Vivere nel deserto, in un alveare: il concept incredibile

Davide Bernasconi
  • Autore - Laurea in Economia e Commercio
17/08/2022

Vivere in una casa a forma di alveare come le api: il concept abitativo per combattere il caldo ed immersi in un contesto naturalistico eccezionale. Dove.

Vivere nel deserto, in un alveare: il concept incredibile

Per combattere il caldo (ed il freddo in inverno), si può anche decidere di andare a vivere in un grotta, dove si rimane protetti per tutto il tempo che si desidera. Ma chi oggi andrebbe a vivere in mezzo alla natura, per di più nascosti? E’ il progetto del PEAK Resort and Spa realizzato da Studio Symbiosis, uno studio di interior design con sede a Stoccarda, in Germania e a Delhi, in India, dove appunto andrà a realizzare questo sito abitativo all’interno di una cornice naturale incredibile: il deserto di Udaipur, nel Rajasthan.

Appartamenti e villette di questo speciale residence verranno scavati direttamente su di un pendio, con l’intenzione voluta di sfruttare i venti rinfrescanti del sud per combattere il caldo. Il concept, sfruttando così gli aspetti naturalistici della regione indiana, rivede l’abitazione seguendo il modo in cui le api vivono, ovvero cellette esagonali.

Il motivo esagonale è presente sia per le abitazioni che anche per gli ambienti come le piscine, dando così una forma armonica al contesto abitativo. E la funzione delle piscine non è solo per un maggior comfort, ma, legate al vento, consentono di raffreddare in maniera naturale le case.

I materiali di costruzione sono naturali, venendo usati rocce, fango e fibre naturali, opportunamente trasformate in mattoni da costruzione per creare le ville.

L’ingresso nel resort è particolare: le abitazioni sono costruite in un pendio provvisto di un “tetto” verde. mentre l’ingresso principale si troverà al livello del suolo, alla base del pendio, davvero molto simile ad un alveare.