Pareti del bagno color argento: idee sorprendenti

Clelia Ragosta
  • Autore specializzato in Design

Un colore molto particolare per decorare le pareti del bagno: il colore argento. Come si arreda un bagno con le pareti argento? Quali sono le soluzioni o i rivestimenti da scegliere? Te lo mostriamo. 

Pareti del bagno color argento

Arredare il bagno con le pareti argento è sicuramente una scelta ardita ma che ti offre la possibilità di ottenere un risultato particolare, molto eccentrico e luminoso, caratteristiche tipiche di questo colore.

Il colore argento, soprattutto in un ambiente ridotto come in genere è quello del bagno, riesce a riflettere la luce e quindi ad amplificare la luminosità. Inoltre è un colore che si sposa bene ad uno stile classico, così come ad uno moderno e molto ricercato.

Che tu scelga la vernice o la pittura, le mattonelle o i rivestimenti per il bagno in color argento, ecco le nostre proposte per ispirarti.

Pareti del bagno color argento

Pareti color argento per il bagno

Pareti del bagno color argento

L’argento è un colore molto brillante, anche se, scelto in una gradazione opaca, si avvicina molto al grigio.

Ecco una prima proposta semplice per decorare il tuo bagno scegliendo questo colore. Utilizza una vernice argento moderna, con la quale creare un effetto sabbiato o spatolato, affinché il risultato finale sia elegante e non kitsch.

Il resto dell’arredo bagno deve essere improntato sul semplice, con i sanitari in bianco e qualche dettaglio in legno naturale. Eleganza ed essenzialità, in un minimalismo molto ricercato. 

Eccessi color argento per le pareti del bagno

Pareti del bagno color argento

La versatilità del colore argento lo rende prima un colore elegante e poi uno eccentrico, con l’aggiunta di qualche piccolo dettaglio.

Per un bagno estroso puoi utilizzare una vernice per le pareti, arricchita da glitter e brillantini, in vendita nei negozi specializzati. A questa vernice abbina elementi d’arredo in argento, come la cornice della specchiera, qualche cornice, soprammobili e perfino i tessili e asciugamani.

Non avere paura di osare perché questo bagno esprimerà molta personalità e non potrà di certo passare inosservato.

Bianco e argento per il bagno

Pareti del bagno color argento

Se ti piace uno stile a basso profilo, che non dia nell’occhio ma che sia arricchito da un particolare che faccia la differenza, puoi utilizzare il colore argento per le pareti del bagno abbinate al bianco.

Scegli delle mattonelle che abbiano un bordo in argento, o al loro interno un motivo oppure un disegno argentati. Abbina il tutto ad un contesto sobrio e dai colori chiari, come un arredamento total white.

Pareti del bagno in argento e oro

Pareti del bagno color argento

Ecco un modo particolare di utilizzare l’argento per le pareti del bagno. Si tratta di una soluzione che conferisce al bagno un tocco esotico, dai tratti orientali. Le pareti in argento si arricchiscono di motivi floreali in argento. Questa soluzione può essere realizzata sia grazie alle mattonelle, che con dei disegni murari realizzati con la pittura adatta.

Questa soluzione è perfetta se abbinata a mobili e arredo bagno semplice, molto compatto e arricchito di vetri e trasparenze.

Completa il tutto con delle decorazioni da pareti in oro o argento, come le applique e i faretti, ma anche dei quadri o delle cornici decorative.

Doppio rivestimento in argento per il bagno

Pareti del bagno color argento

In un bagno che vuoi impostare con i toni del grigio e dell’argento, puoi scegliere di interrompere la monotonia cromatica attraverso l’utilizzo di diversi materiali utilizzati per i rivestimenti delle pareti.

Una parete, ad esempio, può essere rivestita in pietra naturale con sfumature argento, o con dei pannelli tridimensionali argentati. Le altre pareti, invece, possono essere lasciate prive di rivestimento e puoi decorarle con la vernice argentata. Come completare l’arredamento di un bagno totalmente grigio e argento?

Utilizza ciottoli per separare l’area della vasca e impianti di luce fredda per rendere tutto molto brillante e luminoso.

Mosaico argentato per il bagno

Pareti del bagno color argento

A proposito di rivestimenti, oltre alla vernice, alla pietra o ai materiali moderni, puoi optare per una soluzione evergreen, sempre molto amata e da sempre utilizzata nel campo dell’arredamento e dell’architettura: il mosaico.

Il mosaico è una soluzione perfetta per il bagno perché ti offre la possibilità di avere una soluzione estetica di grande spicco e, allo stesso tempo, di avere un rivestimento adatto agli ambienti umidi come il bagno appunto, e facile da pulire.

Utilizza un mosaico argentato per una parete più piccola del bagno, e alternati a mattonelle o rivestimenti in bianco, che possono anch’esse essere decorati con lo stesso mosaico in alcuni punti. In questo modo il bagno non ti sembrerà eccessivo e la soluzione sobria ed elegante.

L’abbinamento perfetto in questo caso è con l’arredo bagno in bianco oppure in nero o grigio; questi ultimi due colori solo a condizione che la dimensione della stanza sia sufficientemente ampia da non sembrare tetra e angusta.

Pareti del bagno color argento: foto e immagini

Ecco le immagini degli scintillanti bagni decorati con le pareti argento. Hai già trovato la soluzione più adatta a te? Lasciati ispirare dalle nostre proposte di questa galleria immagini.