Arredare il bagno con le pareti color giallo senape

Le pareti color giallo senape in bagno sono un vero e proprio elemento distintivo, che dona un carattere deciso. Come arredare il bagno? Quali accessori abbinare? Meglio un total look o un accostamento a contrasto? Vediamo insieme come progettare al meglio questo ambiente della casa.

bagno-pareti-giallo-senape 3

Un colore caldo, il giallo senape, ma particolarmente insidioso da abbinare nella nostra casa. L’ambiente bagno, poi, avendo superfici ridotte rispetto ad altre stanze della casa, richiede una progettazione più accurata per non commettere errori stilistici. Le pareti nel bagno, a prescindere dalla sua dimensione, rappresentano la parte maggiormente estesa, rispetto all’arredo, dunque è importante capire come decorarle con il giallo senape.

bagno-pareti-giallo-senape 2

Giallo senape: un colore di tendenza

Il giallo senape, insieme a mostarda e curcuma, è un colore di grande tendenza nel campo dell’interior design. Una tinta calda ma con un gusto ricercato, che non risulta invadente o accecante, e che riflette comunque energia e positività. Come dicevamo, non è semplice da abbinare né inserire come elemento decorativo.


Leggi anche: Soggiorno in giallo: 50 idee frizzanti

È una tonalità particolarmente indicata per gli ambienti ampi, dove trascorriamo alcune ore della giornata, perché risulta stimolante ed energica: ideale per un living o uno studio, dove dare libero sfogo alla creatività.

bagno-pareti-giallo-senape 4

Abbinamenti consigliati

Quando progettiamo il nostro bagno andiamo a realizzare la cosiddetta palette colore. In questo prezioso strumento andremo ad inserire tutte le tinte che immaginiamo di inserire, compresi i mobili. È importante analizzare in anticipo questa composizione, perché riusciremo a ricreare una certa armonia cromatica fin dal principio, evitando determinati accostamenti fastidiosi alla vista.

Il giallo senape, come possiamo immaginare, non è un colore banale e, quindi, non è nemmeno facile da abbinare. C’è bisogno di un contrasto che gli dia spazio e visibilità, che sappia valorizzarlo; oppure che riesca a compensare la sua preponderanza.

Ecco le tonalità con cui è consigliabile abbinare questo colore:

  • bianco
  • grigio
  • blu
  • marrone.

bagno-pareti-giallo-senape 5

Giallo senape e bianco

Un grande classico è il bianco: un colore chiaro, luminoso e arioso che ci viene sempre in salvo quando non sappiamo proprio come abbinare due colori. In realtà, l’aspetto che maggiormente ci aiuta nella scelta è proprio la neutralità che il bianco presenta.

Come dicevamo prima, il giallo senape è un colore impegnativo, ha bisogno di spiccare. Il bianco risulta ideale per dare spazio al nostro colore protagonista.

bagno-pareti-giallo-senape 7


Potrebbe interessarti: Come abbinare il color giallo senape con l’arredamento di casa

Grigio e giallo senape

Il grigio è un altro colore neutro che si allinea bene, in modo simile al bianco, con un colore così stimolante come il giallo senape. A differenza del bianco, però, il grigio si presenta meno acceso, più freddo e va a smorzare in modo efficace la carica del giallo senape.

In questo modo andiamo ad arredare un ambiente meno eccitante ed energetico, perché il grigio attenua l’effetto finale.

bagno-pareti-giallo-senape 6

Blu e giallo senape

Un abbinamento decisamente audace con il blu: è un chiaro rimando ad ambienti legati alla natura, ma che strizza l’occhio decisamente ai trend del momento. Eleganza e modernità sono i valori che queste due nuance in coordinato riescono a trasmettere nel nostro bagno.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

bagno-pareti-giallo-senape 18

Marrone e giallo senape

In ultimo, marrone e giallo senape rappresentano un abbinamento tendente a uno stile più classico. Una coppia di colori che interpreta il bagno mai da soli, ma accompagnati da altre sfumature come il beige e le tonalità naturali del legno.

Risultano ideali per uno stile vicino alla natura, come quello delle case in campagna.

bagno-pareti-giallo-senape 19

Consigli per arredare il bagno

Dipingere le pareti di giallo senape per il nostro bagno è un’operazione che richiede coraggio: dobbiamo valutare bene la dimensione del nostro ambiente, l’illuminazione naturale ed artificiale, la collocazione dei sanitari, l’organizzazione degli arredi e degli accessori bagno.

Una volta scelto l’abbinamento con uno dei colori più idonei, procediamo individuando la parete o le pareti su cui applicare il colore. Il consiglio è di scegliere le superfici meno illuminate, perché il giallo è di per sé una tinta luminosa, che potrebbe contribuire ad esaltare i raggi luminosi.

Viceversa, se optiamo per una sola parete principale di questo colore, il consiglio è di esaltarla: puntiamo i riflettori su di essa attraverso l’uso della luce e posizioniamo gli arredi o i sanitari che vogliamo valorizzare.

bagno-pareti-giallo-senape 1

Valorizzare la doccia

Hai mai pensato al fatto che le pareti della doccia costituiscono un punto focale della stanza? Proprio per la conformazione del box doccia, l’occhio tende ad essere attratto da ciò che c’è all’interno. Nel nostro caso, infatti, il giallo senape può essere proprio il punto dove far rimbalzare l’occhio.

Il consiglio è di optare per una doccia walk-in oppure con una parete in vetro-cemento che consenta ai raggi luminosi di valorizzare la doccia.

bagno-pareti-giallo-senape 16

Dipingere metà parete

Dipingere le pareti non significa per forza un total look. Quando abbiamo a che fare con colori così vivaci e protagonisti, come il giallo senape, il consiglio è di optare sempre per una singola parete oppure per dipingere metà parete, dando risalto a un altro colore a contrasto o a un rivestimento materico differente, come il marmo.

bagno-pareti-giallo-senape 14

Incorniciare lo sguardo

In ultimo, se non siamo convinti di riempire di giallo senape le pareti del nostro bagno, possiamo optare per creare dei motivi architettonici e inserire il colore in alcuni punti specifici che colpiscono lo sguardo. In alternativa alle pareti, possiamo optare per elementi decorativi di color giallo senape, come degli asciugamani, una tenda per la vasca, un tappeto o un mobile sospeso.

bagno-pareti-giallo-senape 17

Arredare il bagno con le pareti color giallo senape: foto e immagini

In conclusione, abbiamo visto come questa tinta riesca a valorizzare l’ambiente bagno in modo notevole: eleganza e stile vengono esaltati con pochi e semplici elementi abbinati tra di loro. Lasciamoci ora ispirare dalla gallery.

 

Serena Giuditta
  • Laurea Ingegneria Edile/Architettura
  • Giornalista Pubblicista
  • Diploma in Digital Marketing Google
  • Specializzazione in Architettura, Design, Edilizia, Progettazione
Suggerisci una modifica