzione ai colori che si usano. Questi, infatti, giocano un ruolo chiave.


Leggi anche: Stile mediterraneo

Per questa tendenza, le nuance consigliate non sono molte. La prima è il bianco, che d’altronde è sempre un evergreen. Una camera da letto total white risulterà luminosa e fresca.

L’altra tonalità che non può mancare quando si arreda in stile mediterraneo è il blu, in tutte le sue sfumature. Questo, infatti, è il colore che ricorda le acque del mare ed è perfetto in questo contesto. Inoltre, il blu è una tinta rilassante che spesso proprio per questo motivo si sceglie per la camera da letto.

Essenzialmente, sono questi i colori consigliati. Tuttavia, poiché come vedremo il legno è uno dei materiali da preferire, inevitabilmente nella stanza ci sarà anche qualche sfumatura sui questi toni. Sarà perfetta perché ricorderà i granelli di sabbia.

camera-da-letto-in-stile-mediterraneo-9

Materiali da preferire

Per quanto riguarda i materiali da preferire, lo stile mediterraneo ha senza alcun dubbio un debole per il legno. Solitamente, la prima scelta ricade su quello grezzo. Può essere indistintamente sia chiaro che scuro.

Il legno non viene selezionato solo per i mobili, ma anche per altri elementi di design in casa. Ad esempio è molto frequente trovare in una stanza in stile mediterraneo delle travi di legno a vista sul soffitto.

Anche la pietra è molto gettonata. Ad esempio, una possibile idea è quella di lasciare tutte le pareti o anche solo una piccola parte in pietra. In questo modo di otterrà in camera da letto un effetto un po’ più rustico e particolare.


Potrebbe interessarti: Cucina stretta e lunga? Ecco i suggerimenti per non sbagliare

Infine, uno dei simboli dello stile mediterraneo è la ceramica decorata. Questa può essere usata per gli ornamenti vari, ma anche per le piastrelle.

camera-da-letto-in-stile-mediterraneo-13

Mobili fondamentali

Iniziamo col dire che in generale in una camera da letto non c’è bisogno di mettere troppi mobili. Lo stile mediterraneo, poi, preferisce non riempire troppo le stanze, in modo da lasciare quanto più spazio disponibile. L’arredamento, quindi, deve essere essenziale, ma deve anche avere delle caratteristiche ben precise.

Per il letto, ad esempio, consigliamo uno a baldacchino con la struttura in legno. L’ideale sarebbe optare per un modello dotato anche di zanzariera, ideale per proteggersi dagli insetti.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Se la vostra camera da letto è piccola, potete scegliere un letto diverso, meno ingombrante. Assicuratevi, però, che abbia una testiera che si faccia notare.

A questo punto mancano solamente armadio e comodini. Questi devono essere rigorosamente in legno. Tuttavia, all’occorrenza potete anche dipingerli di bianco.

camera-da-letto-in-stile-mediterraneo-15

I tessuti consigliati

Quando si arreda secondo una determinata tendenza, bisogna prestare attenzione anche ai più piccoli dettagli. Ad esempio, i tessuti che si usano possono fare la differenza e quindi occorre sceglierli con cura.

Per quanto riguarda lo stile mediterraneo, sono da preferire tutti quelli leggeri e naturali, come il lino o il cotone. La zanzariera del letto a baldacchino, ad esempio, dovrebbe essere proprio di queste stoffe leggere. Anche le lenzuola è molto importante che siano fresche, per questo lino e cotone sono la scelta ideale.

Infine, in camera da letto non bisogna mai dimenticare le tende. Non vogliamo che il sole batta troppo forte in camera, ma nemmeno che non ci sia più luce.

Per questo anche le tende non devono essere di materiali pesanti. Per quanto riguarda la fantasia, consigliamo qualcosa a tema marino. In alternativa, scegliendo il bianco o il blu si andrà sul sicuro.

camera-da-letto-in-stile-mediterraneo-21

Gli ornamenti

Infine, la camera da letto non è completa se non mettiamo qualche ornamento. Ad esempio, una lampada sul comodino è sempre necessaria. Consigliamo una moresca o una in stile arabo.

Per decorare le pareti, invece, potete appendere qualche oggetto realizzato in vimini, altro materiale molto amato dallo stile mediterraneo.

Infine, non dimenticate qualche soprammobile in ceramica decorata e delle piante ornamentali. Consigliamo quelle in grado di resistere alle temperature elevate, come ad esempio delle piantine grasse o anche un’aloe. Potete metterle all’interno di vasi di terracotta.

camera-da-letto-in-stile-mediterraneo-2

Camera da letto in stile mediterraneo: immagini e foto

Se volete arredare la vostra camera da letto in stile mediterraneo, vi consigliamo di sfogliare le immagini della galleria sottostante. Le foto potrebbero esservi di ispirazione.

Federica De Blasio
  • Titolo di studio: Laurea magistrale in lingue e letterature moderne
  • Autore specializzato in Arredamento
Suggerisci una modifica