Pareti color antracite bagno: enigma e versatilità del grigio scuro

Daniela Giannace
  • Giornalista pubblicista

Pareti color antracite bagno. Questa tonalità di grigio è enigmatica e versatile perché si adatta a diversi stili e colori di arredamento.

Pareti color antracite bagno: enigma e versatilità del grigio scuro

L’antracite è una tonalità di grigio scuro derivante da una miscela in parti uguali di blu, rosso e giallo. Deve il suo nome all’omonimo minerale, disponibile in natura come carbon fossile.

È un colore che trasmette mistero e che richiama il fascino delle atmosfere industriali. Nonostante l’associazione allo stile industriale, il grigio antracite è una sfumatura versatile che si adatta perfettamente a differenti tipologie di arredamento. Può essere scelto in ogni stanza e abbinato a tanti altri colori.

Nell’arredamento, il color antracite induce al relax, all’equilibrio e alla calma. È per ambienti che trasmettono protezione e praticità quindi può essere indicato come colore per le pareti del bagno. L’antracite richiama inoltre la stabilità, la purezza, la prudenza essendo una nuance sobria.

Ti consigliamo di scegliere il color antracite per le pareti del tuo bagno se ami la calma e ti piace la riflessione. E allo stesso tempo, ricerchi l’eleganza nella tua casa, sei una persona decisa a cui non piacciono le sfide.

Pareti color antracite bagno: enigma e versatilità del grigio scuro

1. Pareti color antracite bagno: consigli

Pareti color antracite bagno: enigma e versatilità del grigio scuro

Se hai un bagno luminoso e di ampie dimensioni, le pareti color antracite sono un vero incanto e creano un’atmosfera sobria ed elegante. Non lasciarti spaventare dall’idea di avere delle pareti di un colore scuro quale può essere l’antracite. Tieni sempre presente il suo potere rilassante e sceglilo se ami il mistero che porta con sé.

L’antracite, inoltre, crea un ambiente intimo, attenuando dunque la sensazione di dispersione che si può provare in un bagno di grandi dimensioni. È un effetto ottico che dona anche un’atmosfera sofisticata e ricercata. Prediligi un tono brillante di antracite se vuoi incrementare la luminosità della stanza, altrimenti opta per una tonalità opaca.

Lo stile di un bagno dalle pareti color antracite è quello moderno e dovresti optare per sanitari nello stesso stile. Un lampadario è di sicuro effetto e può fare la differenza sia in color antracite sia in contrasto. Le pareti del tuo bagno rivestite di piastrelle sono perfette in grigio antracite anche se vuoi abbinarvi il pavimento o il mobile dello stesso colore.

L’antracite è una sfumatura molto satura anche nella sua tonalità chiara. Per questo, è preferibile valutare il grado di luminosità dell’ambiente se non vuoi estendere il colore a tutte le pareti. In caso di luminosità non elevata, puoi optare per una sola parete in antracite.

Per una casa improntata all’ordine e all’armonia, ti suggeriamo di estendere il color antracite anche alle altre stanze. Creerai così un filo conduttore dallo speciale rimando cromatico.

2. Come abbinare il color antracite

Pareti color antracite bagno: enigma e versatilità del grigio scuro

Gli abbinamenti di colore con l’antracite sono molteplici data la versatilità di questa tonalità. Ciò è dovuto alla miscela in parti uguali di blu, rosso e giallo con cui si ottiene il color antracite. Essendo esclusi il bianco e il nero, l’antracite si può quindi dosare in tonalità più calde o fredde, in base a specifici gusti o necessità.

Il color antracite per le pareti del bagno si abbina perfettamente al bianco, all’azzurro e al verde pastello. Sceglilo ad esempio con piastrelle o sanitari bianchi per creare un mood sofisticato che si adatta bene sia ad un bagno classico che moderno. Se ami i materiali tradizionali, abbina l’antracite alle varie tonalità del legno per un bagno dall’atmosfera classica, confortevole e accogliente.

Accosta inoltre le pareti color antracite del bagno alle sfumature neutre di tende, tappeti e asciugamani. Colori come crema, tortora e rosa cipria sono maggiormente indicati per i dettagli che completano il tuo bagno dalle pareti antracite.

La cura dei dettagli è importante anche in una stanza come il bagno, perciò non tralasciarli. Inserisci una pianta da interno nel tuo bagno dato che l’antracite si sposa benissimo con tutti i toni del verde, dal più chiaro al più intenso.

I colori che trasmettono energia, ovvero giallo, arancione e rosso non possono di certo mancare se ami le sfumature decise anche in bagno. Le pareti color antracite si accostano a questi colori che puoi introdurre come nuance di alcuni particolari del tuo bagno.

3. Pareti color antracite in un bagno di piccole dimensioni

Pareti color antracite bagno: enigma e versatilità del grigio scuro

Come ti abbiamo spiegato prima, il color antracite è particolarmente indicato per bagni di ampie dimensioni. Se invece hai un bagno di piccole dimensioni, puoi comunque utilizzare questo colore per le pareti, con alcuni accorgimenti.

Inserisci elementi chiari e luminosi che daranno l’effetto di una stanza più grande, contrastando l’illusione dovuta al color antracite che tende a rimpicciolire lo spazio. In un bagno di piccole dimensioni, abbina dunque le pareti antracite al bianco, ai neutri e ai pastello, specialmente verde acqua e rosa antico.

Se opti per questi colori, la scelta può ricadere su sanitari, mobili, piastrelle o dettagli che andranno a decorare il bagno dalle pareti antracite. Prediligi gli abbinamenti a seconda del tuo gusto personale. In alternativa, per dare ampiezza al bagno, utilizza il grigio antracite per una sola parete e dipingi le altre in una tonalità più luminosa.

Pareti color antracite bagno: foto e immagini

Inizia ad immaginare e ad ideare le pareti color antracite del tuo bagno seguendo i nostri suggerimenti e scorri tra le foto della nostra galleria.